#1 07-11-2021 11:56:48

Lu68
Utente
Da Genova
Contrada: Fugassa
Moto principale: Interceptor 650 Baker Express
Registrato: 10-04-2021
Messaggi: 22

Tagliando Interceptor

Ciao a tutti, ho preso una Inty usata ad aprile 2021 con 3400  km , a 5000 km come consigliato ho fatto il tagliando dal concessionario che sò essere solo di controlli vari, però il mio di zona mi ha detto che era meglio fare anche il cambio olio ogni 5000 km che la moto dura di più, ho detto va bene, però il conto è stato salato, in tutto 147 euro, solo 75 di olio! Non vi sembra un pò tanto? E secondo voi ha senso cambiare l'olio così spesso? Forse che il concessionario ci marcia un pò? Ora ne ha 8400 ,Sono indeciso se farlo a 10000 o aspettare i 15000....Che marca di olio usereste facile da trovare sul mercato? Mi sa che il prossimo me lo faccio da solo..

Ultima modifica di Lu68 (07-11-2021 12:00:10)

Non in linea

#2 07-11-2021 12:16:59

Paulus
Ospite

Re: Tagliando Interceptor

Per nessuna ragione mai fare il cambio d'olio più spesso di quanto prescrive la casa.

Se non si fa un uso gravoso secondo me si può tirare un po' di più senza rischiare nulla

Ultima modifica di Paulus (07-11-2021 12:17:28)

#3 07-11-2021 12:21:06

Paulus
Ospite

Re: Tagliando Interceptor

Paulus ha scritto:

Per nessuna ragione mai fare il cambio d'olio più spesso di quanto prescrive la casa.

Se non si fa un uso gravoso secondo me si può tirare un po' di più senza rischiare nulla

Se ci si rivolge ad una officina legale che paga le tasse la cifra sui 150 per il tagliando più o meno è quella. Ho speso lo stesso per il primo tagliando con cambio olio della st. Manodopera e olio non dipendono dalla marca della moto

#4 07-11-2021 13:05:34

pedro
Utente
Da Santa Margherita Ligure
Registrato: 04-09-2019
Messaggi: 791

Re: Tagliando Interceptor

https://www.motorstock.it/lubrificanti- … ource=bing

Poi ci vuole il filtro che costa abbastanza ( io l'ho preso in India prima che caricassero su ogni acquisto le spese di dogana ) e mi sembra di averlo pagato circa 25 euro. Io cambio l'olio a scadenza, ma se non  raggiungo il chilometraggio, non lo lascio dentro oltre i 2 anni. Credo che il tagliando dei 5000 vada fatto anche per non perdere la garanzia, e penso che dopo 5000 km l'olio vada cambiato comunque, portare la moto a 15000 per me è un' intervallo troppo lungo.


Classic Army 2012 + Interceptor Chrome 2019

Non in linea

#5 07-11-2021 13:49:05

Fausto S
Utente
Da Provincia Varese
Moto principale: Desert Storm
Registrato: 10-05-2017
Messaggi: 4'334

Re: Tagliando Interceptor

Cosa devono dire i possessori di HD che il tagliando costa minimo 400 euro....

Non in linea

#6 07-11-2021 16:10:30

Lu68
Utente
Da Genova
Contrada: Fugassa
Moto principale: Interceptor 650 Baker Express
Registrato: 10-04-2021
Messaggi: 22

Re: Tagliando Interceptor

pedro ha scritto:

https://www.motorstock.it/lubrificanti- … ource=bing

Poi ci vuole il filtro che costa abbastanza ( io l'ho preso in India prima che caricassero su ogni acquisto le spese di dogana ) e mi sembra di averlo pagato circa 25 euro. Io cambio l'olio a scadenza, ma se non  raggiungo il chilometraggio, non lo lascio dentro oltre i 2 anni. Credo che il tagliando dei 5000 vada fatto anche per non perdere la garanzia, e penso che dopo 5000 km l'olio vada cambiato comunque, portare la moto a 15000 per me è un' intervallo troppo lungo.

il filtro olio originale qua in italia l'ho trovato a 22 €, si non perdere la garanzia ok  (a me scade fra 2 mesi..)però ai 5000 da libretto della casa non è previsto il cambio olio, considerano di farlo ogni 10000, quindi visto che l'ho fatto a 5000 a 15000 siamo nella regola, poi uno può cambiarlo anche ogni 1000, tutto se po fà... comunque un tagliando fai da te olio/filtro olio/candela sempre se lo sai fare viene a costare circa 75€ fate voi i vostri conti...

