#26 27-07-2016 15:16:40

Italo
Utente
Da Prato
Moto principale: senza moto
Registrato: 16-07-2013
Messaggi: 7'630

Re: Pneumatici Classic 500 pre 2016 (...ancora?!?!?)

Perché la firma è limitata, credo che toglierò la moto e me stesso per metterle tutte e tre.


La felicità è come la scoreggia:
Se è la tua, agli altri dà fastidio.

Non in linea

#27 27-07-2016 15:20:46

vecchiolupo
Utente
Da bologna
Contrada: passatelli
Registrato: 16-09-2014
Messaggi: 1'139

Re: Pneumatici Classic 500 pre 2016 (...ancora?!?!?)

Italo ha scritto:

Perché la firma è limitata, credo che toglierò la moto e me stesso per metterle tutte e tre.

Puoi mettere una foto con tutte e tre le cagnoline assieme.

Ultima modifica di vecchiolupo (27-07-2016 15:23:23)


"...la legge della stella e la formula del fiore" M.Cvetaeva
nativo analogico dotato di esoscheletro RE Bullet 500 EFI std b5 2013 nero

Non in linea

#28 27-07-2016 19:45:32

perri
Utente
Da albano vercellese
Registrato: 25-02-2013
Messaggi: 646

Re: Pneumatici Classic 500 pre 2016 (...ancora?!?!?)

intervengo sulle gomme avon: le mie ci ho fatto 15 mila. comparivano un po' di crepe se no avrei fatto ancore qualche cosa, in effetti la prima serie era difettosa, gobbose e storte, ho ripreso le avon con il collo storto, ma devo dire che queste sono meglio.

comunque confermo che quello vecchie sul liscio (tipo rotonde con asfalto verniciato di rosso slittavano)

il dubbio che mi assale e' che quelle di serie fanno schifo, tanto sono moto indiane e quelle che compri dopo sono di qualita' migliore
per le camere d'aria confermo: montate quelle da cross piu spesse:.....

Non in linea

#29 27-07-2016 22:30:53

gil
Utente
Da Milano
Moto principale: Benelli Leoncino 800 2022
Registrato: 13-10-2014
Messaggi: 4'128

Re: Pneumatici Classic 500 pre 2016 (...ancora?!?!?)

Attenzione alle camere d'aria da motocross rinforzate, oltre ad essere più pesanti hanno la caratteristica di sgonfiarsi più velocemente delle camere d'aria normali/stradali quindi bisogna controllare la pressione più frequentemente. Su una moto come la RE non ha molto senso l'impiego delle camere rinforzate da motocross che sono costruite per reggere meglio agli schiacciamenti dovuti ai colpi del motocross ed alla pressione bassa di utilizzo (0,8 - 1,0 bar).
Lamps


Le motociclette vengono valutate per cilindrata, potenza, coppia, tenuta di strada.... ma i valori importanti sono il carattere, le emozioni e il divertimento quando le guidi o anche solo quando le guardi.
Ex Bullet EFI B5 luglio 2013
Ex EFI B5 giugno 2017 Euro 3
Benelli Leoncino 800 2022

Non in linea

#30 28-07-2016 06:57:37

Italo
Utente
Da Prato
Moto principale: senza moto
Registrato: 16-07-2013
Messaggi: 7'630

Re: Pneumatici Classic 500 pre 2016 (...ancora?!?!?)

Come sempre puntuale e professionale gil.
Una camera da motocross da 4mm sulla nostra non va troppo spesse e inutilmente costose. Però ci sono delle camere rinforzate come quella della michelin da 2,2mm invece dei canonici 1,5mm che al posteriore per trasporti pesanti possono andar bene.  Comunque seguite il consiglio del vostro meccanico di fiducia.


La felicità è come la scoreggia:
Se è la tua, agli altri dà fastidio.

Non in linea

#31 28-07-2016 09:26:35

AndreaZ
Utente
Da Mason Vicentino
Contrada: Del Bacalá
Moto principale: RE Ultraclassic C5 " Grey"
Registrato: 31-03-2014
Messaggi: 4'275

Re: Pneumatici Classic 500 pre 2016 (...ancora?!?!?)

