#1 18-01-2021 21:58:42

Gabor
Utente
Da Alessandria
Contrada: Bagna Caoda
Moto principale: CRF1000 A.T. + Gaboralayan
Registrato: 21-10-2020
Messaggi: 166

moto che tira da una parte

Ho ritirato sabato la Hima nuova (2020, ultime versioni euro IV); il primo approccio è buono. Mi sono accorto, facendo una prova che faccio spesso, cioè di lasciare il manubrio in rettilineo, che tira vistosamente a destra, praticamente piega da sola. Nella guida normale non si avverte nulla di anomalo, ma evidentemente c'è qualcosa di non equilibrato. Qualcuno ha idee in merito? Ruote non allineate? In ogni caso posso aspettare tranquillamente il primo tagliando dei 500 km...
ciao
139952332_10225156410876124_3586623151754123377_o.jpg?_nc_cat=101&ccb=2&_nc_sid=730e14&_nc_ohc=YFLeOpWz1isAX_oSU4V&_nc_ht=scontent-mxp1-1.xx&tp=6&oh=faea625ccf18151618c0158fdd990e7e&oe=602B65EC


"Mettete Scott a capo di una spedizione scientifica, Amundsen per un raid rapido ed efficace. Ma quando siete nelle avversità e non intravedete via d’uscita, inginocchiatevi e pregate Dio che vi mandi Shackleton" R. Priestley

Non in linea

#2 18-01-2021 23:13:11

gil
Utente
Da Milano
Moto principale: Benelli Leoncino 800 2022
Registrato: 13-10-2014
Messaggi: 4'134

Re: moto che tira da una parte

Devi fare la prova su un asfalto perfettamente piatto, spesso le strade vanno giù sulla destra e anche la moto di conseguenza tira a destra.
Se va a destra anche su un tratto perfettamente piano vuol dire che le due ruote non sono allineate, in questo caso si procede alla regolazione per ottenere l'allineamento.
A volte, quando il telaio nasce "storto" non si risolve con la regolazione, tipo quando il forcellone risulta fuori allineamento rispetto al telaio oppure quando il cannotto di sterzo non risulta perpendicolare con l'asse del forcellone.
Con le Bullet succedeva spesso di trovarsi nelle situazioni di cui sopra ma quasi nessuno ci ha mai dato tanta importanza, molti non se ne sono mai accorti e la moto va lo stesso, basta non togliere le mani dal manuber.


Le motociclette vengono valutate per cilindrata, potenza, coppia, tenuta di strada.... ma i valori importanti sono il carattere, le emozioni e il divertimento quando le guidi o anche solo quando le guardi.
Ex Bullet EFI B5 luglio 2013
Ex EFI B5 giugno 2017 Euro 3
Benelli Leoncino 800 2022

Non in linea

#3 19-01-2021 06:31:54

Dueruote
Utente
Da Faenza (RA)
Contrada: Piadina
Moto principale: Aprilia Pegaso 650 ie
Registrato: 02-03-2016
Messaggi: 6'735

Re: moto che tira da una parte

Lo scarico è a destra. Non è un caso che tiri da una parte. Capita a tantissime moto. La moto non è simmetrica.

Ultima modifica di Dueruote (19-01-2021 06:33:07)

Non in linea

#4 19-01-2021 08:33:38

Gabor
Utente
Da Alessandria
Contrada: Bagna Caoda
Moto principale: CRF1000 A.T. + Gaboralayan
Registrato: 21-10-2020
Messaggi: 166

Re: moto che tira da una parte

Dueruote ha scritto:

Lo scarico è a destra. Non è un caso che tiri da una parte. Capita a tantissime moto. La moto non è simmetrica.

Non sono proprio di primo pelo.....e l'unica moto che ho avuto con gli scarichi simmetrici è un ktm 990 adventure. Mai successo un fenomeno così vistoso....


