#51 21-10-2021 09:55:25

Non solo Domy
Utente
Contrada: Belluno
Moto principale: Dominator VStrom 1.0 14
Registrato: 19-10-2019
Messaggi: 231

Re: Mash 650 Dirt Track: la prova!

paolo2145 ha scritto:

Nel 94 comprai un Dominator nuovo, l'ultimo anno di produzione in Giappone, marmitte piccole, l'anno dopo le marmitte erano più grandi come diametro.
Mai rabboccato, ma veniva cambiato ogni 2500 km.
Andai a NK partendo dalla DK, feci circa 6.500 km in pochi giorni. .

Paolo2145, è molto interessante che tu abbia avuto la Domy ed ora guidi la Hima.
Che differenze trovi di fatto fra i due mezzi, al di là degli aspetti meramente tecnici, piuttosto a livello di piacere d guida ?

Ultima modifica di Non solo Domy (21-10-2021 09:55:58)

Non in linea

#52 21-10-2021 11:38:39

Paulus
Ospite

Re: Mash 650 Dirt Track: la prova!

Non solo Domy ha scritto:

hehe  no, il contrario, un quattro tempi con la semplicità di un due tempi, thumb ma le prestazioni e la goduria di un bel monocilindrone!! yeah

Viva il monoteismo! big_smile

#53 21-10-2021 12:11:09

Non solo Domy
Utente
Contrada: Belluno
Moto principale: Dominator VStrom 1.0 14
Registrato: 19-10-2019
Messaggi: 231

Re: Mash 650 Dirt Track: la prova!

Sempre sia lodato beer e mai abbastanza ringraziato thanks
quel genio wow che se lo è inventato !! clap

Ultima modifica di Non solo Domy (21-10-2021 12:18:22)

Non in linea

#54 21-10-2021 14:35:05

Venerdì 13
Utente
Moto principale: The Flying Rock 350 - ex Sgt H
Registrato: 05-04-2021
Messaggi: 657

Re: Mash 650 Dirt Track: la prova!

Se ricordo bene Honda diceva che per controllare il livello dell'olio prima bisognava accendere e lasciare il motore al minimo per un minuto o due, poi controllare con l'astina ma senza riavviare il tappo ma solo appoggiarlo al foro.
Questo perché olii troppo fluidi a motore spento  passassero dal trave superiore attraverso la pompa dell'olio direttamente in coppa, cioè la parte bassa del carter.
Ho usato per anni nel XL600 un olio IP per furgoni 20w50 che andava benissimo, poi del Vanguard 15w50 semi sintetico preso tramite l'officina dove lavoravo,ottimo, usavano il Vanguard pe i CNC, gli ultimi anni ho usato il Carrefour 5w50 sintetico che per me non era un 5w ma un 15/20w minimo, una volta scaldato andava bene
Posso dire che quell' Honda digerisce di tutto, venduta con 44000km non mangiava un grammo d'olio e nessun rumorino fastidioso, era perfetta.
Luca


Per aggiustare una moto indiana ci vogliono i DPI giusti: le infradito.

... la macchina pulsante sembrava fosse cosa viva,sembrava un giovane puledro che appena liberato il freno mordesse la statale con muscoli d'acciaio,con forza cieca di baleno, con forza cieca di baleno, con forza cieca di balenooooo...

Non in linea

#55 21-10-2021 14:50:46

Non solo Domy
Utente
Contrada: Belluno
Moto principale: Dominator VStrom 1.0 14
Registrato: 19-10-2019
Messaggi: 231

Re: Mash 650 Dirt Track: la prova!

....e poi bisogna mettere la moto in piano e non appoggiata al cavalletto laterale...e poi riprovare per conferma....e poi verificare le congiunzioni astrali che siano favorevoli al tuo segno zodiacale...etc etc...insomma una gran confusione.
Ma nonostante ciò, quel motore, che auguro ad Enzo sia effettivamente quello che equipaggia la Enzo Mobil, davvero digerisce di tutto senza mai scomporsi.
Basta non farglielo mancare mai l'olio. Come tutti i motori del resto.
Io ora sono a 56.000 km sulla mia terza serie del 1996 (prodotta in Italia nello stabilimento Honda di Atessa) ed il consumo di olio si aggira intorno ai 300 gr / 3.500 km. Quindi inesistente.
Però uso olii di qualità non tanto per il motore in sè, quanto per supportare al meglio la frizione che in fuoristrada finisci sempre per strapazzare un pochino.
Il meglio provato sinora è il Motul 7100 10 /40 W che, fatalità, è anche quello ufficiale per la VStrom 1000 per cui non devo tenere diversi olii nel box (sebbene anche la Suzuki in quanto a bevute di olio, sinora risulta completamente "astemia") e ne faccio invecchiare nella boccetta solo uno!