Io le Road di serie le ho cambiate  a suo tempo perchè avevo sostituito anche i cerchi, ma per tutto il tempo che le ho utilizzate non mi sono piaciute affatto e non mi sentivo per niente sicuro, anzi scivolava che era una bellezza, sul bagnato poi non ne parliamo, ma sicuramente era per il fatto che le gomme erano decisamente vecchie e probabilmente dure e non più affidabili, dal punto di vista estetico per la moto sono un pugno in un occhio, dal punto di vista del codice velocità è una assurdità ma non c'è scelta, si devono seguire le prescrizioni stampate sul libretto.
A trovare le misure giuste io mi orienterei su qualcos'altro, anche per avere altre esperienze e verificare personalmente anche altre gomme, ma io sono di natura pioneristico e tendo a fare nuove esperienze, che può essere una buona idea oppure un azzardo, dipende...


Solo quando sai guidare una Royal Enfield puoi dire di saper andare in moto davvero.
RE Ultraclassic C5 ma un po B5 yeah

La ruota da "19 modifica il rapporto astrale che la motocicletta ha con l'infinito...(Canemitzo)

Non in linea

#32 29-07-2016 10:11:18

vecchiolupo
Utente
Da bologna
Contrada: passatelli
Registrato: 16-09-2014
Messaggi: 1'139

Re: Pneumatici Classic 500 pre 2016 (...ancora?!?!?)

Giusto per completare, ho ritirato la moto con le nuove gomme:Dunlop Arrowmax StreetSmart da 19" con equilibratura come dice giustamente Italo. Io non le conosco, la prima sensazione è ottima sia normalmente che in curva, qualcuno le conosce? Mi sono anche dimenticato di chiedere a quale pressione vanno...

x1isrt.jpg


"...la legge della stella e la formula del fiore" M.Cvetaeva
nativo analogico dotato di esoscheletro RE Bullet 500 EFI std b5 2013 nero

Non in linea

#33 29-07-2016 10:53:05

gil
Utente
Da Milano
Moto principale: Benelli Leoncino 800 2022
Registrato: 13-10-2014
Messaggi: 4'128

Re: Pneumatici Classic 500 pre 2016 (...ancora?!?!?)

Ciao Vecchiolupo, hai montato le Streetsmart sulla Bullet B5 che ha i cercchi da 19" davanti e dietro, allora hai montato la 3,25-19 54H all'anteriore e la 100/90-19 57V al posteriore. Sono validissime anche se la 100/90 - 19 la danno come front.
Per i miei gusti il disegno del battistrada è un po' troppo moderno per la Bullet, ma io sono sofistico alla mia maniera.
Lamps


Le motociclette vengono valutate per cilindrata, potenza, coppia, tenuta di strada.... ma i valori importanti sono il carattere, le emozioni e il divertimento quando le guidi o anche solo quando le guardi.
Ex Bullet EFI B5 luglio 2013
Ex EFI B5 giugno 2017 Euro 3
Benelli Leoncino 800 2022

Non in linea

#34 29-07-2016 11:05:20

vecchiolupo
Utente
Da bologna
Contrada: passatelli
Registrato: 16-09-2014
Messaggi: 1'139

Re: Pneumatici Classic 500 pre 2016 (...ancora?!?!?)

gil ha scritto:

Ciao Vecchiolupo, hai montato le Streetsmart sulla Bullet B5 che ha i cercchi da 19" davanti e dietro, allora hai montato la 3,25-19 54H all'anteriore e la 100/90-19 57V al posteriore. Sono validissime anche se la 100/90 - 19 la danno come front.
Per i miei gusti il disegno del battistrada è un po' troppo moderno per la Bullet, ma io sono sofistico alla mia maniera.
Lamps

Hai ragione ma per telefono prima ti dicono che posso prendere qualsiasi marca, basta ordinarla, poi siccome non hanno magazzino per le gomme da moto non possono ordinare più quelle fuori produzione anche da poco e quindi con le limitazioni del libretto alla fine rimane poco da scegliere.Spero solo che siano valide visto il costo, dalle prime sensazioni devo dire che la differenza è notevole.Sei sicuro che la 100/90 è solo front? Cosa comporta se ce l'ho dietro?


