#1 12-10-2021 20:27:11

Edith
Utente
Contrada: Vicenza
Moto principale: Kawasaki w800
Registrato: 09-10-2021
Messaggi: 15

Fruibilità Himalayan in gruppo

Ciao a tutti,
sono nuova nel forum ed anche se ho ricevuto diverse risposte nella mia presentazione, voglio capire se la piccola himalayan riesce a tenere il passo con moto di ben maggiore potenza.

Sono abituata ad esser l'ultima della fila durante le uscite di gruppo e sono altrettanto abituata ad esser quella con la minor cavalleria, ma mi peserebbe diventare una palla al piede.

L'utilizzo che ne farei sarebbe 80% asfalto e 20% sterrato, comunque prediligendo strade secondarie e passi di montagna. Nei giri a più ampio raggio ci sarebbe qualche extraurbana, ma quasi mai autostrade.

Quando l'ho testata non mi ha dato la sensazione di esser fiacca di motore e mi è sembrato che riuscisse a tenere tranquillamente le andature che ho sempre sostenuto con la w800, facendomi provare anche una maggior sicurezza e comodità di guida che quindi mi hanno dato la sensazione di riuscire a sostenere ritmi più elevati anche in curva.

Vorrei capire quindi se per rimanere al passo con moto più potenti sia necessaria una guida che snaturi l'himalayan o se invece riesca a tenere costantemente gli 80-90 km/h senza esser tirata troppo per il collo.

Inoltre, sempre in prospettiva di lunghi viaggi, vorrei chiedere a chi l'ha sfruttata per parecchi km se sia una moto robusta che richiede semplicemente l'ordinaria manutenzione o se invece si rendano necessari interventi più importanti molto tempo prima rispetto a moto di marchi più blasonati.

Ringrazio già chi vorrà dedicarmi qualche attimo del suo tempo per rispondermi smile

Ultima modifica di Edith (12-10-2021 20:27:53)

Non in linea

#2 12-10-2021 20:52:11

Non solo Domy
Utente
Contrada: Belluno
Moto principale: Dominator VStrom 1.0 14
Registrato: 19-10-2019
Messaggi: 187

Re: Fruibilità Himalayan in gruppo

Ciao! Io non ho l'Himalayan, ma ho già fatto più di un giro con chi c'è l'ha. La mia moto ha il doppio dei cavalli e pesa una ventina di kg in meno, ma ti posso assicurare che sono sempre stato davanti solo perchè conoscevo i percorsi e non per distacchi "di potenza".
E aggiungo che in sterrato, il suo baricentro basso e la coppia ai bassi la fa ben arrampicare, naturalmente con le giuste gomme, Puoi guardare nella sezione raduni i topic GFM 2020 & 2021 e IL GTS 2021. A proposito se ti piacciono gli sterrati e le strade secondarie di montagna ti aspettiamo al GFM 2022 che mi studierò quest'inverno (Nord est e Slovenia) Complimenti per l'acquisto!!

Ultima modifica di Non solo Domy (12-10-2021 20:52:59)

Non in linea

#3 12-10-2021 21:06:38

Edith
Utente
Contrada: Vicenza
Moto principale: Kawasaki w800
Registrato: 09-10-2021
Messaggi: 15

Re: Fruibilità Himalayan in gruppo

Non solo Domy ha scritto:

Ciao! Io non ho l'Himalayan, ma ho già fatto più di un giro con chi c'è l'ha. La mia moto ha il doppio dei cavalli e pesa una ventina di kg in meno, ma ti posso assicurare che sono sempre stato davanti solo perchè conoscevo i percorsi e non per distacchi "di potenza".
E aggiungo che in sterrato, il suo baricentro basso e la coppia ai bassi la fa ben arrampicare, naturalmente con le giuste gomme, Puoi guardare nella sezione raduni i topic GFM 2020 & 2021 e IL GTS 2021. A proposito se ti piacciono gli sterrati e le strade secondarie di montagna ti aspettiamo al GFM 2022 che mi studierò quest'inverno (Nord est e Slovenia) Complimenti per l'acquisto!!