"Mettete Scott a capo di una spedizione scientifica, Amundsen per un raid rapido ed efficace. Ma quando siete nelle avversità e non intravedete via d’uscita, inginocchiatevi e pregate Dio che vi mandi Shackleton" R. Priestley

Non in linea

#5 19-01-2021 09:39:33

Nuvolamax
Utente
Moto principale: Interceptor Valentino Edition
Registrato: 13-04-2018
Messaggi: 150

Re: moto che tira da una parte

Ho avuto anche io un problema similare, la prima risposta del concessionario è stata 'le mani si tengono sul manubrio....' ad un controllo preciso poi è venuto fuori che c'erano alcuni bulloni molli...
Falla controllare.

Non in linea

#6 19-01-2021 11:52:55

Paulus
Ospite

Re: moto che tira da una parte

il test lo dovrebbe fare un collaudatore. non è così semplice togliere le mani senza impattare sull'assetto della moto, senza contare che potrebbe essere proprio il pilota in sella in modo asimmetrico

la mia ST pare tirasse leggermente da una parte in seguito ad una caduta da fermo, io non me nero accorto, l'ha rilevato il collaudatore quando ho fatto cambiare la leva del freno

Ultima modifica di Paulus (19-01-2021 11:54:21)

#7 19-01-2021 12:21:59

Dueruote
Utente
Da Faenza (RA)
Contrada: Piadina
Moto principale: Aprilia Pegaso 650 ie
Registrato: 02-03-2016
Messaggi: 6'735

Re: moto che tira da una parte

Gabor ha scritto:
Dueruote ha scritto:

Lo scarico è a destra. Non è un caso che tiri da una parte. Capita a tantissime moto. La moto non è simmetrica.

Non sono proprio di primo pelo.....e l'unica moto che ho avuto con gli scarichi simmetrici è un ktm 990 adventure. Mai successo un fenomeno così vistoso....

Certo, non succede in tutte... ma non è raro. I clienti di RSV1000 prima serie oppure di Z750 seconda serie lo sanno bene. Non escluderlo. Detto questo, le Royal capita che non siano allineate.

Non in linea

#8 19-01-2021 13:21:22

slash.85
Utente
Da Contrada della Polenta e Cunel
Registrato: 20-04-2015
Messaggi: 2'480

Re: moto che tira da una parte

Nuvolamax ha scritto:

Ho avuto anche io un problema similare, la prima risposta del concessionario è stata 'le mani si tengono sul manubrio....' ad un controllo preciso poi è venuto fuori che c'erano alcuni bulloni molli...
Falla controllare.

Queste sono le cose che detesto di certi concessionari...


Fu Gabriele D'Annunzio a definire che l'automobile fosse femmina; la motocicletta, invece, fu subito chiaro a tutti esser donna.

Motocicletta: BMW F800 GT "Hilde" (2014); Yamaha Virago XV125 (1998).
Ex RE 535 Continental GT "Ada Liberty" (2015); Moto Guzzi V35 Imola (1981); Gilera 5V Arcore (1974)

Non in linea

#9 19-01-2021 13:52:33

Gabor
Utente
Da Alessandria
Contrada: Bagna Caoda
Moto principale: CRF1000 A.T. + Gaboralayan
Registrato: 21-10-2020
Messaggi: 166

Re: moto che tira da una parte

Bulloni molli, ricordi anche dove di preciso?
E per quanto riguarda l'assetto del pilota che lascia le mani, ovvero io, ripeto: non è un accenno di tirare a destra, è che piega proprio, da riprendere immediatamente il manubrio in mano......provato già su strade diverse. Su altre moto mi è capitato, a causa di penumatici anteriori difettosi (mt 90 a/t) o usurati, di avere sbacchettamento, a certe velocità, ma non una "discesa in piega" così fluida e naturale, come se lo volessi io.
Comunque grazie per i consigli.