Non in linea

#56 21-10-2021 15:10:15

Paulus
Ospite

Re: Mash 650 Dirt Track: la prova!

dio ha creato i meccanici per toglierci dagli impicci dell'olio, sia grazie a dio

#57 21-10-2021 15:14:15

Non solo Domy
Utente
Contrada: Belluno
Moto principale: Dominator VStrom 1.0 14
Registrato: 19-10-2019
Messaggi: 231

Re: Mash 650 Dirt Track: la prova!

Sempre sia lodato, ma Dio, con la maiuscola...

Non in linea

#58 21-10-2021 18:08:11

paolo2145
Utente
Da San Lazzaro di Savena (BO)
Moto principale: Himalayan
Registrato: 04-11-2019
Messaggi: 85
Sito web

Re: Mash 650 Dirt Track: la prova!

Non solo Domy ha scritto:

.......
Paolo2145, è molto interessante che tu abbia avuto la Domy ed ora guidi la Hima.
Che differenze trovi di fatto fra i due mezzi, al di là degli aspetti meramente tecnici, piuttosto a livello di piacere d guida ?

Sono passati molti anni, venduto il Dominator comprai una XT600E usata per andare in Islanda nel 96 e solo ora ho guidato di nuovo un monocilindrico, anzi due anni fa quando noleggiai una Himalayan per una giornata, mi incuriosiva.
Anche quella era nuova, solo mille km., non era mia ma la trattai come lo fosse stata.
Per cui ancora non conosco il vero potenziale di una Himalayan.

Il Dominator aveva più o meno le prestazioni di una XT600 ma era meno rustico, più confortevole, direi quasi più stradale, più raffinato in ogni particolare, fu la mia prima Honda dopo vent'anni di Yamaha, Guzzi e altro, mi piacque molto Honda e finii poi per prendere una Africa Twin nel 95.
Allora andavo più forte, guidavo più duro, non avrei mai saputo apprezzare una moto con solo 24 CV, il Dominator mi pare ne avesse intorno a 40.

Dopo tanti anni si cambia, si è più prudenti, si hanno esigenze diverse, il mio nick lo dice: mi hanno targato il 2/1/45.
Passai a BMW nel 98 e per tanti anni ebbi solo BMW, la mia ultima GS 1200 l'ho venduta nel 2016, presi allora un GS800, ma nel 2018 passai di nuovo a Honda con una Integra (curiosità riguardo al DCT) poi alla mia attuale CB500X 2019: leggera, maneggevole, poco impegnativa, capace di permettermi di girare ancora in compagnia di amici con grosse cilindrate senza svantaggi, per lo meno in Appennino.
Ora ho CB e Hima, non mi sono sentito di vendere la CB, hanno già fatto amicizia.

Della Hima mi piace per ora il comportamento su asfalto, l'unico che ho potuto apprezzare, pur avendo subito compreso, nei pochi sterrati che ho fatto, quanto sia superiore alla CB fuori dall'asfalto.
Mi piace la sensazione che dà di essere tutta di un pezzo, la sua capacità di essere completamente neutra, di fare ciò che voglio che faccia senza nessun impegno da parte mia.
Su asfalto ha un comportamento molto simile a quello della CB, pur con la differenza del 21 anteriore.

Sono in grado di fare solo sterrati tranquilli o quasi tranquilli, anche col Dominator facevo le stesse cose, non sono un esperto di fuoristrada.
Col Dominator soffrivo un po' per la piccola carenatura, qualche bella caduta la feci ma danni sempre marginali; la Hima mi dà maggior tranquillità in questo senso.
Sinceramente è passato troppo tempo per ricordare come era il Dominator su sterrato, il giro più bello fu raggiungere il Col di Tenda e i fortini partendo dal mare e passando per i Mulini di Triora, per poi scendere a Limone Piemonte, e un altro lungo giro sugli sterrati in Piemonte. Seguivo mio figlio che faceva il caposquadra con la sua XT, ricordi lontani.

