#1 08-07-2022 14:35:20

SilentK5
Utente
Contrada: Roma
Moto principale: nessuna
Registrato: 08-07-2022
Messaggi: 3

Domanda su percorrenza

Ciao a tutti!
Sto valutando seriamente l'acquisto di una Meteor dopo un colpo di fulmine per le strade di Roma.
Avrei un paio di domande per chi ne possiede già una, principalmente sull'utilizzo che ne farei.
piccola premessa, attualmente uso uno scooter, quindi il passaggio alla moto mi porta a fare domande forse banali!

1. Per lavoro faccio piccoli spostamenti in città, in media circa 20 km al giorno o poco meno. Lo scooter dopo 1 anno sta friggendo, la moto immagino regga abbastanza bene questi spostamenti, giusto?
2. Gli slalom nel traffico con la Vespa sono semplici, con la Meteor si riesce comunque a districarsi bene??
3. Un paio di volte al mese torno a casa, da Roma verso Napoli, quindi circa 200 km. Ora non dico sempre, ma qualche volta mi piacerebbe viaggiare in moto, almeno su questa percorrenza. E' fattibile? Leggevo di velocità di crociera sui 90 km/h, quindi forse poco per un viaggio simile..?

Grazie mille e perdonate le curiosità da neofita totale!!

Non in linea

#2 08-07-2022 16:41:56

Venerdì 13
Utente
Moto principale: The Flying Rock 350 - ex Sgt H
Registrato: 05-04-2021
Messaggi: 656

Re: Domanda su percorrenza

Guarda, ti parlo da neoacquirente di una meteor che uso prevalentemente sul percorso casa/lavoro, 50 km al giorno misto statale, tangenziale, città (Milano).
Lo scooter va benissimo ma la moto è meglio soprattutto sul pavé cittadino, voi a Roma avete i sampietrini che forse sono peggio. Fare 200 km a 90kmh? Embè, che ci vuole? Du orette comode e sei arrivato, manco lo devi fare tutti i giorni. Ma quando si andava in ferie con il PX 125 carico di bagagli a quanto si andava? 160? A 90 ci vanno i camion, se non ti danno fastidio stai dietro senò accellera che a 100 ci arriva e superi.
Sarà che sono anni che vado in ferie in camper e più  90/100 non vado e non mi pesa più di tanto.
Luca


Per aggiustare una moto indiana ci vogliono i DPI giusti: le infradito.

... la macchina pulsante sembrava fosse cosa viva,sembrava un giovane puledro che appena liberato il freno mordesse la statale con muscoli d'acciaio,con forza cieca di baleno, con forza cieca di baleno, con forza cieca di balenooooo...

Non in linea

#3 11-07-2022 18:12:18

Francesco63
Utente
Contrada: Perugia
Moto principale: Royal Enfield Classic 500
Registrato: 25-05-2020
Messaggi: 407

Re: Domanda su percorrenza

Il problema secondo me non sono i 200 km in se stessi, e nemmeno l'andatura modesta, ma è l'autostrada.
E, ovviamente, soprattutto i veicoli pesanti.
Hai poco motore per sorpassare agevolmente un TIR o un pullman di linea, e se ti sorpassa a un metro di distanza un Ducato lanciato a 140 e passa mentre tu arranchi sui 100 all'ora sono cavoli.
Io personalmente il tragitto Roma - Napoli lo farei, con una moto di modesta potenza, evitando rigorosamente l'autostrada.

Ultima modifica di Francesco63 (11-07-2022 18:12:58)


Interceptor 650 Baker Express - ex Classic 500 Chrome

Non in linea

Piè di pagina

[ Generato in 0.133econdi, nterrogazioni eseguite - Uso memoria: 2.62 MiB (Picco: ]