#51 19-07-2019 16:15:52

gdbuono
Interdetto
Da Bologna
Contrada: fico d'india
Moto principale: Garelli Tiger xrd 125
Registrato: 31-12-2015
Messaggi: 4'609

Re: Catena primaria continental Gt 535 e motori efi

slash.85 ha scritto:

Sono giunto alla conclusione che questo forum metta enorme apprensione tra i royalisti.  eeek

Allo stesso tempo, però, fornisce anche le informazioni se non i mezzi per risolverle!!  okboy

In effetti senza il forum molti royalisti vivrebbero più sereni, ignari e felici come agnellini.
Noi, semplicemente, li prepariamo alla Pasqua; se possibile evitiamo loro la croce e, è successo, a qualcuno lo facciamo pure risorgere.

Ultima modifica di gdbuono (19-07-2019 16:18:39)


siculobononiano: a volte ingroppa "la Fallace" (RE c5 efi)

Non in linea

#52 19-07-2019 17:43:08

Canemitzo
Utente
Da PD
Moto principale: C5 2011-2015
Registrato: 20-02-2013
Messaggi: 12'159

Re: Catena primaria continental Gt 535 e motori efi

gdbuono ha scritto:
slash.85 ha scritto:

Sono giunto alla conclusione che questo forum metta enorme apprensione tra i royalisti.  eeek

Allo stesso tempo, però, fornisce anche le informazioni se non i mezzi per risolverle!!  okboy

In effetti senza il forum molti royalisti vivrebbero più sereni, ignari e felici come agnellini.
Noi, semplicemente, li prepariamo alla Pasqua; se possibile evitiamo loro la croce e, è successo, a qualcuno lo facciamo pure risorgere.

Amen fratello.
Amen.


"...questo "fare finta di niente" non è un procedimento accettabile, e crea un precedente pericoloso" [Cit. Slowhand]

Non in linea

#53 19-07-2019 17:43:38

Canemitzo
Utente
Da PD
Moto principale: C5 2011-2015
Registrato: 20-02-2013
Messaggi: 12'159

Re: Catena primaria continental Gt 535 e motori efi

gdbuono ha scritto:
kmsws ha scritto:

Finalmente sostituita primaria con una Iwis, sostituita catena di trasmissione con una D.I.D + cambiato pignone e corona e ruotato il tenditore... Adesso quale sarà la prossima preoccupazione? Dite che è un problema il fatto che il meccanico abbia usato la pasta invece della guarnizione quando ha richiuso i coperchi dei carter?

Per il sinistro non c'è problema. Per il destro si. Per il coperchio destro BISOGNA usare la guarnizione, altrimenti si rischia grosso perché c'è un o-ring che risulterebbe troppo schiacciato e facilmente andrebbe a deformarsi ostruendo il passaggio di olio dalla pompa alla camera filtro.

RiAmen!!!!


"...questo "fare finta di niente" non è un procedimento accettabile, e crea un precedente pericoloso" [Cit. Slowhand]

Non in linea

#54 19-07-2019 18:36:01

kmsws
Utente
Da Stuttgart DE
Registrato: 08-11-2016
Messaggi: 63

Re: Catena primaria continental Gt 535 e motori efi

gdbuono ha scritto:
kmsws ha scritto:

Finalmente sostituita primaria con una Iwis, sostituita catena di trasmissione con una D.I.D + cambiato pignone e corona e ruotato il tenditore... Adesso quale sarà la prossima preoccupazione? Dite che è un problema il fatto che il meccanico abbia usato la pasta invece della guarnizione quando ha richiuso i coperchi dei carter?

Per il sinistro non c'è problema. Per il destro si. Per il coperchio destro BISOGNA usare la guarnizione, altrimenti si rischia grosso perché c'è un o-ring che risulterebbe troppo schiacciato e facilmente andrebbe a deformarsi ostruendo il passaggio di olio dalla pompa alla camera filtro.