La Hima l'ho presa per il suo carattere: chi va piano va sano e se può va pure lontano; ecco, andrò piano, da solo, sulle "mie" strade Appenniniche, e mi guarderò intorno.
Credo sia la moto ideale per questo modo di girare.
Ma se la salute continuerà ad essermi amica mi spingerò anche lontano, dove al momento non so (in realtà lo so benissimo, ma per quelli del 45 meglio non esagerare con i progetti, "carpe diem" è la mia filosofia).


paolo

Non in linea

#59 21-10-2021 20:22:54

enzorock
Utente
Da Viterbo
Moto principale: Mash 650 Dirt Track
Registrato: 27-01-2018
Messaggi: 1'635

Re: Mash 650 Dirt Track: la prova!

Grandissimo Paolo! smile


enzorock! Moto, panza e rock'n roll!

Non in linea

#60 21-10-2021 21:39:59

Non solo Domy
Utente
Contrada: Belluno
Moto principale: Dominator VStrom 1.0 14
Registrato: 19-10-2019
Messaggi: 231

Re: Mash 650 Dirt Track: la prova!

Grazie Paolo per la bellissima descrizione che ci hai regalato.
Girando per strade sia asfaltate di montagna che forestali sterrate con un tuo quasi coetaneo, ne apprezzo la grande esperienza e cerco sempre di "rubargliene" un pochino per imparare ad andare meglio di quanto non sia capace ora.
Se capitassi da queste parti qualche volta, credo proprio che potrei "rubacchiare" qualcosa anche a te. smile

Non in linea

#61 22-10-2021 07:58:15

Dueruote
Utente
Da Faenza (RA)
Contrada: Piadina
Moto principale: Aprilia Pegaso 650 ie
Registrato: 02-03-2016
Messaggi: 6'737

Re: Mash 650 Dirt Track: la prova!

Paulus ha scritto:

dio ha creato i meccanici per toglierci dagli impicci dell'olio, sia grazie a dio

Solo Dio fa le cose a caso, diceva un mio amico. Questa cosa che dici potrebbe dare ragione.
Non ho molta fiducia nella platea dei meccanici. Se poi la moto ha parecchia elettronica ed il difetto non è prettamente meccanico, allora non ho alcuna fiducia nella maggioranza di essi.
In 25 anni di moto, sono molti di più i problemi che mi sono risolto da solo. L'ultimo meccanico che mi è passato per casa mi ha imbrattato tutta la moto d'olio perchè è stato così cocomero da aprire il tappo dell'olio e poi accelerare, dimenticando che il tappo sulla cima del telaio è un buon indicatore del fatto che la moto sia a carter secco. Non parliamo poi di come avevano fissato il cavalletto centrale i meccanici che seguivano la moto prima del mio arrivo oppure del fatto che la moto avesse un CO dell'8%. Lasciamo stare.

Non in linea

#62 24-10-2021 14:43:34

enzorock
Utente
Da Viterbo
Moto principale: Mash 650 Dirt Track
Registrato: 27-01-2018
Messaggi: 1'635

Re: Mash 650 Dirt Track: la prova!

E intanto sono arrivato a 830 km! Moto emozionante veramente. Non perfetta (ma lo sapevo) ma davvero piena di fascino e bellissima da guidare. A giorni la porterò a tagliandare. Unico difetto, per ora, il cambio un po' duretto soprattutto dalla prima alla folle... Per il resto tutto ok!


enzorock! Moto, panza e rock'n roll!

Non in linea

#63 24-10-2021 23:32:17

Astromoto
Utente
Da Pordenone
Contrada: Gubana
Moto principale: Classic 2018
Registrato: 25-10-2018
Messaggi: 397

Re: Mash 650 Dirt Track: la prova!

ciao Enzo, a proposito del freno anteriore "spugnoso" fai lo spurgo. wink


Atma (classic euro4)

Non in linea

#64 25-10-2021 06:02:27

enzorock
Utente
Da Viterbo
Moto principale: Mash 650 Dirt Track
Registrato: 27-01-2018
Messaggi: 1'635

Re: Mash 650 Dirt Track: la prova!

Astromoto ha scritto:

ciao Enzo, a proposito del freno anteriore "spugnoso" fai lo spurgo. wink

OK grazie lo dirò in officina


enzorock! Moto, panza e rock'n roll!

Non in linea

#65 28-10-2021 20:28:41

enzorock
Utente
Da Viterbo
Moto principale: Mash 650 Dirt Track
Registrato: 27-01-2018
Messaggi: 1'635

Re: Mash 650 Dirt Track: la prova!

Montati oggi riser al manubrio da 26 mm
IMG-20211028-151455.jpg

IMG-20211028-151507.jpg


enzorock! Moto, panza e rock'n roll!

