#1 02-05-2022 20:41:34

obi1Cnb
Utente
Da Pavia
Moto principale: Desert Storm 2017 euro 4
Registrato: 30-10-2020
Messaggi: 374

Tachimetro: funzionamento anomalo

Ciao a tutti, mi scuso in anticipo se il tema è stato già trattato.
Ieri ho fatto un giretto e avevo il navigatore che mi aiutava nel percorso. Guardando bene mi sono accorto che il tachimetro segnava almeno 10 km/h in più di quelli indicati dal navigatore. È un comportamento normale? Capita anche a voi?
Aggiungo anche che quando parto nei primi 100-200 metri la lancetta del tachimetro non si muove.
Grazie
Lamps


--- Desert Storm "Desy" 2017 euro 4 ---
Non è la più forte delle specie che sopravvive, né la più intelligente, ma quella più reattiva ai cambiamenti.
https://forum.theroyals.it/viewtopic.php?id=9873
https://forum.theroyals.it/viewtopic.php?id=9946

Non in linea

#2 03-05-2022 07:25:59

Frankbel
Utente
Da RC/ME/NA
Moto principale: Bullet Classic 500 EFI
Registrato: 27-03-2021
Messaggi: 306

Re: Tachimetro: funzionamento anomalo

Secondo me il tachimetro è abbastanza approssimativo, anche nel mio caso sovrastima di 10Km/h, quando mi segna 120. A velocità inferiore non ho verificato.
Però se ti può consolare, le mie auto segnano 5Km/h in più.

Ultima modifica di Frankbel (03-05-2022 07:27:09)

Non in linea

#3 03-05-2022 08:21:35

Slowhand
Moderatore/Promotore
Da Roma, Piazza della Libertà
Moto principale: Electra EFI DLX 2010 "Blackie"
Registrato: 23-02-2013
Messaggi: 7'299

Re: Tachimetro: funzionamento anomalo

E' un fenomeno assolutamente normale, nessun tachimetro "classico", di quelli meccanici, indica la velocità reale, né sulle moto né sulle auto; in genere c'è uno scarto in eccesso del 10% circa (se il tachimetro indica 120, la velocità reale è intorno ai 110).
Invece il fatto che non si muova nei primi metri di cammino potrebbe indicare che l'aggancio è un po' lento. Prova a verificare se il cavo è avvitato bene, da entrambe le parti.


Dal mio piccolo aereo di stelle io ne vedo/ Seguo i loro segnali e mostro le mie insegne/ E la voglio fare tutta questa strada/ Fino al punto esatto in cui si spegne.

Electra EFI DLX 2010 "Blackie"

Non in linea

#4 03-05-2022 14:07:12

Venerdì 13
Utente
Contrada: La dove corrono le oche
Moto principale: Sgt Hartman (classic 500)
Registrato: 05-04-2021
Messaggi: 581

Re: Tachimetro: funzionamento anomalo

Se ricordo bene:
sulla Royal mi segna 9 km in più sopra i 100 mmh,
sullo scooter Sym che avevo prima ero sui 11 km in più, sul vecchio Fiat Doblò che avevo a 140 kmh segnati effettivi erano 127 kmh, la Ford ecosport di mia moglie è precisissima, forse sgarra di 1 kmh, la Opel Agila che usiamo io e mio figlio è sui 7 kmh di scarto.
Ogni veicolo ha il contakilometri che si merita.
Luca


Per aggiustare una moto indiana ci vogliono i DPI giusti: le infradito.

... la macchina pulsante sembrava fosse cosa viva,sembrava un giovane puledro che appena liberato il freno mordesse la statale con muscoli d'acciaio,con forza cieca di baleno, con forza cieca di baleno, con forza cieca di balenooooo...

Non in linea

#5 03-05-2022 15:28:10

Half Pint
Utente
Da Genova
Contrada: Fügassa
Moto principale: RE Classic Euro IV Betty Boop
Registrato: 28-08-2018
Messaggi: 651

Re: Tachimetro: funzionamento anomalo

Direi che è valido il suggerimento di slowhand, anche se una sfasatura dei dati fa parte della natura delle cose....


“Dovunque si vada, e’ solo lì che si e’”. G. Bettinelli
“Ogni volta che parto per un viaggio scompaio dalle mappe. Nessuno sa dove sono. Al punto di partenza o al punto d’arrivo? Esiste qualcosa che sta in mezzo?”. O. Tokarczuk

Non in linea

#6 03-05-2022 18:19:26

gil
Utente
Da Milano
Moto principale: Benelli Leoncino 800 2022
Registrato: 13-10-2014
Messaggi: 4'128

Re: Tachimetro: funzionamento anomalo

E' normale che i contachilometri (chiamati anche bugiardimetri) indichino una velocità superiore a quella effettiva.
Per esempio la mia Bullet, quando è in giornata felice, raggiunge i 150 km/h di strumento ma si sa che al massimo saranno 135 dal momento che ho messo un dente in più al pignone.
Sul fatto che non si muova la lancetta nei primi 100 metri non è normale, quoto Slowhand sul controllare il fissaggio della trasmissione flessibile tra ruota e strumento.


Le motociclette vengono valutate per cilindrata, potenza, coppia, tenuta di strada.... ma i valori importanti sono il carattere, le emozioni e il divertimento quando le guidi o anche solo quando le guardi.
Ex Bullet EFI B5 luglio 2013
Ex EFI B5 giugno 2017 Euro 3
Benelli Leoncino 800 2022

Non in linea

#7 03-05-2022 19:00:07

overboost
Utente
Da bassa pianura padana
Contrada: RISOT GIALD
Moto principale: Bullet 500 Redditch "Rossana"
Registrato: 14-05-2018
Messaggi: 1'537

Re: Tachimetro: funzionamento anomalo

Confermo che anche lo strumento della mia segna qualcosa di più, anche se lo scarto è solo di circa il 5% in più rispetto al GPS.
Quelli delle auto moderne (diciamo degli ultimi 7-10anni) invece a volte sono molto precisi, lo scarto è spesso solo del 2-3%, qualche volta ancora meno


- Royal Enfield Bullet 500 classic Redditch Red 2017, "Rossana" -
- Piaggio Vespa 50 HP4 1995, "Azzurra" -

Non in linea

#8 03-05-2022 21:15:56

obi1Cnb
Utente
Da Pavia
Moto principale: Desert Storm 2017 euro 4
Registrato: 30-10-2020
Messaggi: 374

Re: Tachimetro: funzionamento anomalo

Grazie a tutti, sono più tranquillo. Fine settimana verifico il suggerimento di Slowhand e vi faccio sapere. Lamps


--- Desert Storm "Desy" 2017 euro 4 ---
Non è la più forte delle specie che sopravvive, né la più intelligente, ma quella più reattiva ai cambiamenti.
https://forum.theroyals.it/viewtopic.php?id=9873
https://forum.theroyals.it/viewtopic.php?id=9946

Non in linea

Piè di pagina

[ Generato in 0.121econdi, nterrogazioni eseguite - Uso memoria: 2.66 MiB (Picco: ]