È cosí in ogni moto o solamente noi siamo cosi fortunati? Mi sembra strano che un meccanico ufficiale faccia un errore del genere...


Royal Enfield Continental GT
Stoccarda DE

Non in linea

#55 19-07-2019 19:06:45

kmsws
Utente
Da Stuttgart DE
Registrato: 08-11-2016
Messaggi: 63

Re: Catena primaria continental Gt 535 e motori efi

kmsws ha scritto:
gdbuono ha scritto:
kmsws ha scritto:

Finalmente sostituita primaria con una Iwis, sostituita catena di trasmissione con una D.I.D + cambiato pignone e corona e ruotato il tenditore... Adesso quale sarà la prossima preoccupazione? Dite che è un problema il fatto che il meccanico abbia usato la pasta invece della guarnizione quando ha richiuso i coperchi dei carter?

Per il sinistro non c'è problema. Per il destro si. Per il coperchio destro BISOGNA usare la guarnizione, altrimenti si rischia grosso perché c'è un o-ring che risulterebbe troppo schiacciato e facilmente andrebbe a deformarsi ostruendo il passaggio di olio dalla pompa alla camera filtro.


È cosí in ogni moto o solamente noi siamo cosi fortunati? Mi sembra strano che un meccanico ufficiale faccia un errore del genere...

Edit: lato destro ha guarnizione!


Royal Enfield Continental GT
Stoccarda DE

Non in linea

#56 22-07-2019 17:30:33

ironborn
Utente
Da mestre
Moto principale: BMW r1100s
Registrato: 23-08-2017
Messaggi: 96

Re: Catena primaria continental Gt 535 e motori efi

Io devo ringraziare il forum se ho salvato la moto e anche la vita probabilmente. Ma quante sono le GT che hanno rotto la primaria?e quelle che si stavano rompendo?e quelle che si romperanno?invito tutti i possessori di GT a sostituire la catena a prescindere. Ma perche dopo tutti questi casi la royal enfield non provvede?aspettano che qualcuno si faccia male veramente,o peggio.


Meno roba c'è meno roba si rompe

Non in linea

#57 24-07-2019 08:40:54

serpico
Promotore
Da Contrada del Baccalà
Moto principale: Continental GT "Rudolph"
Registrato: 20-02-2013
Messaggi: 18'670

Re: Catena primaria continental Gt 535 e motori efi

ironborn ha scritto:

Io devo ringraziare il forum se ho salvato la moto e anche la vita probabilmente. Ma quante sono le GT che hanno rotto la primaria?e quelle che si stavano rompendo?e quelle che si romperanno?invito tutti i possessori di GT a sostituire la catena a prescindere. Ma perche dopo tutti questi casi la royal enfield non provvede?aspettano che qualcuno si faccia male veramente,o peggio.

Iron, non riguarda solo la GT ma anche le bullet. Tutto dipende dal montaggio del tendicatena

Non in linea

#58 25-07-2019 17:28:00

ironborn
Utente
Da mestre
Moto principale: BMW r1100s
Registrato: 23-08-2017
Messaggi: 96

Re: Catena primaria continental Gt 535 e motori efi

Non cambia tanto!trovo che la casa madre dovrebbe farsene carico.anche per rispetto in chi a dato fiducia al marchio.


Meno roba c'è meno roba si rompe

Non in linea

#59 26-07-2019 07:00:42

serpico
Promotore
Da Contrada del Baccalà
Moto principale: Continental GT "Rudolph"
Registrato: 20-02-2013
Messaggi: 18'670

Re: Catena primaria continental Gt 535 e motori efi

ironborn ha scritto:

Non cambia tanto!trovo che la casa madre dovrebbe farsene carico.anche per rispetto in chi a dato fiducia al marchio.


Si era per precisare, appunto perché magari poi chi possiede una bullet non si preoccupa di controllare

Non in linea

#60 26-07-2019 07:31:41

Quint89
Utente
Da Verona
Contrada: Baccalà
Registrato: 29-07-2016
Messaggi: 4'906

Re: Catena primaria continental Gt 535 e motori efi

ironborn ha scritto:

Non cambia tanto!trovo che la casa madre dovrebbe farsene carico.anche per rispetto in chi a dato fiducia al marchio.