A dire il vero non l’ho ancora acquistata, ma ci sto pensando intensamente perché per l’appunto mi permetterebbe di esplorare un po’ il fuoristrada, anche se non sarebbe assolutamente il tipo di utilizzo maggiore.
Comunque guarderò di certo nella sezione raduni, in caso di acquisto mi piacerebbe molto partecipare a dei giri organizzati, grazie mille smile

Ultima modifica di Edith (12-10-2021 21:08:01)

Non in linea

#4 12-10-2021 21:51:30

Paulus
Utente
Da Pavia
Moto principale: Street Twin (ex Classic 500)
Registrato: 25-08-2019
Messaggi: 1'667

Re: Fruibilità Himalayan in gruppo

Edith ha scritto:
Non solo Domy ha scritto:

Ciao! Io non ho l'Himalayan, ma ho già fatto più di un giro con chi c'è l'ha. La mia moto ha il doppio dei cavalli e pesa una ventina di kg in meno, ma ti posso assicurare che sono sempre stato davanti solo perchè conoscevo i percorsi e non per distacchi "di potenza".
E aggiungo che in sterrato, il suo baricentro basso e la coppia ai bassi la fa ben arrampicare, naturalmente con le giuste gomme, Puoi guardare nella sezione raduni i topic GFM 2020 & 2021 e IL GTS 2021. A proposito se ti piacciono gli sterrati e le strade secondarie di montagna ti aspettiamo al GFM 2022 che mi studierò quest'inverno (Nord est e Slovenia) Complimenti per l'acquisto!!

A dire il vero non l’ho ancora acquistata, ma ci sto pensando intensamente perché per l’appunto mi permetterebbe di esplorare un po’ il fuoristrada, anche se non sarebbe assolutamente il tipo di utilizzo maggiore.
Comunque guarderò di certo nella sezione raduni, in caso di acquisto mi piacerebbe molto partecipare a dei giri organizzati, grazie mille smile

Edith, se si viaggia nel rispetto dei limiti e della prudenza è impossibile anche per una MotoGP staccare la Himalayan su strada. Se esci con dei fenomeni che smanettano a tutto spiano forse il problema è la compagnia, non la moto


L'infedele del sacro marchio che dubita il verbo dei mullah

Non in linea

#5 12-10-2021 22:15:05

Gabor
Utente
Da Alessandria
Contrada: Bagna Caoda
Moto principale: CRF1000 A.T. + Gaboralayan
Registrato: 21-10-2020
Messaggi: 95

Re: Fruibilità Himalayan in gruppo

Puoi vedere anche la ktm 390 adventure o la Honda CB 500 X. In strada sono sicuramente più performanti, ed hai il vantaggio dei cerchi tubeless (in lega però), ma ci perdi in off.....


"Mettete Scott a capo di una spedizione scientifica, Amundsen per un raid rapido ed efficace. Ma quando siete nelle avversità e non intravedete via d’uscita, inginocchiatevi e pregate Dio che vi mandi Shackleton" R. Priestley

Non in linea

#6 13-10-2021 14:56:48

Luigi64 Himalayan
Utente
Contrada: Abruzzo
Moto principale: Guzzi V35 Imola II
Registrato: 06-07-2021
Messaggi: 29

Re: Fruibilità Himalayan in gruppo

Vai di corsa e prenderti la Himalayan, l'ho presa a luglio, ci ho fatto 3000 km, come dice Paulus dipende sempre dalla compagnia ma 80 km/h la Hima li tiene tranquillissimamente e non da assolutamente l'idea di essere "stirata". Viaggi non ne ho fatti, solo uscite di un giorno, ma su percorsi misti ci può stare che saranno i "capitani di superpetroliere" a faticare a starti dietro, almeno, con i miei compagni di uscite (la moto più piccola è un Tiger 900) è quello che è successo... poi, sul dritto...