Non in linea

#7 07-11-2021 16:19:43

Lu68
Utente
Da Genova
Contrada: Fugassa
Moto principale: Interceptor 650 Baker Express
Registrato: 10-04-2021
Messaggi: 22

Re: Tagliando Interceptor

pedro ha scritto:

https://www.motorstock.it/lubrificanti- … ource=bing

Poi ci vuole il filtro che costa abbastanza ( io l'ho preso in India prima che caricassero su ogni acquisto le spese di dogana ) e mi sembra di averlo pagato circa 25 euro. Io cambio l'olio a scadenza, ma se non  raggiungo il chilometraggio, non lo lascio dentro oltre i 2 anni. Credo che il tagliando dei 5000 vada fatto anche per non perdere la garanzia, e penso che dopo 5000 km l'olio vada cambiato comunque, portare la moto a 15000 per me è un' intervallo troppo lungo.

il filtro olio originale qua in italia l'ho trovato a 22 €, si non perdere la garanzia ok  (a me scade fra 2 mesi..)però ai 5000 da libretto della casa non è previsto il cambio olio, considerano di farlo ogni 10000, quindi visto che l'ho fatto a 5000 a 15000 siamo nella regola, poi uno può cambiarlo anche ogni 1000, tutto se po fà... comunque un tagliando fai da te olio/filtro olio/candela sempre se lo sai fare viene a costare circa 75€ fate voi i vostri conti...

Non in linea

#8 07-11-2021 19:57:36

Paulus
Ospite

Re: Tagliando Interceptor

Quando avremo le moto elettriche per gli appassionati dei cambi d'olio sarà un durissimo colpo big_smile

#9 07-11-2021 23:40:42

gil
Utente
Da Milano
Moto principale: Benelli Leoncino 800 2022
Registrato: 13-10-2014
Messaggi: 4'153

Re: Tagliando Interceptor

Ci sono già le moto a pile, basta accontentarsi di autonomie da bar e cacciare 30.000 € o anche di più.


Le motociclette vengono valutate per cilindrata, potenza, coppia, tenuta di strada.... ma i valori importanti sono il carattere, le emozioni e il divertimento quando le guidi o anche solo quando le guardi.
Ex Bullet EFI B5 luglio 2013
Ex EFI B5 giugno 2017 Euro 3
Benelli Leoncino 800 2022

Non in linea

#10 08-11-2021 00:45:41

Paulus
Ospite

Re: Tagliando Interceptor

gil ha scritto:

Ci sono già le moto a pile, basta accontentarsi di autonomie da bar e cacciare 30.000 € o anche di più.

Addirittura? Avevo letto una prova di una elettrica che costava sui 15 ed aveva sui 200 km di autonomia, non certo conveniente ma neanche proibitiva.

#11 10-11-2021 14:00:55

Ravi
Utente
Moto principale: Interceptor 650
Registrato: 16-07-2020
Messaggi: 482

Re: Tagliando Interceptor

Tornando in topic, una volta fuori dalla garanzia io cambierei l'olio o su base kilometrica (intervallo da libretto) o annualmente ( il mio caso)...se si fa un uso 'gravoso' della moto (esempio sempre in due e carichi o si è soliti tirare il collo al motore ad ogni uscita) allora vale la pena aumentare la frequenza ma direi che almeno il filtro lo si può cambiare solo su base kilometrica... l'olio infatti perderà le sue caratteristiche di viscosità per invecchiamento, ma il filtro dovrebbe 'intasarsi' solo in base all'olio che lo attraversa...
Fare da soli è sempre un ottimo modo di risparmiare se l'operazione non pesa, altrimenti i soldi spesi per farlo fare in officina sono un ottimo investimento per 'comprare' il proprio tempo libero