"...la legge della stella e la formula del fiore" M.Cvetaeva
nativo analogico dotato di esoscheletro RE Bullet 500 EFI std b5 2013 nero

Non in linea

#35 29-07-2016 13:34:45

gil
Utente
Da Milano
Moto principale: Benelli Leoncino 800 2022
Registrato: 13-10-2014
Messaggi: 4'128

Re: Pneumatici Classic 500 pre 2016 (...ancora?!?!?)

Si la 100/90 - 19 Streetsmart da catalogo è solo front, ma la puoi montare sulla ruota posteriore non è vietato dalla legge, i tecnici fabbricanti di gomme da moto in questo caso consigliano di montarla con la freccia di rotazione al contrario.
Lamps


Le motociclette vengono valutate per cilindrata, potenza, coppia, tenuta di strada.... ma i valori importanti sono il carattere, le emozioni e il divertimento quando le guidi o anche solo quando le guardi.
Ex Bullet EFI B5 luglio 2013
Ex EFI B5 giugno 2017 Euro 3
Benelli Leoncino 800 2022

Non in linea

#36 29-07-2016 13:44:49

Italo
Utente
Da Prato
Moto principale: senza moto
Registrato: 16-07-2013
Messaggi: 7'630

Re: Pneumatici Classic 500 pre 2016 (...ancora?!?!?)

Domanda per chi ne sa o c'è capitato..
Mi par di aver letto da qualche parte che la norma sia cambiata e se uno fa montare cerchi o gomme non a misura ha bisogno del documento del gommista che attesta che le ruote sono omologate e se non sono sul libretto bisogna aggiornare la carta con queste nuove specifiche senza aver bisogno del nulla osta della fabrica della moto.
Sapete niente, sulla moto è possibile, perché poter uscire da questo inghippo della velocità v non sarebbe male anche a costo di lasciarci qualche euro..no?

Ultima modifica di Italo (29-07-2016 13:45:52)


La felicità è come la scoreggia:
Se è la tua, agli altri dà fastidio.

Non in linea

#37 29-07-2016 13:50:28

Canemitzo
Utente
Da PD
Moto principale: C5 2011-2015
Registrato: 20-02-2013
Messaggi: 12'159

Re: Pneumatici Classic 500 pre 2016 (...ancora?!?!?)

Italo ha scritto:

Domanda per chi ne sa o c'è capitato..
Mi par di aver letto da qualche parte che la norma sia cambiata e se uno fa montare cerchi o gomme non a misura ha bisogno del documento del gommista che attesta che le ruote sono omologate e se non sono sul libretto bisogna aggiornare la carta con queste nuove specifiche senza aver bisogno del nulla osta della fabrica della moto.
Sapete niente, sulla moto è possibile, perché poter uscire da questo inghippo della velocità v non sarebbe male anche a costo di lasciarci qualche euro..no?

http://forum.theroyals.it/viewtopic.php?id=2969


"...questo "fare finta di niente" non è un procedimento accettabile, e crea un precedente pericoloso" [Cit. Slowhand]

Non in linea

#38 29-07-2016 17:08:58

AndreaBeatles
Promotore
Da Castelbellino
Contrada: Ciauscolo
Moto principale: Silver Classic 500
Registrato: 04-07-2014
Messaggi: 4'076
Sito web

Re: Pneumatici Classic 500 pre 2016 (...ancora?!?!?)

AndreaBeatles ha scritto:
serpico ha scritto:

Comunque 11000 km su una gomma sulla nostra moto non sono pochi. . Sei già alla frutta.  Specialmente se ci viaggi carico e in due.diventano piatte in centro e se guardi i laterali non sono lisce ma a scalini. Se le gyardi con occhio non attento sembrano ancora buone ma in realtà sono ormai finite.

Se poi consideri gli anni..e mettici pure che sono quelle di fornitura di base... alla fine sei fortunato ad aver fatto quelle percorrenze.

Le nuove finché saranno nuove saranno ottime... poi dopo due anni ti ritroverai più o meno come adesso.