Non in linea

#7 13-10-2021 15:03:53

Non solo Domy
Utente
Contrada: Belluno
Moto principale: Dominator VStrom 1.0 14
Registrato: 19-10-2019
Messaggi: 187

Re: Fruibilità Himalayan in gruppo

..per quanto riguarda la fruibilità sui lunghi viaggi, ti consiglio di guardarti il sito di questa simpatica olandesina che, in solitaria, qualche km con la Himalayan lo ha fatto...
https://www.itchyboots.com/
Buona visione!

Non in linea

#8 13-10-2021 15:35:38

nando_mac
Utente
Da Teramo
Moto principale: GT 535
Registrato: 02-04-2020
Messaggi: 427

Re: Fruibilità Himalayan in gruppo

In un video si è pure cambiata una camera d'aria al posteriore  da sola compà. Senza tante chiacchiere smile

Ultima modifica di nando_mac (13-10-2021 15:36:16)

Non in linea

#9 15-10-2021 17:10:41

Edith
Utente
Contrada: Vicenza
Moto principale: Kawasaki w800
Registrato: 09-10-2021
Messaggi: 15

Re: Fruibilità Himalayan in gruppo

Luigi64 Himalayan ha scritto:

Vai di corsa e prenderti la Himalayan, l'ho presa a luglio, ci ho fatto 3000 km, come dice Paulus dipende sempre dalla compagnia ma 80 km/h la Hima li tiene tranquillissimamente e non da assolutamente l'idea di essere "stirata". Viaggi non ne ho fatti, solo uscite di un giorno, ma su percorsi misti ci può stare che saranno i "capitani di superpetroliere" a faticare a starti dietro, almeno, con i miei compagni di uscite (la moto più piccola è un Tiger 900) è quello che è successo... poi, sul dritto...

Ecco ciò che volevo sapere è proprio questo...considerando il mio attuale utilizzo che si limita quasi esclusivamente a passi montani, più che la velocità di punta mi interessa l’agilità...non che la w800 non ne possieda, però mi ritrovo spesso a sentire il peso della moto e a faticare a tener una buona andatura sui tornanti. E quindi mi ritrovo spesso distaccata nel giro di qualche curva non avendo la velocità delle altre moto.
Se invece con l’hima riuscissi a mantenere una buona andatura anche nello stretto allora forse riuscirei ad esser più rapida,  ma sono solo congetture...dovrei riuscire ad averla in prova durante uno dei miei giri di gruppo

Non in linea

#10 15-10-2021 17:11:30

Edith
Utente
Contrada: Vicenza
Moto principale: Kawasaki w800
Registrato: 09-10-2021
Messaggi: 15

Re: Fruibilità Himalayan in gruppo

Non solo Domy ha scritto:

..per quanto riguarda la fruibilità sui lunghi viaggi, ti consiglio di guardarti il sito di questa simpatica olandesina che, in solitaria, qualche km con la Himalayan lo ha fatto...
https://www.itchyboots.com/
Buona visione!

Ovviamente la conosco già, è una mia eroina smile

Non in linea

#11 15-10-2021 20:31:37

overboost
Utente
Da bassa pianura padana
Contrada: RISOT GIALD
Moto principale: Bullet 500 Redditch "Rossana"
Registrato: 14-05-2018
Messaggi: 1'496

Re: Fruibilità Himalayan in gruppo

In generale la Himalayan è talmente eclettica che va davvero bene un po' per tutto.
Se i motociclisti con cui giri sono persone che rispettano il cds e non gli si chiude la vena quando vedono due tornanti non avrai problemi, la potenza è adeguata per andature tranquille/normali.
Però non aspettarti miracoli: se sul rettilineo i compagni di giro spalancano il gas ti perdono, idem se in montagna hanno moto un filino sportiveggianti e decidono di darci dentro (la ruota da 21 è per l'offroad, il 25cv sono quelli)... forse rispetto ad una w800 recuperi qualcosina tra i tornanti, ma poi perdi tra una curva e l'altra (sul diritto il w800 è un missile al confronto).
Adoro la Himalayan ma per andare allegri tra i tornanti servono altre moto (non tanti cavalli necessariamente, ma peso ridotto e motore vivace fanno la differenza)...