Non in linea

#12 21-06-2022 06:14:53

Ferrari63
Utente
Contrada: Pavia
Moto principale: R.E. Continental 650
Registrato: 31-05-2022
Messaggi: 45

Re: Tagliando Interceptor

Riporto UP. Fatto 1° tagliando Continental 650. Olio + filtro e controlli vari, prova su strada e 1H di mano d'opera.
137 scontato a 130 euro. A me sembra un costo più che onesto.
Mi hanno detto che il prossimo è a 5000, oppure tra un anno.
In BMW sei a circa 90 euro/h di mano d'opera, 100 euro solo per collegarti la centralina e leggere i dati, poi iniziano i lavori.
Mi riferisco a BMW auto, non ho una moto BMW.

Non in linea

#13 24-09-2022 10:40:04

Madrac
Utente
Contrada: Gemona
Moto principale: Interceptor 650
Registrato: 14-04-2022
Messaggi: 8

Re: Tagliando Interceptor

Eccoci qua, 1° tagliando Interceptor 650 (500km) pagato 180€ nel marzo di quest'anno, solo sostituzione olio e filtro e "controlli vari"; non è stato ispezionato il gioco delle valvole.
Alla mia domanda sulla distinta dei costi, mi è stato risposto che olio+filtro sono costati circa 100€ (parecchi, ma vabbe'), ma poi gli altri 80?? Controllo dei serraggi?? mi pare che mi abbiano messo in contro 1h30 di lavoro, ma senza il controllo valvole mi chiedo a cosa si siano dedicati. Senza polemica, se qualcuno del mestiere volesse delucidarmi in proposito...
Aggiorno col secondo tagliando, dei 5000 km, saldato ieri: 70€ (rabbocco olio e 1h di manodopera per capire se trafilasse in combustione da qualche parte). A proposito vedi storiella del consumo olio https://forum.theroyals.it/viewtopic.php?id=11618

Saluti a tutti e buoni giri!

Ultima modifica di Madrac (24-09-2022 10:40:59)


"vai tranquillo, vai sereno, tutt'al più ci arrangeremo"

Non in linea

#14 27-09-2022 20:07:27

Freddy
Utente
Da Casalecchio di Reno
Registrato: 14-07-2014
Messaggi: 901

Re: Tagliando Interceptor

Madrac ha scritto:

Eccoci qua, 1° tagliando Interceptor 650 (500km) pagato 180€ nel marzo di quest'anno, solo sostituzione olio e filtro e "controlli vari"; non è stato ispezionato il gioco delle valvole.
Alla mia domanda sulla distinta dei costi, mi è stato risposto che olio+filtro sono costati circa 100€ (parecchi, ma vabbe'), ma poi gli altri 80?? Controllo dei serraggi?? mi pare che mi abbiano messo in contro 1h30 di lavoro, ma senza il controllo valvole mi chiedo a cosa si siano dedicati. Senza polemica, se qualcuno del mestiere volesse delucidarmi in proposito...
Aggiorno col secondo tagliando, dei 5000 km, saldato ieri: 70€ (rabbocco olio e 1h di manodopera per capire se trafilasse in combustione da qualche parte). A proposito vedi storiella del consumo olio https://forum.theroyals.it/viewtopic.php?id=11618

Saluti a tutti e buoni giri!


Io non sono del mestiere ma esprimo ugualmente la mia opinione.
Secondo me la persona con la quale hai parlato al momento del ritiro della moto dal primo tagliando non era ben informata sul lavoro che è stato svolto nè sul costo dei materiali sostituiti.
Visto che ti hanno addebitato 1,5 ore di manodopera sicuramente è stato anche controllato il gioco delle valvole,  operazione questa considerata importante dalla casa madre al punto di essere ritenuta obbligatoria al primo tagliando e successivamente ogni 10.000 km e in ogni caso almeno una volta all’anno indipendentemente dai km percorsi.
Forse è meglio imparare a farsela da sè altrimenti diventa un’ulteriore tassa annuale da sommare a bollo ed assicurazione.