Se avessero realmente rispetto avrebbero fatto una campagna di richiamo.


ex Royal Enfield Classic 2016
Suzuki V Strom 650 2018

Non in linea

#61 26-07-2019 07:46:27

Mr.R
Utente
Da Milano
Registrato: 04-04-2018
Messaggi: 380

Re: Catena primaria continental Gt 535 e motori efi

Bisogna considerare che per la casa madre il mercato europeo è una caccola del suo venduto globale.
In India quando gli si romperà a catena prenderanno il fatto come una volontà degli dei, andranno da uno di quei meccanici che lavorano per strada e che, con 2 euro, gli sistema il tutto usando una catena riadattata dal cingolo di un vecchio carro armato inglese.


Less Talk More Ride

Non in linea

#62 26-07-2019 10:13:33

gdbuono
Interdetto
Da Bologna
Contrada: fico d'india
Moto principale: Garelli Tiger xrd 125
Registrato: 31-12-2015
Messaggi: 4'609

Re: Catena primaria continental Gt 535 e motori efi

Mr.R ha scritto:

Bisogna considerare che per la casa madre il mercato europeo è una caccola del suo venduto globale.
In India quando gli si romperà a catena prenderanno il fatto come una volontà degli dei, andranno da uno di quei meccanici che lavorano per strada e che, con 2 euro, gli sistema il tutto usando una catena riadattata dal cingolo di un vecchio carro armato inglese.

In genere uso epiteti non lusinghieri in riferimento agli indiani e alle loro moto, tuttavia un bagno di umiltà, ogni tanto, è d'obbligo ed emergendo purificato dal Gange dell'obiettività alcune considerazioni emergono spontanee come la leptospirosi.
La civiltà indiana è millenaria e nel campo della ricerca scientifica gli studiosi indiani rappresentano la compagine più nutrita.
Quindi certe soluzioni maccheroniche non possono non essere state considerate e analizzate, prima di essere adottate, anche se a noi appaiono stupide e inspiegabili.
Di sicuro qualche anno fa  era come diceva Mr.R, poi, in un'ottica di lungo periodo, le cose sono cambiate e stanno cambiando ancora.
La bullit EFI è stato il primo passo verso la modernità, ma ancora legata alle antiche dinamiche commerciali e produttive.
Con la maiala si è diversificata la gamma e si è introdotto un cuneo nel mercato extradomestico.
Con la bicilindrica si sta cercando di affacciarsi da protagonisti sul mercato mondiale.
In quest'ottica vanno visti l'estensione di garanzia, una migliore qualità costruttiva e una certa attenzione per il cliente.
Per assurdo, una vecchia bullet che si sfalda in mano fa risaltare ancora di più la differenza con un'interceptor, a tutto vantaggio dell'immagine di solidità che il marchio vuole darsi.
Tutto questo è certo frutto di studio e di strategie commerciali.
Non vale più, o varrà sempre meno, l'idea di "basta che partano".
Pure il mercato nazionale, che ancora costituisce il core business della Royal, ma che è più rivolto alle piccole e medie cilindrate, trarrà beneficio dalla produzione di modelli più esclusivi, tanto, e qui sono d'accordo, l'indiano continuerà in gran parte a comprare la bullit 350 che continuerà a farsi riparare a bordo strada.
Il percorso è lungo e credo ci vorrà ancora tempo per arrivare a standard giapponesi o europei, ma vincerà sempre la legge di mercato.
Sui modelli di grande produzione continueranno a risparmiare i centesimi sui paraoli e a farli assemblare da stagionali nel periodo di germinazione del riso, mentre sui bicilindrici e sui prossimi modelli staranno molto attenti e anche i prezzi saliranno di conseguenza.
L'idea è quella di conquistare il mondo. Le nostre catene primarie sono vittime predestinate e, tutto sommato, rientrano perfettamente nei loro programmi di costi/benefici.