"Mettete Scott a capo di una spedizione scientifica, Amundsen per un raid rapido ed efficace. Ma quando siete nelle avversità e non intravedete via d’uscita, inginocchiatevi e pregate Dio che vi mandi Shackleton" R. Priestley

Non in linea

#10 19-01-2021 14:59:47

Nuvolamax
Utente
Moto principale: Interceptor Valentino Edition
Registrato: 13-04-2018
Messaggi: 150

Re: moto che tira da una parte

Perdonami ma è successo tempo fa... e non ricordo cosa strinse esattamente.
15k km senza problemi poi ad un certo punto mi accorgo che senza mani ci sono forti vibrazioni, se mollo le mani per più di due secondi sarei caduto sicuro.
Esposto il problema al tagliando, il concessionario alla prima risponde la casa dichiara che la guida senza mani non è contemplata quindi non possono fare nulla per quel tipo di guida.
In ogni caso fu scrupoloso, ascoltò il cliente e fece comunque un controllo e scoprì che nel mio caso le vibrazioni erano dovute ad allentamenti e che la ruota anteriore, anche a moto sollevata, girava storta.

Ultima modifica di Nuvolamax (19-01-2021 15:00:56)

Non in linea

#11 19-01-2021 15:04:35

Gabor
Utente
Da Alessandria
Contrada: Bagna Caoda
Moto principale: CRF1000 A.T. + Gaboralayan
Registrato: 21-10-2020
Messaggi: 166

Re: moto che tira da una parte

verifico come gira la ruota, grazie.


"Mettete Scott a capo di una spedizione scientifica, Amundsen per un raid rapido ed efficace. Ma quando siete nelle avversità e non intravedete via d’uscita, inginocchiatevi e pregate Dio che vi mandi Shackleton" R. Priestley

Non in linea

#12 20-01-2021 11:32:10

koldobika
Utente
Contrada: centro
Moto principale: Himalayan
Registrato: 11-03-2020
Messaggi: 28

Re: moto che tira da una parte

anche la mia tira, secondo me la ruota anteriore non è ben allineata, presto dovrò fare il tagliando e la farò controllare.

Non in linea

#13 21-01-2021 08:45:45

harpfly
Ospite

Re: moto che tira da una parte

La mia va dritta, ma ha i tubi di protezione-serbatoio disallineati: sono sbilanciati a dx. Me ne sono accorto perché, in sella, tocco più frequentemente col ginocchio destro. Li farò raddrizzare al tagliando dei 5.000...
Non so se anche i tuoi tubi siano storti, dalla foto di 3/4 non si capisce. Dubito comunque che questo possa influire sull'assetto.

#14 21-01-2021 23:50:43

Gabor
Utente
Da Alessandria
Contrada: Bagna Caoda
Moto principale: CRF1000 A.T. + Gaboralayan
Registrato: 21-10-2020
Messaggi: 166

Re: moto che tira da una parte

Non ci ho fatto caso, quindi probabilmente i paracolpi sono diritti. Spero non abbiano stortato il telaio per mettere in bolla quelli! :-)


"Mettete Scott a capo di una spedizione scientifica, Amundsen per un raid rapido ed efficace. Ma quando siete nelle avversità e non intravedete via d’uscita, inginocchiatevi e pregate Dio che vi mandi Shackleton" R. Priestley

Non in linea

#15 26-01-2021 11:00:32

harpfly
Ospite

Re: moto che tira da una parte

Gabor ha scritto:

Non ci ho fatto caso, quindi probabilmente i paracolpi sono diritti. Spero non abbiano stortato il telaio per mettere in bolla quelli! :-)

hahahaha  hammer

#16 27-01-2021 15:54:22

Ucre
Utente
Contrada: Faenza
Moto principale: Con 2 ruote
Registrato: 09-09-2019
Messaggi: 64

Re: moto che tira da una parte

Pressione delle gomme è a posto? Almeno 2.2 avanti, molti hanno il vizio di metterla molto giú, quando l'ho ritirata avevo 1.6 avanti ve 1.8 dietro

Non in linea

#17 28-01-2021 12:03:34

Gabor
Utente
Da Alessandria
Contrada: Bagna Caoda
Moto principale: CRF1000 A.T. + Gaboralayan
Registrato: 21-10-2020
Messaggi: 166