Invece in relazione al secondo tagliando non mi torna il fatto che ti abbiano addebitato anche la manodopera per la ricerca di un guasto.
E’ giusto addebitare i materiali di consumo e la manodopera per la normale manutenzione periodica, ma la riparazione di eventuali guasti dovrebbe essere coperta dalla garanzia sia per quanto riguarda la manodopera e gli eventuali ricambi.

Non in linea

#15 21-11-2022 08:12:20

Madrac
Utente
Contrada: Gemona
Moto principale: Interceptor 650
Registrato: 14-04-2022
Messaggi: 8

Re: Tagliando Interceptor

Ciao, grazie per la risposta! Purtroppo mi accorgo solo ora di non aver attivato le notifiche sui messaggi, chiedo scusa.
Anch'io sono convinto che si sarebbe dovuto effettuare il controllo del gioco valvole, il tempo di manodopera sembrerebbe giustificarlo, mi auguro che appunto si tratti di un problema di comunicazione. La prossima volta farò in maniera di assicurarmi senza dubbi del lavoro svolto.
Concordo sul farselo da soli, è un'operazione semplicissima (e che se fatta in autonomia garantisce l'adeguato livello di accuratezza), soltanto che la moto è stata acquistata nuova APPOSITAMENTE per non ricorrere alle operazioni di manutenzione, e invece mi trovo a dover identificare da solo un trafilaggio d'olio nel cilindro sinistro (gommini valvole? fascia raschiaolio?) e la cosa mi fa girare parecchio i cabbasisi visto che il rivenditore, su indicazione della casa madre, fa orecchie da mercante (appunto).

Nel secondo tagliando mi hanno addebitato la manodopera proprio perché, a loro dire, dopo essersi confrontati con Royal Enfield, il consumo d'olio rientrava nelle quantità previste e non avevano riscontrato annerimento di candele e collettori di scarico. Appena scopro come fare, allego la foto delle candele lol


"vai tranquillo, vai sereno, tutt'al più ci arrangeremo"

Non in linea

#16 21-11-2022 08:26:49

overboost
Utente
Da bassa pianura padana
Contrada: RISOT GIALD
Moto principale: Bullet 500 Redditch "Rossana"
Registrato: 14-05-2018
Messaggi: 1'568

Re: Tagliando Interceptor

Secondo me dipende se ti fidi dell'officina dove la porti. Nel primo caso il loro lavoro vale i soldi che paghi, e quello che ti dicono in officina è più affidabile di quanto può sembrare a te nella maggior parte dei casi.
Anche io ero dubbioso sui cambi d'olio più frequenti (normalmente vanno fatti al chilometraggio previsto), ma ci sono casi in cui è meglio anticipare un pochino... sulla mia monocilindrica quando comincio a sentire le punterie più rumorose del solito spesso mancano un migliaio di km al tagliando, così faccio sostituire l'olio in leggero anticipo ed il motore torna silenzioso.
Poi è chiaro che se ne sai più del meccanico avrai le tue ragioni per dubitare...


- Royal Enfield Bullet 500 classic Redditch Red 2017, "Rossana" -
- Piaggio Vespa 50 HP4 1995, "Azzurra" -

Non in linea

#17 21-11-2022 18:48:04

gil
Utente
Da Milano
Moto principale: Benelli Leoncino 800 2022
Registrato: 13-10-2014
Messaggi: 4'153

Re: Tagliando Interceptor

Ormai da diversi anni (ma anche decenni) i concessionari di ogni marca si rifanno dei bassi guadagni sulla vendita delle moto nuove con fatture di tagliandi spesso eccessivamente gonfiate.
Mediamente su un 1° tagliando che espongono a 180 € per la sostituzione di olio motore e filtro più qualche controllo di routine ne guadagnano almeno 100 € netti.
Con il 2° tagliando stessa musica.


Le motociclette vengono valutate per cilindrata, potenza, coppia, tenuta di strada.... ma i valori importanti sono il carattere, le emozioni e il divertimento quando le guidi o anche solo quando le guardi.
Ex Bullet EFI B5 luglio 2013
Ex EFI B5 giugno 2017 Euro 3
Benelli Leoncino 800 2022

Non in linea

Piè di pagina

[ Generato in 0.147econdi, nterrogazioni eseguite - Uso memoria: 2.99 MiB (Picco: ]