siculobononiano: a volte ingroppa "la Fallace" (RE c5 efi)

Non in linea

#63 29-07-2019 12:41:22

slash.85
Utente
Da Contrada della Polenta e Cunel
Registrato: 20-04-2015
Messaggi: 2'476

Re: Catena primaria continental Gt 535 e motori efi

La mia GT ha 17000 km e rotti e tra poco avrei dovuto fare il tagliando. Ho anticipato di 1000 km e ho dato un'occhiata a questa benedetta catena primaria...

Sabato scorso, appoggiandomi ad un amico che ha "qualche" conoscenza motoristica più di me ho aperto il carter sinistro ed ispezionato la situazione. La catena risultava ottima e robusta, senza tracce di usura o degrado. Idem il pattino di scivolamento: non riporta tacche o segni anomali (anzi, non ho proprio visto segni di sfregamento!). Il tendicatena è sì nella posizione ritenuta 'sbagliata' o rovescia, ma nel complesso sembra lavorare bene. Non era esteso al massimo, bensì fermo poco prima della metà della sua escursione. Tutta la bulloneria interna era ben fissata. Non abbiamo trovato pezzi di metallo anomalo o eccessiva limatura di ferro: solo qualcosina sul tappo di scarico magnetico e qualcosina incastrato nell'O-ring del tendicatena, prontamente pulito.


Visto e considerato tutto ciò, abbiamo deciso di lasciare tutto com'era. Unica modifica, al posto della pasta grigia adesso la giuntura col carter è provvista di una buona guarnizione acquistata da 'Ciccio'.

20190727-112619.jpg

20190727-110430.jpg

20190727-115320.jpg


20190727-115314.jpg


20190727-110425.jpgwells fargo atm near me

Abbiamo cambiato il filtro olio e rabboccato con olio Motul 15W50.

La moto finora sembra girare bene, anzi: in seguito al cambio olio il suono sembra migliorato: si ode molto meno il rumore di ferraglia!


NOTA: la catena primaria che ho trovato sulla GT è di marca Rolon. Magari può interessare.

Conserverò la catena Renold ed il pattino acquistati per futuri (non sia mai!) interventi, riservandomi un futuro controllo tra altrettanti chilometri o al presentarsi di rumori sospetti.

Ultima modifica di slash.85 (29-07-2019 12:52:32)


Fu Gabriele D'Annunzio a definire che l'automobile fosse femmina; la motocicletta, invece, fu subito chiaro a tutti esser donna.

Motocicletta: BMW F800 GT; Yamaha Virago XV125 (1998).
Ex RE 535 Continental GT "Ada Liberty" (2015); Moto Guzzi V35 Imola (1981); Gilera 5V Arcore (1974)

Non in linea

#64 29-08-2019 22:59:29

Roy
Utente
Da Pisa
Moto principale: Continental GT '14 E3
Registrato: 07-05-2018
Messaggi: 289

Re: Catena primaria continental Gt 535 e motori efi

slash.85 ha scritto:

Visto e considerato tutto ciò, abbiamo deciso di lasciare tutto com'era. Unica modifica, al posto della pasta grigia adesso la giuntura col carter è provvista di una buona guarnizione acquistata da 'Ciccio'.

https://i.postimg.cc/qBL6fJ1T/20190727-112619.jpg

https://i.postimg.cc/Y0spps41/20190727-110430.jpg

https://i.postimg.cc/MGC38bKv/20190727-115320.jpg


https://i.postimg.cc/RZ8XcQtX/20190727-115314.jpg


https://i.postimg.cc/8P7vh8bg/20190727-110425.jpgwells fargo atm near me

La moto finora sembra girare bene, anzi: in seguito al cambio olio il suono sembra migliorato: si ode molto meno il rumore di ferraglia!