Canemitzo ha scritto:

Si, Andrea, io mi trovo meglio col treno nuovo rispetto a quelle montate in fabbrica. Ti confermo la stessa impressione. Cambiale, gonfiale il giusto e vedrai che sarai soddisfatto.
Le mie vecchie le ho tenute 20000 km. Posteriore scalinata, battistrada al 60% ma dure come il marmo. Sul bagnato erano... impegnative wink

Oh... quindi non era assurdo come ragionamento il mio!  thumb

Dueruote ha scritto:

Confrontati con quali gomme ?


Purtroppo il mio/nostro (per i Classicisti pre '16) caso non permette metro di misura diverso a parità di condizioni (moto). Ossia, quella è la misura, e quella mi/ci tengo (teniamo).

Autoquotamento carpiato, la ricerca continua.

Ho controllato la fabbricazione stampigliata su quelle che ho sul, 3^ settimana del 2013 (quindi 11500 e rotti km con una gomma di 6 anni...  hmm Potrei propendere a dare un'altra possibilità alle Roadrider - anche perchè finora, o quelle o quelle... - ).
Ennesimi gommisti "reali" (vorrei "toccare con mano prima di rivolgermi a Gommadiretto & Co.), specifico il dubbio.
"Eh, ma è un luogo comune, ormai non è più così. Pensi che prima le cercavano apposta invecchiate........."

gratt


RE Silver Classic (2014 - ∞) Giringiro 2015, per l'Italia in Royal | Giringiro 2016, da Ancona a Matera... passando per il Monte Bianco! | Giringiro 2017, sul punto asfaltato più alto d'Europa! | Giringiro 2018, 4000 km d'emozioni fra le strade del Mito | Giringiro 2019, 4718 km in 11 giorni mozzafiato

Non in linea

#39 02-08-2016 15:28:22

AndreaBeatles
Promotore
Da Castelbellino
Contrada: Ciauscolo
Moto principale: Silver Classic 500
Registrato: 04-07-2014
Messaggi: 4'076
Sito web

Re: Pneumatici Classic 500 pre 2016 (...ancora?!?!?)

Canemitzo ha scritto:

E io ripropongo la domanda.
Visto che la moto é identica, non esiste un modo per uniformare i libretti? é palesemente una questione burocratica, non tecnica!

Ancora una citazione, e stavolta addirittura da un altro topic (yuuuuh....).
Volevo aggiornare la discussione con un intervento che poteva essere la svolta; volevo intervenire per una volta in modo costruttivo (in una discussione tecnica, per di più!); volevo attirare interesse o quanto meno avere almeno un riscontro maggiore; soprattutto, volevo fare qualcosa di utile alla maggior parte di noi, qui dentro.

Appunto, volevo.  grrr  grrr  grrr

Partendo da una situazione platealmente iniqua (stesso modello di motocicletta, diverse "attribuzioni giuridiche"), mi reco in agenzia pratiche auto a mo' di cavia. Printscreen del libretto di PiadaKid alla mano (targa debitamente coperta e censurata  wink ), chiedo: perchè con lo stesso modello di due anni più nuovo sono riconosciute più misure (e di conseguenza più scelta), e per quest'altra no? Frega poco o nulla d'estetica o cose simili: in questo modo la sicurezza va a donne di facili costumi, e col passare del tempo il problema può solo peggiorare.
Uso l'agenzia come tramite (reminiscenze di una vita e mezzo fa, quando proprio in un'agenzia lavoravo - immatricolazioni e trasferimenti - ), andare da privato significava non cavare un ragno dal buco: becchi lo sportellista che ti accomuna ai tizi "fastandfuriosi" e, credendo tu abbia confuso l'MCTC col TUV tedesco e voglia omologare anche comodini e rubinetti a bordo, taglia corto e ti blocca il discorso sul nascere.
Il primissimo riscontro dell'agenzia è ottimistico: basta far controllare il codice di omologazione a libretto in Motorizzazione (quello sotto la lettera K, per capirci). A quel codicillo sono abbinate tutte le omologazioni riconosciute al mezzo in questione, se non si tratta di restyling, versioni successive ("naaaaaaa, fidati... è - la - stessa"), si scoprono le altre misure riconosciute (successivamente).
"...quindi il libretto va aggiornato a mano senza collaudi e cose simili?".
"No, non si può più far aggiornare a mano. Va ristampato il duplicato, dove usciranno fuori le "nuove" misure". Spese tra i 60 ed 80 euro, a seconda dei diritti d'agenzia.
La fregatura (di Stato) c'era, ma onestamente credevo peggio.
"Tempistiche, fra controllo, verifica, e duplicato libretto...??"
"2-3 giorni"
"Vai, aggiudicato!!".