- Royal Enfield Bullet 500 classic Redditch Red 2017, "Rossana" -

Non in linea

#12 16-10-2021 07:30:45

Gabor
Utente
Da Alessandria
Contrada: Bagna Caoda
Moto principale: CRF1000 A.T. + Gaboralayan
Registrato: 21-10-2020
Messaggi: 95

Re: Fruibilità Himalayan in gruppo

@Edith. La cosa migliore che puoi fare, se non conosci nessuno che te la può prestare uno o due  giorni o scambiarla durante un giro, è cercarne una a noleggio, così con un centinaio di euro fughi ogni dubbio. Io non abito vicino a Vicenza, altrimenti non avrei problemi a venirmi a fare un bel giro sul tuo w800! Prova a lanciare un appello sul forum, magari qualche veneto non troppo geloso della sua Himalayan, che viene a fare un giro con scambio moto lo trovi.....

PS: Non so quanto tu sia alta, ma hai valutato anche altre moto che potrebbero adattarsi alle tue esigenze, ma dotate di più motore della Himalayan, come Caballero 500 (normale o rally più alta) o Ducati Scrambler (anche qui, normale che è bassa come la Himalayan, negli usati anche il 400 cc, oppure alta da off "Desert Sled") ? La Ducati 400 nasce come moto Patente A2; le 800 credo esistano anche in versione depotenziata, ma non ne sono certo.

Ultima modifica di Gabor (16-10-2021 07:39:16)


"Mettete Scott a capo di una spedizione scientifica, Amundsen per un raid rapido ed efficace. Ma quando siete nelle avversità e non intravedete via d’uscita, inginocchiatevi e pregate Dio che vi mandi Shackleton" R. Priestley

Non in linea

#13 16-10-2021 07:36:18

Feel the vibe
Utente
Da Roma
Moto principale: Kawasaki W800 -- Ex GT 535
Registrato: 21-01-2016
Messaggi: 1'774

Re: Fruibilità Himalayan in gruppo

Che anno è la tua W?


...ostentando sicumera come Loretta Goggi nella freccia nera o in maledetta primavera....
Mente auto noma

Non in linea

#14 16-10-2021 08:26:09

Non solo Domy
Utente
Contrada: Belluno
Moto principale: Dominator VStrom 1.0 14
Registrato: 19-10-2019
Messaggi: 187

Re: Fruibilità Himalayan in gruppo

A proposito del "richiamo dello sterrato" :
Himalayan
Euro 4.990
24 cv - 18 kw - 6.500 rpm
3 kgm - 33 nm - 4.000 rpm
Altezza sella da terra Min.  800 mm
Escursione anteriore. 200 mm
Escursione posteriore. 180 mm
Peso in ordine di marcia 191 kg
Ruote 21" ant e post 17 "

Caballero
Euro 6.690
40 cv - 29 kw - 7.500 rpm
4 kgm - 43 nm - 6.000 rpm
Altezza sella da terra Min.   820 mm
Escursione anteriore 150 mm
Escursione posteriore 150 mm
Peso a secco 150 kg (penso che una ventina di kg vadano aggiunti per arrivare a quello in ordine di marcia)
Ruote any 19" e post 17"

Ragionando sui numeri, al di là del prezzo, Himalayan sicuramente più votata allo sterro (erogazione coppia - escursione ammortizzatori - misure ruote),
Caballero più orientato alla strada asfaltata (cavalli - misura ruote)
Come ho detto molte volte, la Hima su sterrato ho visto che ti da soddisfazione, il Caballero non ho mai avuto l'occasione di vederlo in quest'ambito.
Ma io, da infatuato dell'Hima rischio di essere di parte...