Non in linea

#66 28-10-2021 22:52:05

paolo2145
Utente
Da San Lazzaro di Savena (BO)
Moto principale: Himalayan
Registrato: 04-11-2019
Messaggi: 85
Sito web

Re: Mash 650 Dirt Track: la prova!

Enzo, ti vedo felice, mi fa piacere.
Come del resto lo sono io con la mia Hima, un po' di "colpa" ce l'hai proprio tu se ora devo mantenere due moto.
Per questo ti dico: grazie.
Continua a divertirti, io la mia parte la faccio, sono a 1.900 km., ora comincia il bello.


paolo

Non in linea

#67 29-10-2021 08:27:37

enzorock
Utente
Da Viterbo
Moto principale: Mash 650 Dirt Track
Registrato: 27-01-2018
Messaggi: 1'635

Re: Mash 650 Dirt Track: la prova!

paolo2145 ha scritto:

Enzo, ti vedo felice, mi fa piacere.
Come del resto lo sono io con la mia Hima, un po' di "colpa" ce l'hai proprio tu se ora devo mantenere due moto.
Per questo ti dico: grazie.
Continua a divertirti, io la mia parte la faccio, sono a 1.900 km., ora comincia il bello.

Eh eh eh... Grazie Paolo!


enzorock! Moto, panza e rock'n roll!

Non in linea

#68 29-10-2021 09:39:08

Paulus
Ospite

Re: Mash 650 Dirt Track: la prova!

Sì vede il riser ma non il manubrio smile

#69 29-10-2021 19:57:26

enzorock
Utente
Da Viterbo
Moto principale: Mash 650 Dirt Track
Registrato: 27-01-2018
Messaggi: 1'635

Re: Mash 650 Dirt Track: la prova!

Paulus ha scritto:

Sì vede il riser ma non il manubrio smile

Domani faccio foto completa!


enzorock! Moto, panza e rock'n roll!

Non in linea

#70 30-10-2021 19:31:23

enzorock
Utente
Da Viterbo
Moto principale: Mash 650 Dirt Track
Registrato: 27-01-2018
Messaggi: 1'635

Re: Mash 650 Dirt Track: la prova!

Si vede poco ma provo ad inserire questa foto fatta stamattina...
IMG-20211030-132908.jpg


enzorock! Moto, panza e rock'n roll!

Non in linea

#71 31-10-2021 23:29:01

enzorock
Utente
Da Viterbo
Moto principale: Mash 650 Dirt Track
Registrato: 27-01-2018
Messaggi: 1'635

Re: Mash 650 Dirt Track: la prova!

IMG-20211031-111343.jpg


enzorock! Moto, panza e rock'n roll!

Non in linea

#72 31-10-2021 23:37:00

Paulus
Ospite

Re: Mash 650 Dirt Track: la prova!

Non si vede la differenza. Non c'è impatto estetico

#73 01-11-2021 14:07:57

McBob
Utente
Contrada: Roma
Moto principale: Classic 500
Registrato: 15-10-2018
Messaggi: 909

Re: Mash 650 Dirt Track: la prova!

Enzo! Qualche giorno fa mi ha superato (ma ero in macchina) una Dirt Track 650 come la tua,
sulla Colombo zona Eur Palasport in direzione Pontina - Euroma 2. Eri forse tu? Di sicuro era uno
che sembrava divertirsi un sacco.

Non in linea

#74 01-11-2021 20:16:24

enzorock
Utente
Da Viterbo
Moto principale: Mash 650 Dirt Track
Registrato: 27-01-2018
Messaggi: 1'635

Re: Mash 650 Dirt Track: la prova!

McBob ha scritto:

Enzo! Qualche giorno fa mi ha superato (ma ero in macchina) una Dirt Track 650 come la tua,
sulla Colombo zona Eur Palasport in direzione Pontina - Euroma 2. Eri forse tu? Di sicuro era uno
che sembrava divertirsi un sacco.

No no, non ero io. Ma sono certo si stesse divertendo moltissimo come hai percepito tu! wink


enzorock! Moto, panza e rock'n roll!

Non in linea

#75 01-11-2021 20:17:04

enzorock
Utente
Da Viterbo
Moto principale: Mash 650 Dirt Track
Registrato: 27-01-2018
Messaggi: 1'635

Re: Mash 650 Dirt Track: la prova!

Paulus ha scritto:

Non si vede la differenza. Non c'è impatto estetico

Infatti, meglio così wink


enzorock! Moto, panza e rock'n roll!

Non in linea

Piè di pagina

[ Generato in 0.427econdi, nterrogazioni eseguite - Uso memoria: 2.89 MiB (Picco: ]