NOTA: la catena primaria che ho trovato sulla GT è di marca Rolon. Magari può interessare.

Conserverò la catena Renold ed il pattino acquistati per futuri (non sia mai!) interventi, riservandomi un futuro controllo tra altrettanti chilometri o al presentarsi di rumori sospetti.

Riprendo la discussione per chieder quali sono i codici della guarnizione, del tendicatena e della catena Renolds (le ho trovate da 80 e 100 "pitches", ma ignoro quale sia quella giusta) per ordinar tutto su Ciccio, provveder al controllo/sostituzione e passar al prossimo pensiero..ringrazio in anticipo

Ultima modifica di Roy (29-08-2019 22:59:58)


ex proprietario di “moderna” sportiva giapponese Suzuki,

Possessore di “vecchia” classica vintage indiana Royal Enfield

Non in linea

#65 26-09-2019 16:27:07

Pezio
Utente
Da Roma
Moto principale: Continental Gt
Registrato: 30-08-2017
Messaggi: 672

Re: Catena primaria continental Gt 535 e motori efi

Dopo circa 2 mesi dalla sostituzione catena primaria e tendicatena, e poco meno di 5000 km, oggi dopo quasi 2 settimane con la moto ferma per cause maggiori, ho approfittato per un mini controllo olio, candela e ingrassaggio catena. A parte la perdita olio dall oring kick starter sostituito insieme alla catena (ma è un altro discorso magari farò un altro post a riguardo se serve) ho trovato molto olio sul basamento. In effetti Nell oblò era sotto il minimo, e anche piegando la moto non so vedeva. Ora considerando che ci ho fatto un viaggio di 3000 km ad agosto (e anche qui eventualmente altro post) e al ritorno l olio era al minimo, non credevo di aver perso/consumato così tanto olio. Ho approfittato per fare il cambio olio e.... Mani nei capelli... Che non ho quasi più... Ancora pezzi di metallo, che sembrerebbero della catena primaria, nel tappo calamita centrale della coppa, è altri detriti non meglio definiti sull altro tappo con il piccolo filtro metallico. Posto qualche foto. Ora pensavo di aver risolto, ma evidentemente c'è qualcosa che non va... Secondo voi?
https://drive.google.com/folderview?id= … CqlLkxl0nQ

Non in linea

#66 26-09-2019 17:16:52

caricabasso
Utente
Moto principale: Interceptor
Registrato: 20-02-2013
Messaggi: 5'610

Re: Catena primaria continental Gt 535 e motori efi

Ma è tutto metallo  quello in foto?

Non in linea

#67 26-09-2019 18:08:34

gdbuono
Interdetto
Da Bologna
Contrada: fico d'india
Moto principale: Garelli Tiger xrd 125
Registrato: 31-12-2015
Messaggi: 4'609

Re: Catena primaria continental Gt 535 e motori efi

Pezio, mi riassumi un attimo che interventi avevi fatto?
Ok, ho visto il primo post.
Avete cambiato la catena con Ivano, trovando il dado albero smollato, il tenditore al contrario e detriti metallici, presumibilmente da catena primaria.
Avete controllato effettivamente la catena primaria vecchia? magari sono pezzi suoi, usciti adesso.
In ogni caso, aprire il coperchio per dare un'occhiata alla situazione, mi sembra quasi doveroso.

Ultima modifica di gdbuono (26-09-2019 18:14:37)


siculobononiano: a volte ingroppa "la Fallace" (RE c5 efi)

Non in linea

#68 26-09-2019 18:26:34

Pezio
Utente
Da Roma
Moto principale: Continental Gt
Registrato: 30-08-2017
Messaggi: 672