M'hanno appena telefonato.
Pessime notizie: a quel codice d'omologazione (quello delle Classic pre -16) NON RISULTANO ABBINATE LE MISURE INDICATE PER LE CLASSIC -16.
Motivo? L'importatore non ha provveduto (in buona fede, sono il primo a scommetterci.... si, ma... ecchecca@@o!!!  grrr  grrr  grrr ) ad "aggiornarlo retroattivamente".

Soluzioni:

1, tramite una Concessionaria contattare l'importatore che farà avere (forse?) magari a pagamento (addirittura?) il nulla osta per le misure; far montare le gomme, recarsi in Motorizzazione (tac!!) col nulla osta per il collaudo (noooooo...): seppur "giuste" non sono state ufficializzate, quindi andrebbero collaudate. Tempo, spesa, ed esito incerto;

2, dichiarazione ad hoc di un ingegnere (circa 150-200 euro); per il resto, idem con patate: gomme, Motorizzazione, collaudo, libretto nuovo.
Contro: vedi punto 1.

3, controllare in futuro che al codice di omologazione siano state giustamente "abbinate" le misure alternative.
Possibilità pari quasi a zero: se non è stato fatto subito (è operazione cui si provvede in tempo reale solitamente), non si vede per quale motivo debbano provvedere un domani.

4, provare a vedere se con la misura in pollici esiste qualcosa di analogo.
A totale rischio e pericolo (paradossale!!): nonostante le tabelle di conversione ed una eventuale dichiarazione di equivalenza del gommista (che si espone?? Mmmm...), il risultato è totalmente ALEATORIO. Al posto di blocco puoi trovare chi riconosce ed accetta la cosa, o l'intransigente (eufemismo) che si limita a quello che è scritto sul libretto. Dopo, per carità, si può ricorrere (tempo, spesa...), ma il danno al momento sarebbe indifferente.

So che il forum è veicolo "non ufficiale"; spero che qualcuno dei "piani alti" legga e capisca il problema per porvi rimedio (e se avete modo, per chi ha una concessionaria "open mind" sotto casa o quasi, provate ad esporre il problema. Magari insieme possiamo realizzare il punto 3).

Volevo darvi una bella notizia e farvi un bel regalo: non ho concluso nulla (per fortuna l'agenzia non m'ha neanche voluto niente per la consulenza e la ricerca in motorizzazione, erano colpiti anche loro dall'esito negativo) e sono decisamente incaz@@to nero  grrr  grrr

E' anche da queste piccole grandi cose che un marchio rimane (spero temporaneamente) eccessivamente di nicchia.


RE Silver Classic (2014 - ∞) Giringiro 2015, per l'Italia in Royal | Giringiro 2016, da Ancona a Matera... passando per il Monte Bianco! | Giringiro 2017, sul punto asfaltato più alto d'Europa! | Giringiro 2018, 4000 km d'emozioni fra le strade del Mito | Giringiro 2019, 4718 km in 11 giorni mozzafiato

Non in linea

#40 02-08-2016 17:30:55

Canemitzo
Utente
Da PD
Moto principale: C5 2011-2015
Registrato: 20-02-2013
Messaggi: 12'159

Re: Pneumatici Classic 500 pre 2016 (...ancora?!?!?)

Bisognerebbe chiedere ad un concessionario ufficiale di intercedere con l'importatore (UJR?), oppure scrivere come forum a Caserta.
Non lasciamo cadere la cosa, per favore!


"...questo "fare finta di niente" non è un procedimento accettabile, e crea un precedente pericoloso" [Cit. Slowhand]

Non in linea

#41 02-08-2016 17:51:52

serpico
Promotore
Da Contrada del Baccalà
Moto principale: Continental GT "Rudolph"
Registrato: 20-02-2013
Messaggi: 18'670

Re: Pneumatici Classic 500 pre 2016 (...ancora?!?!?)