Ultima modifica di Non solo Domy (16-10-2021 08:28:11)

Non in linea

#15 16-10-2021 10:31:52

Edith
Utente
Contrada: Vicenza
Moto principale: Kawasaki w800
Registrato: 09-10-2021
Messaggi: 15

Re: Fruibilità Himalayan in gruppo

Gabor ha scritto:

@Edith. La cosa migliore che puoi fare, se non conosci nessuno che te la può prestare uno o due  giorni o scambiarla durante un giro, è cercarne una a noleggio, così con un centinaio di euro fughi ogni dubbio. Io non abito vicino a Vicenza, altrimenti non avrei problemi a venirmi a fare un bel giro sul tuo w800! Prova a lanciare un appello sul forum, magari qualche veneto non troppo geloso della sua Himalayan, che viene a fare un giro con scambio moto lo trovi.....

PS: Non so quanto tu sia alta, ma hai valutato anche altre moto che potrebbero adattarsi alle tue esigenze, ma dotate di più motore della Himalayan, come Caballero 500 (normale o rally più alta) o Ducati Scrambler (anche qui, normale che è bassa come la Himalayan, negli usati anche il 400 cc, oppure alta da off "Desert Sled") ? La Ducati 400 nasce come moto Patente A2; le 800 credo esistano anche in versione depotenziata, ma non ne sono certo.

certamente a livello di estetica mi piacciono molto ducati e caballero, però considerando che di media faccio 300km quando prendo la moto, mi risulterebbero scomode sui lunghi viaggi, mentre la posizione di guida ed il cupolino dell'himalayan credo consentano un maggior comfort.

Non in linea

#16 16-10-2021 10:32:35

Edith
Utente
Contrada: Vicenza
Moto principale: Kawasaki w800
Registrato: 09-10-2021
Messaggi: 15

Re: Fruibilità Himalayan in gruppo

Feel the vibe ha scritto:

Che anno è la tua W?

è una black edition, quindi my2015, ma immatricolata nel 2016

Non in linea

#17 16-10-2021 10:35:31

Edith
Utente
Contrada: Vicenza
Moto principale: Kawasaki w800
Registrato: 09-10-2021
Messaggi: 15

Re: Fruibilità Himalayan in gruppo

Non solo Domy ha scritto:

A proposito del "richiamo dello sterrato" :
Himalayan
Euro 4.990
24 cv - 18 kw - 6.500 rpm
3 kgm - 33 nm - 4.000 rpm
Altezza sella da terra Min.  800 mm
Escursione anteriore. 200 mm
Escursione posteriore. 180 mm
Peso in ordine di marcia 191 kg
Ruote 21" ant e post 17 "

Caballero
Euro 6.690
40 cv - 29 kw - 7.500 rpm
4 kgm - 43 nm - 6.000 rpm
Altezza sella da terra Min.   820 mm
Escursione anteriore 150 mm
Escursione posteriore 150 mm
Peso a secco 150 kg (penso che una ventina di kg vadano aggiunti per arrivare a quello in ordine di marcia)
Ruote any 19" e post 17"

Ragionando sui numeri, al di là del prezzo, Himalayan sicuramente più votata allo sterro (erogazione coppia - escursione ammortizzatori - misure ruote),
Caballero più orientato alla strada asfaltata (cavalli - misura ruote)
Come ho detto molte volte, la Hima su sterrato ho visto che ti da soddisfazione, il Caballero non ho mai avuto l'occasione di vederlo in quest'ambito.
Ma io, da infatuato dell'Hima rischio di essere di parte...

comunque, da ignorante, devo dire che pur con la ruota da 21, l'hima mi ha dato una confidenza in curva(o comunque su strada) che con la w800 non ho mai sentito...anche se la w è votata alla strada ed è riconosciuta per la grande maneggevolezza, a me sembra difficile muoverla con disinvoltura

Non in linea

#18 16-10-2021 10:43:06

Feel the vibe
Utente
Da Roma
Moto principale: Kawasaki W800 -- Ex GT 535
Registrato: 21-01-2016
Messaggi: 1'774

Re: Fruibilità Himalayan in gruppo

Scarsa confidenza in curva con la W mi risulta nuova, io non la noto, a discapito del cavalletto che struscia sempre troppo presto.... chissà forse anche le gomme giocano la loro parte nella sensazioni. Comunque Black Edition tanta roba!