Re: Catena primaria continental Gt 535 e motori efi

Esatto Gd. Prima di partire abbiamo cambiato primaria, pattino nuovo e tendicatena rimesso come dovrebbe. Quando smontai il carter, oltre a trovare il dado fuori sede, c erano alcuni di quei piccoli rettangolini metallici. Credo i rulli della vecchia catena primaria che mi stava abbandonando. Ora non la ho più, ma controllandola prima di gettarla effettivamente alcuni rulli erano mancanti.  Quindi dici che potrebbero essere i vecchi che ancora erano in giro per il carter? Se fosse così già sarebbe più rasserenante la cosa. Appena rimedio le guarnizioni, una controllatina alla nuova catena comunque la darò. Caricabasso, alcuni sono metallici, altri non si capisce, sembra quasi plastica. Stavamo pensando con Ivano che potrebbe essere il pattino nuovo che a contatto con la catena ben tirata ha lasciato qualche residuo? Cioè quello filamentoso grande fa impressione. Sembra simil plastica...

Non in linea

#69 26-09-2019 19:18:39

gil
Utente
Da Milano
Moto principale: Benelli Leoncino 800 2022
Registrato: 13-10-2014
Messaggi: 4'128

Re: Catena primaria continental Gt 535 e motori efi

Chiaro che bisogna controllare di nuovo dentro il carter di sinistra. Però mi fa strano che tutti quei pezzi che hai trovato siano transitati dal vano catena primaria al carter centrale, il passaggio dell'olio è piccolo e in posizione rialzata rispetto al centro catena primaria.
Del resto a me è capitato di trovare di tutto nei motori RE che ho aperto, persino dei pezzi di plastica cilindrici tipo rivestimento dei fili elettrici!
Se la primaria è in ordine, controlla bene maglia per maglia, e se il motore gira senza rumori anomali direi che puoi continuare a usarla tranquillamente, magari sostituendo l'olio a intervalli di 3000 km per tenere la situazione sotto controllo.


Le motociclette vengono valutate per cilindrata, potenza, coppia, tenuta di strada.... ma i valori importanti sono il carattere, le emozioni e il divertimento quando le guidi o anche solo quando le guardi.
Ex Bullet EFI B5 luglio 2013
Ex EFI B5 giugno 2017 Euro 3
Benelli Leoncino 800 2022

Non in linea

#70 12-10-2019 02:11:54

Thumpaul
Utente
Da Penisola sorrentina
Contrada: Pizza
Registrato: 30-10-2016
Messaggi: 318

Re: Catena primaria continental Gt 535 e motori efi

Roy ha scritto:

Riprendo la discussione per chieder quali sono i codici della guarnizione, del tendicatena e della catena Renolds (le ho trovate da 80 e 100 "pitches", ma ignoro quale sia quella giusta) per ordinar tutto su Ciccio, provveder al controllo/sostituzione e passar al prossimo pensiero..ringrazio in anticipo

Il codice della catena Renolds è: 114038/80A. Guarnizione: 570410. Pattini ne ho trovati due: 570029 e il più caro 140938, onestamente non so la differenza.


Continental GT 535 '16 "Connie"

One heart, one cylinder. One ass, one bike.

Non in linea

#71 15-02-2020 09:25:52

mauro
Utente
Contrada: Risot giald
Registrato: 04-08-2016
Messaggi: 49

Re: Catena primaria continental Gt 535 e motori efi

Nessuno mette una immagine di come deve essere girato il tendicatena? Nel senso che io vedo che risulta imbullonato dal lato posteriore del motore e lavora con il pattino verso l'anteriore dellamoto, a questo punto l'unica inversione che mi pare fattibile è quella di far lavorare il pattino verso la parte posteriore della moto, verso la campana che pare (della frizione????)
Ma il pirulo a molla sotto il pattino mi pareva uscisse dal basamento motore, dalle foto, girando Nn sarebbe più possibile, quindi immagino non esca davvero cone mi sembra dal basamento.
Inoltre ricordoa modifica attuata da serpi o per lo stesso problema e mi chiedo come ci si è accorti che Nn era il tendipattino ad essere difettoso ma l'orientamento del montaggio dello stesso

Non in linea

#72 15-02-2020 21:58:11

serpico
Promotore
Da Contrada del Baccalà
Moto principale: Continental GT "Rudolph"
Registrato: 20-02-2013
Messaggi: 18'670

Re: Catena primaria continental Gt 535 e motori efi

Non capisco cosa intendi.