Grazie Andrea.  La.tua informazione è già preziosa. . Cerchiamo di sfruttarla

Non in linea

#42 02-08-2016 17:53:19

Slowhand
Moderatore/Promotore
Da Roma, Piazza della Libertà
Moto principale: Electra EFI DLX 2010 "Blackie"
Registrato: 23-02-2013
Messaggi: 7'299

Re: Pneumatici Classic 500 pre 2016 (...ancora?!?!?)

Canemitzo ha scritto:

Bisognerebbe chiedere ad un concessionario ufficiale di intercedere con l'importatore (UJR?), oppure scrivere come forum a Caserta.
Non lasciamo cadere la cosa, per favore!

In effetti, si potrebbe tentare qualcosa.
La butto lì: Siena ha ricevuto un patrocinio ufficiale, è apparsa sulla pagina FB di RE Italia. E' altamente probabile che il nuovo importatore sia presente; chi va (quorum ego, spero) potrebbe avere l'occasione per affrontare il discorso.


Dal mio piccolo aereo di stelle io ne vedo/ Seguo i loro segnali e mostro le mie insegne/ E la voglio fare tutta questa strada/ Fino al punto esatto in cui si spegne.

Electra EFI DLX 2010 "Blackie"

Non in linea

#43 02-08-2016 19:01:45

Canemitzo
Utente
Da PD
Moto principale: C5 2011-2015
Registrato: 20-02-2013
Messaggi: 12'159

Re: Pneumatici Classic 500 pre 2016 (...ancora?!?!?)

Ecco, sarebbe un'opportunità, ma mi piacerebbe qualcosa di piú... ufficioso. Una cosa son due chiacchere ad un raduno, un'altra una bella letterina che spiega la situazione e chiede di correggere il tiro. Sarà probablimente una fesseria di qualche minuto e pochi euro, che può però svincolare dall'assurdo codice V decine e decine (centinaia?) di utenti , aprendo loro un minimo di scelta degli pneumatici.
Chi redige? lo farei io ma il mio quasi diploma me lo impedisce.


"...questo "fare finta di niente" non è un procedimento accettabile, e crea un precedente pericoloso" [Cit. Slowhand]

Non in linea

#44 02-08-2016 19:05:54

gil
Utente
Da Milano
Moto principale: Benelli Leoncino 800 2022
Registrato: 13-10-2014
Messaggi: 4'128

Re: Pneumatici Classic 500 pre 2016 (...ancora?!?!?)

Conosco già risposta dell'importatore che non ha nulla da guadagnare dall'operazione ma ha solo un aggravio di responsabilità e di impegni burocratici che si sa quando iniziano ma non si saprà mai quando finiscono, e addirittura non è nemmeno certa la buona riuscita con le motorizzazioni italiane.
Faccio una piccola cronaca che mi è capitata proprio oggi con le gomme di una Royal Enfield di importazione dalla Svezia: davanti monta 90/90-18 e dietro 100/80-18 che non si trova da nessuna parte. La moto sul libretto oltre a queste misure riporta le classiche misure con i cerchi da 19" ma il malcapitato dovrebbe oltre alle gomme sostituire anche i cerchi, con una spesa che supera il prezzo pagato per la moto.
Qualcuno crede che all'importatore interessi qualcosa? O che possa farci qualcosa?
Lamps

Ultima modifica di gil (02-08-2016 19:08:42)


Le motociclette vengono valutate per cilindrata, potenza, coppia, tenuta di strada.... ma i valori importanti sono il carattere, le emozioni e il divertimento quando le guidi o anche solo quando le guardi.
Ex Bullet EFI B5 luglio 2013
Ex EFI B5 giugno 2017 Euro 3
Benelli Leoncino 800 2022

Non in linea

#45 02-08-2016 19:09:05

Canemitzo
Utente
Da PD
Moto principale: C5 2011-2015
Registrato: 20-02-2013
Messaggi: 12'159

Re: Pneumatici Classic 500 pre 2016 (...ancora?!?!?)