...ostentando sicumera come Loretta Goggi nella freccia nera o in maledetta primavera....
Mente auto noma

Non in linea

#19 16-10-2021 12:31:35

Paulus
Utente
Da Pavia
Moto principale: Street Twin (ex Classic 500)
Registrato: 25-08-2019
Messaggi: 1'667

Re: Fruibilità Himalayan in gruppo

Edith ha scritto:

comunque, da ignorante, devo dire che pur con la ruota da 21, l'hima mi ha dato una confidenza in curva(o comunque su strada) che con la w800 non ho mai sentito...anche se la w è votata alla strada ed è riconosciuta per la grande maneggevolezza, a me sembra difficile muoverla con disinvoltura

Edith,
Se non l'hai già fatto, scarica da internet il manuale MCRRIDESAFE. si legge molto facilmente e contiene utilissimi consigli su come affrontare le curve nel modo migliore


L'infedele del sacro marchio che dubita il verbo dei mullah

Non in linea

#20 18-10-2021 12:22:03

Luigi64 Himalayan
Utente
Contrada: Abruzzo
Moto principale: Guzzi V35 Imola II
Registrato: 06-07-2021
Messaggi: 29

Re: Fruibilità Himalayan in gruppo

L'Himalayan si porta con un dito. Sarà che io vengo da una moto ignorantissima che ha quarant'anni e pesa tanto, ma quando ci sono montato sopra mi sembrava di stare su un ciao. La moto piega bene bene e raddrizza meglio, la sterzata è precisissima, il freno posteriore non esiste ma usato in abbinamento a quello anteriore risponde a dovere, e quello anteriore da molta sicurezza. L'ABS è pronto e preciso, l'erogazione fluida... e poi, se ti gira, quando sei con i tuoi compagni di passeggiata, appena trovi una scorciatoia bianca... la prendi e li aspetti in cima al passo. Dai retta a me, prendila di corsa, sta diventando un best seller.

Non in linea

#21 18-10-2021 14:24:39

Gabor
Utente
Da Alessandria
Contrada: Bagna Caoda
Moto principale: CRF1000 A.T. + Gaboralayan
Registrato: 21-10-2020
Messaggi: 95

Re: Fruibilità Himalayan in gruppo

Luigi64 Himalayan ha scritto:

L'Himalayan si porta con un dito. ............. il freno posteriore non esiste ma usato in abbinamento a quello anteriore risponde a dovere, e quello anteriore da molta sicurezza. L'ABS è pronto e preciso, l'erogazione fluida... .............

Sulla mia, che è una delle ultime 2020 dove avrebbero dovuto migliorare la frenata posteriore, in realtà arriva anche a bloccare, nonostante l'abs. Ovvero interviene l'abs con un poco di ritardo sul bloccaggio del posteriore. Cosa che non ho capito se può essere voluta, per aiutare un poco in off, oppure se è solo un malfunzionamento.  All'anteriore la frenata trovo sia un po' fiacca, ed ovviamente non blocca.....ma io confronto con un CRF1000, che è altra roba.  Comunque, in qualche modo si frena, ma resta a mio avviso uno degli aspetti su cui si può migliorare, sia da parte della casa che da parte del cliente finale.


"Mettete Scott a capo di una spedizione scientifica, Amundsen per un raid rapido ed efficace. Ma quando siete nelle avversità e non intravedete via d’uscita, inginocchiatevi e pregate Dio che vi mandi Shackleton" R. Priestley

Non in linea

#22 18-10-2021 14:48:05

ugo
Utente
Da Seveso
Moto principale: Himalayan
Registrato: 02-07-2019
Messaggi: 48