Re: moto che tira da una parte

2,2 davanti è esagerato per una moto, anche, da "off". Se pensi che serva proverò, ma è molto più di quanto previsto dalla casa.....
Domenica scorsa ho cercato di registrare la catena ed equilibrare la ruota posteriore con i due registri destro e sinistro. Ma non ho trovato l'operazione molto semplice, anche aiutandomi con un calibro. Evidentemente sbaglio io qualcosa, ma al momento di tirare il bullone ruota, dopo aver fermato i registri, mi cambiava la tensione catena! Forse è migliorata un po', ma non completamente.
ciao

Ultima modifica di Gabor (28-01-2021 12:07:47)


"Mettete Scott a capo di una spedizione scientifica, Amundsen per un raid rapido ed efficace. Ma quando siete nelle avversità e non intravedete via d’uscita, inginocchiatevi e pregate Dio che vi mandi Shackleton" R. Priestley

Non in linea

#18 28-01-2021 20:25:50

Ucre
Utente
Contrada: Faenza
Moto principale: Con 2 ruote
Registrato: 09-09-2019
Messaggi: 64

Re: moto che tira da una parte

Scendere sotto di pressione se la usi su strada è deletereo. Le pirelli di serie, al di lá del disegno, sono molto stradali. Io le tengo costantemente a 2.2 ant e 2.4 posteriore. Strano che abbia problemi a registrare la catena, in viaggio l'ho fatto tranquillamente con gli attrezzi di serie. Il calibro non usarlo, usa i riferimenti all'interno del forcellone e prima di serrare l'assale tienila un po' piú lasca che serrando si mette un pelo in tensione. Certi vecchi antichi mettono un cacciavite in contrasto nella corona, serrano e poi lo sfilano. Se fai off tienila piú lasca. Auguri per il nuovo mezzo, ha il suo bel caratterino e dopo i 15/20.000 km il motore diventa un burro

Non in linea

#19 29-01-2021 09:26:47

Gabor
Utente
Da Alessandria
Contrada: Bagna Caoda
Moto principale: CRF1000 A.T. + Gaboralayan
Registrato: 21-10-2020
Messaggi: 166

Re: moto che tira da una parte

Grazie dei consigli Ucre. In effetti il problema era quello. La regolavo lasca e poi tirando il dado mi si serrava troppo! Il problema è che la ruota posteriore non è perfettamente in asse (ovvero la vedi un po' ondeggiare quando gira in 2° sul cavalletto). Dopo la regolazione che ho fatto è migliorata un po', ma non è ancora perfetta. MA non mi viene facile una regolazione "di fino". Credo sia un limite mio ad armeggiare con le chiavi.....


"Mettete Scott a capo di una spedizione scientifica, Amundsen per un raid rapido ed efficace. Ma quando siete nelle avversità e non intravedete via d’uscita, inginocchiatevi e pregate Dio che vi mandi Shackleton" R. Priestley

Non in linea

#20 29-01-2021 12:21:03

Flicka
Utente
Da Basso Friuli
Contrada: Gubana
Registrato: 23-05-2018
Messaggi: 87

Re: moto che tira da una parte

Gabor ha scritto:

Grazie dei consigli Ucre. In effetti il problema era quello. La regolavo lasca e poi tirando il dado mi si serrava troppo! Il problema è che la ruota posteriore non è perfettamente in asse (ovvero la vedi un po' ondeggiare quando gira in 2° sul cavalletto). Dopo la regolazione che ho fatto è migliorata un po', ma non è ancora perfetta. MA non mi viene facile una regolazione "di fino". Credo sia un limite mio ad armeggiare con le chiavi.....

Se la vedi "ondeggiare" non è un problema di asse ma di tensione dei raggi.

Non in linea

#21 16-02-2021 17:52:50

giobbi
Utente
Contrada: San Paolo, Brasile
Moto principale: Africa Twin CRF 1000
Registrato: 16-02-2021
Messaggi: 38

Re: moto che tira da una parte

Gabor, come vedi pare che ti copio senza volerlo! Transalp, Africa Twin, adesso la Himalayan.