Anch'io temo di conoscere la risposta (purtroppo sono pessimista cronico), ma mi piacerebbe leggerla.
Resta il fatto che magari non gli interessa, ma sicuramente potrebbe mettere una pezza.

Ultima modifica di Canemitzo (02-08-2016 19:10:01)


"...questo "fare finta di niente" non è un procedimento accettabile, e crea un precedente pericoloso" [Cit. Slowhand]

Non in linea

#46 02-08-2016 20:33:12

ale
Utente
Da Pordenone
Contrada: Gubana
Moto principale: Royal enfield 500 efi classic
Registrato: 30-12-2015
Messaggi: 406

Re: Pneumatici Classic 500 pre 2016 (...ancora?!?!?)

In 30 anni di moto e vari stop per controllo forze ordine,nessuno mi ha mai controllato le gomme,quindi metto quelle che mi vanno,badando solo ad eventuali limiti tecnici.
Poi potra'sempre accadere,ma e'come per lo scarico non in regola,se capita ci pensero'.
ps.attualmente monto gomme non a libretto.

Ultima modifica di ale (02-08-2016 20:34:42)


Royal Classic C 5 Efi Silver-Contrada della Gubana

Non in linea

#47 02-08-2016 20:48:01

AndreaBeatles
Promotore
Da Castelbellino
Contrada: Ciauscolo
Moto principale: Silver Classic 500
Registrato: 04-07-2014
Messaggi: 4'076
Sito web

Re: Pneumatici Classic 500 pre 2016 (...ancora?!?!?)

serpico ha scritto:

Grazie Andrea.  La.tua informazione è già preziosa. . Cerchiamo di sfruttarla

Grazie a te invece Serpico; avrei voluto fare molto di più in realtà.

Però ero decisamente stufo del "vorrei ma non posso/si crede, si dice, si pensa/forse è così" fumoso che aleggiava in materia.
Un po' di certezza, diamine (anche perchè trovata la via, ok per tutti!!).

A tal fine se gli admin permettono, vorrei invitare a rimanere strettamente in topic (anche perchè l'idea del tramite col concessionario di Roma mi sembra un buon viatico).

gil ha scritto:

Conosco già risposta dell'importatore che non ha nulla da guadagnare dall'operazione ma ha solo un aggravio di responsabilità e di impegni burocratici che si sa quando iniziano ma non si saprà mai quando finiscono, e addirittura non è nemmeno certa la buona riuscita con le motorizzazioni italiane.
Lamps

Eh no, eh no, eh no. Mi spiace Gil, nulla di personale ma devo dissentire fortemente (ohi, sia chiaro... nel massimo dell'amicizia  beer ).
Perchè qui partendo da una cretinata andiamo a trattare un valore primario per qualunque azienda: la CURA DEL CLIENTE. Che a suo modo è il migliore degli investimenti (o quanto meno fra i migliori).
Esser stato fedele, avendo pagato un prodotto (lo stesso) a prezzo di listino MAGGIORE, e ritrovarmi penalizzato come se di serie B, non è una pubblicità ottimale (e un cliente fedele è un'ottima reclame, a fronte magari di un "parvenu" che invaghito al momento della moto la prende, si toglie lo sfizio, e la sbologna dopo qualche mese, ma difficilmente tornerà a spender soldi in futuro da loro).
Responsabilità, impegni burocratici... Per un privato è un conto, per loro consiste nel COMUNICARE che al valore inserito a sistema corrispondono ANCHE ALTRE CARATTERISTICHE riconosciute di default da qualche mese a questa parte PER LO STESSO MODELLO (non parlo della GT o in un futuro della Himalayan).
Case produttrici operano con richiami (lavori meccanici, non scartoffie) per dettagli non da poco, "semplicemente" per non perdere la faccia col cliente; qui si tratterebbe non di correggere uno per uno i libretti dei clienti, ma di dire "Se vogliono aggiornarlo, le caratteristiche sono queste". E saremmo pure disposti al dazio scorretto del pagamento del duplicato.

Canemitzo ha scritto:

Anch'io temo di conoscere la risposta (purtroppo sono pessimista cronico), ma mi piacerebbe leggerla.
Resta il fatto che magari non gli interessa, ma sicuramente potrebbe mettere una pezza.