Re: Fruibilità Himalayan in gruppo

Secondo me l'hima va comprata sapendo cosa può dare. Il motore è per me  assolutamente divertente, ma pur sempre un mono di 400cc non prestazionale, il suo fascino si esprime fino a 4500 giri (in v ~95km/h), puoi insistere, ma lei non è contenta. Non ho provato la w800, ma sicuro ha un motore che non si può paragonare all'hima (oltre al fatto che è un'icona e che mi piace molto) e fatico a credere che l'hima possa essere più veloce nel misto. Un po' più agile si e, con un po' di mestiere si difende, ma fuori dai tornanti quando contano solo i cv è un po' ferma. E anche i sorpassi, soprattutto se in salita, non si chiudono in un battito di ciglia. Fuori dal l'asfalto ha certamente qualche numero in più.
Riguardo l'affidabilità, io ho fatto solo 13.000 km, nessun problema. Consuma pochissimo, non vibra e, si, la frenata non è eccezionale.
Detto questo io ti consiglierei di provarla, se ti piace cambia, ma non per stare dietro ai tuoi amici, arriverai 3 min dopo, vorrà dire che aspetteranno.

Non in linea

#23 18-10-2021 20:10:02

paolo2145
Utente
Da San Lazzaro di Savena (BO)
Moto principale: Himalayan
Registrato: 04-11-2019
Messaggi: 61
Sito web

Re: Fruibilità Himalayan in gruppo

Io l'ho provata due anni fa per una intera giornata e ora l'ho comprata, ho fatto solo 1400 km e non posso dire di conoscerla a fondo ma per ora mi piace in tutti i sensi.


paolo

Non in linea

#24 20-10-2021 09:05:02

Gabor
Utente
Da Alessandria
Contrada: Bagna Caoda
Moto principale: CRF1000 A.T. + Gaboralayan
Registrato: 21-10-2020
Messaggi: 95

Re: Fruibilità Himalayan in gruppo

ugo ha scritto:

Secondo me l'hima va comprata sapendo cosa può dare. Il motore è per me  assolutamente divertente, ma pur sempre un mono di 400cc non prestazionale, il suo fascino si esprime fino a 4500 giri (in v ~95km/h), puoi insistere, ma lei non è contenta..............ma fuori dai tornanti quando contano solo i cv è un po' ferma. E anche i sorpassi, soprattutto se in salita, non si chiudono in un battito di ciglia. Fuori dal l'asfalto ha certamente qualche numero in più. ...............
Riguardo l'affidabilità, io ho fatto solo 13.000 km, nessun problema. Consuma pochissimo, non vibra e, si, la frenata non è eccezionale.
Detto questo io ti consiglierei di provarla, se ti piace cambia, ma non per stare dietro ai tuoi amici, arriverai 3 min dopo, vorrà dire che aspetteranno.

Più o meno sono d'accordo su tutto, se non sulla velocità e rpm massima. Io, con la mia, trovo che arrivi con una certa rapidità almeno sui 110-120 km/h (magari tirando la 4°, invece della 5°). Poi, per portarla al suo limite fisiologico di 130 km/h, ci va una certa pazienza ed una strada decisamente pianeggiante.....
In salita occorre usare decisamente il cambio per non far "morire" il motore,  e per i sorpassi: in pianura con buoni margini di sicurezza,  in salita: non pervenuti! wink


"Mettete Scott a capo di una spedizione scientifica, Amundsen per un raid rapido ed efficace. Ma quando siete nelle avversità e non intravedete via d’uscita, inginocchiatevi e pregate Dio che vi mandi Shackleton" R. Priestley

Non in linea

#25 20-10-2021 10:48:35

Slowhand
Moderatore/Promotore
Da Roma, Piazza della Libertà
Moto principale: Electra EFI DLX 2010 "Blackie"
Registrato: 23-02-2013
Messaggi: 7'209

Re: Fruibilità Himalayan in gruppo

https://www.moto.it/news/due-royal-enfi … -pole.html

Magari non pensavi di andare così lontano, ma se fai un giretto dalle parti del Polo Sud trovi giusto giusto un gruppetto di Hima... Sono gli altri che sono rimasti indietro!!! big_smile


Dal mio piccolo aereo di stelle io ne vedo/ Seguo i loro segnali e mostro le mie insegne/ E la voglio fare tutta questa strada/ Fino al punto esatto in cui si spegne.

Electra EFI DLX 2010 "Blackie"

Non in linea

Piè di pagina

[ Generato in 0.240econdi, nterrogazioni eseguite - Uso memoria: 2.81 MiB (Picco: ]