Ma che tu non riesca a far andar dritta una moto è davvero grossa! Metti la pancia in asse con il serbatoio che senz'altro migliora lol 

Scherzi a parte, hai risolto alla fine? Perché una moto che cade da sola in curva è davvero strano, viene da pensare a telaio storto, ma visto che è nuova mi pare impossibile.
Non è che ha le piastre dello sterzo non allineate, per caso? Sebbene mi pare comunque strano un comportamento simile...


"Non sono gli anni, tesoro, sono i chilometri!" (Indiana Jones)

Non in linea

#22 19-02-2021 14:53:32

Gabor
Utente
Da Alessandria
Contrada: Bagna Caoda
Moto principale: CRF1000 A.T. + Gaboralayan
Registrato: 21-10-2020
Messaggi: 166

Re: moto che tira da una parte

Ho pasticciato un po' con la regolazione catena. Forse migliorata un pochino, ma senza mani piega sempre. Usata molto poco comunque. Tra marzo e aprile chiederò al conce, al tagliando dei 500 km


"Mettete Scott a capo di una spedizione scientifica, Amundsen per un raid rapido ed efficace. Ma quando siete nelle avversità e non intravedete via d’uscita, inginocchiatevi e pregate Dio che vi mandi Shackleton" R. Priestley

Non in linea

#23 17-03-2021 10:41:57

Gabor
Utente
Da Alessandria
Contrada: Bagna Caoda
Moto principale: CRF1000 A.T. + Gaboralayan
Registrato: 21-10-2020
Messaggi: 166

Re: moto che tira da una parte

Aggiorno. Ieri ho fatto il primo tagliando dei 500 km. Ho fatto notare il problema al meccanico che, dopo aver verificato allineamenti e tiraggio raggi, ha provato la moto, constatando pure lui il fatto che la moto tende a piegare a destra da sola, lasciando il manubrio. Ma non ha saputo darmi una diagnosi. Mi ha detto che verificherà se riscontra comportamento analogo sulla prima Hima che gli capita di manutendere o vendere. Devo dire che comunque, nella guida, questo difetto non comporta disturbo alcuno. Mi pare pertanto superfluo piantare grane con la casa che, alla fine di tutto, mi risponderebbe: "dopo aver esaminato il suo veicolo confermiamo che la motocicletta rientra negli standard e nelle tolleranze della casa; rammentiamo che la guida senza mani è pericolosa e da evitare"!


"Mettete Scott a capo di una spedizione scientifica, Amundsen per un raid rapido ed efficace. Ma quando siete nelle avversità e non intravedete via d’uscita, inginocchiatevi e pregate Dio che vi mandi Shackleton" R. Priestley

Non in linea

#24 17-03-2021 14:49:52

Dueruote
Utente
Da Faenza (RA)
Contrada: Piadina
Moto principale: Aprilia Pegaso 650 ie
Registrato: 02-03-2016
Messaggi: 6'735

Re: moto che tira da una parte

Si, sarebbe la loro risposta. Kawasaki rispose la STESSA COSA con la Z750.

Non in linea

#25 17-03-2021 19:42:25

nando_mac
Utente
Da Teramo
Moto principale: GT 535
Registrato: 02-04-2020
Messaggi: 558

Re: moto che tira da una parte

Anche la mia gt 535 ha la tendenza ad andare a destra senza mani, non violentemente, per contrastare basta sporgersi leggermente a sinistra col corpo. Lo faceva anche il mio vecchio scoterone, può essere che il peso dello scarico,elvato ed abbastanza esterno, tenda a richiamere lo sterzo vincendo l'effetto giroscopico delle ruote, infatti ho notato che più vai veloce più si alleggerisce il richiamo a girare. Bo.

Non in linea

Piè di pagina

[ Generato in 0.404econdi, nterrogazioni eseguite - Uso memoria: 2.81 MiB (Picco: ]