Magari semplicemente NON LO SANNO.

Scusate l' "infervorata" da capopopolo, ma quanno ce vò, ce vò!  wink


RE Silver Classic (2014 - ∞) Giringiro 2015, per l'Italia in Royal | Giringiro 2016, da Ancona a Matera... passando per il Monte Bianco! | Giringiro 2017, sul punto asfaltato più alto d'Europa! | Giringiro 2018, 4000 km d'emozioni fra le strade del Mito | Giringiro 2019, 4718 km in 11 giorni mozzafiato

Non in linea

#48 02-08-2016 21:19:37

Pocapresia
Utente
Moto principale: Ex Bullet-Ex Gt-Honda CB500X
Registrato: 11-11-2014
Messaggi: 3'592
Sito web

Re: Pneumatici Classic 500 pre 2016 (...ancora?!?!?)

perri ha scritto:

intervengo sulle gomme avon: le mie ci ho fatto 15 mila. comparivano un po' di crepe se no avrei fatto ancore qualche cosa, in effetti la prima serie era difettosa, gobbose e storte, ho ripreso le avon con il collo storto, ma devo dire che queste sono meglio.

comunque confermo che quello vecchie sul liscio (tipo rotonde con asfalto verniciato di rosso slittavano)

il dubbio che mi assale e' che quelle di serie fanno schifo, tanto sono moto indiane e quelle che compri dopo sono di qualita' migliore
per le camere d'aria confermo: montate quelle da cross piu spesse:.....

Intervengo anch'io sulle avon di serie, la mia Miss Mara (2011) l' ho data via a 16000, io almeno quella dietro l' avrei cambiata, il nuovo proprietario l' ha ritirata, s'è sparato 450km ed ha continuato ad usarle, non so ovviamente per quanto...


Se ascolto dimentico, Se vedo ricordo, Se faccio capisco...
Preferisco essere odiato per chi sono che amato per chi non sono...
Miss Mara  clap
Saetta McQueen beer

Non in linea

#49 02-08-2016 21:52:14

Canemitzo
Utente
Da PD
Moto principale: C5 2011-2015
Registrato: 20-02-2013
Messaggi: 12'159

Re: Pneumatici Classic 500 pre 2016 (...ancora?!?!?)

Non é questione Avon o non Avon. Si tratta di avere possibilità di scelta.
Stiamo in topic, per favore.
L'imbeccata di Andrea é preziosa.


"...questo "fare finta di niente" non è un procedimento accettabile, e crea un precedente pericoloso" [Cit. Slowhand]

Non in linea

#50 02-08-2016 22:37:32

gil
Utente
Da Milano
Moto principale: Benelli Leoncino 800 2022
Registrato: 13-10-2014
Messaggi: 4'128

Re: Pneumatici Classic 500 pre 2016 (...ancora?!?!?)

Non volevo deludere l'entusiasmo, volevo solo evitare facili illusioni. Come tutte le aziende commerciali credo che anche quelli della Valentino Motor siano chini sul fatturato presente e futuro della loro azienda, e che la massa critica rappresentata da un centinaio di C5 distribuite oltretutto dal predente importatore, non li induca a fare sforzi burocratici nei confronti delle autorità competenti italiane.
Ho visto in passato anche recente il comportamento di colossi motociclistici giapponesi della motocicletta che ben se ne guardavano dal risolvere questo tipo di problemi con le gomme seppur con ingenti volumi di moto in circolazione (per esempio vedi Honda CX500).
Poi ben vengano i tentativi di aggiornamento carta di circolazione delle C5, ci mancherebbe.
Lamps

Ultima modifica di gil (02-08-2016 22:38:38)


Le motociclette vengono valutate per cilindrata, potenza, coppia, tenuta di strada.... ma i valori importanti sono il carattere, le emozioni e il divertimento quando le guidi o anche solo quando le guardi.
Ex Bullet EFI B5 luglio 2013
Ex EFI B5 giugno 2017 Euro 3
Benelli Leoncino 800 2022

Non in linea

Piè di pagina

[ Generato in 0.211econdi, nterrogazioni eseguite - Uso memoria: 2.91 MiB (Picco: ]