Ricordo che c'era una discussione con le foto per capire senza smontare nulla se il tendicatena è montato corretto o meno.
Im.pratica il montaggio è uguale va solo controllato se è messo corretto o girato di 180 gradi sul suo asse verticale (in.questo caso il tendi catena agirebbe sul pattino in maniera decentrata).

Io non ricordo come fosse montato il mio in origine, devo guardare le foto, comunque non ero arrivato a questa conclusione... non sono stato così analitico.
Io avevo ipotizzato un eccesso di tiraggio dovuto allo scatto del tendicatena in situazione di catena allungata per calore o accelerazione.
Sinceramente sono ancora convinto della mia ipotesi che si aggiunge al montaggio del tendicatena. Il fatto che tendenzialmente la cosa è capitata più sulle GT, che tendenzialmente sono usate con andature meno turistiche, mi spinge verso questa teoria. Anche sulle bullet è capitato ma ho visto bullet guidate con piglio molto sportivo fare cose che noi umani non penseremmo neanche big_smile
Il sistema comunque a mio avviso risulta migliorabile

Trovata la discussione. Qua vedi la posizione

http://forum.theroyals.it/viewtopic.php?id=7532&p=6

guardando da sotto il motore e il tendicatena la scritta del codice e della marca del tendi catena deve essere verso l'interno

Ultima modifica di serpico (15-02-2020 22:24:10)

Non in linea

#73 16-02-2020 15:00:06

mauro
Utente
Contrada: Risot giald
Registrato: 04-08-2016
Messaggi: 49

Re: Catena primaria continental Gt 535 e motori efi

Grazie serpico, devo dire che mi sono perso quellaparte di discussione quindi Nn capivo bene, ora viste le foto tutto chiaro

Non in linea

#74 08-08-2021 12:09:43

Manuel
Utente
Contrada: Possagno
Moto principale: Gt 535
Registrato: 08-08-2021
Messaggi: 2

Re: Catena primaria continental Gt 535 e motori efi

Buongiorno a tutti,
Ho acquistato una royal gt 535 da poco da un concessionario ducati che l'aveva presa da un proprietario divenuto ducatista.
Premetto non sono uno che ci capisce molto di meccanica, ho sempre avuto fascino per le moto retro.
La moto va piuttosto bene, ma durante la marcia si sente (se accelero,cambio marcia, in folle,ecc.) Rumore di ferraglia, come se ci fosse qualcosa che batte sul telaio..ho controllato la catena e sembra un po lenta, ma rientra nell escursione dei 35 mm indicati nel libretto d'uso e manutenzione..che sia il caso di provare a cambiare catena corona e pignone anche? In virtù di ciò che è stato scritto sulla catena primaria in precedenza?
Grazie a tutti per l'aiuto e buona giornata

Non in linea

#75 08-08-2021 12:16:56

gil
Utente
Da Milano
Moto principale: Benelli Leoncino 800 2022
Registrato: 13-10-2014
Messaggi: 4'128

Re: Catena primaria continental Gt 535 e motori efi

La catena  di trasmissione finle è a destra mentre la catena primaria è a sinistra.
Cerca di capire da che parte proviene il rumore di ferraglia.
Se poi lo fa anche da moto ferma non può essere la catena finale.


Le motociclette vengono valutate per cilindrata, potenza, coppia, tenuta di strada.... ma i valori importanti sono il carattere, le emozioni e il divertimento quando le guidi o anche solo quando le guardi.
Ex Bullet EFI B5 luglio 2013
Ex EFI B5 giugno 2017 Euro 3
Benelli Leoncino 800 2022

Non in linea

Piè di pagina

[ Generato in 0.204econdi, nterrogazioni eseguite - Uso memoria: 2.95 MiB (Picco: ]