#1 10-02-2021 13:26:39

Lupo enrico
Utente
Moto principale: Continental GT 535 "Foxy Lady"
Registrato: 10-02-2021
Messaggi: 54

Una domanda

Ciao a tutti, sono Enrico, nuovo iscritto in attesa di diventare possessore di RE. La domanda che vi pongo è questa: l'Interceptor può soddisfare le richieste che soddisfa la Classic? Mi spiego meglio: l'affidabilità della Classic, specie sui lunghi (a volte, accidentati) tragitti, è comprovata da tempo. Merito, una robustezza proverbiale, un motore infaticabile, nella sua semplicità, e la facilità di intervenire. L'interceptor, bicilidrico, offre sicuramente dei vantaggi - maggior spunto, assenza di vibrazioni...- ma sembra meno vocato a "sporcarsi le mani" (forse mi sbaglio). Io sono molto combattuto, circa l'acquisto, dell'uno o dell'altra. Utilizzo la moto per fare passi alpini, anche in due, e mi piacerebbe fare qualche viaggio. Voi cosa mi dite? Grazie in anticipo

Non in linea

#2 10-02-2021 16:28:51

Francesco63
Utente
Contrada: Perugia
Moto principale: Royal Enfield Classic 500
Registrato: 25-05-2020
Messaggi: 284

Re: Una domanda

Direi che tu abbia sbagliato sezione in cui postare questo quesito.
Ma poco male, semmai ci penseranno gli admin a spostarlo nella sezione giusta.
Passi alpini anche in due e qualche viaggio, anche in due?
Direi Interceptor: più potenza, più coppia, più telaio, più moderna (o meglio, moderna tout court, visto che la Classic arriva dritta dritta dagli anni '50), adatta anche all'autostrada.
Tutte cose che fai anche con la Classic, ovviamente, ma per le quali non è vocata e che la bicilindrica fa molto meglio.

Non in linea

#3 10-02-2021 17:48:01

Lupo enrico
Utente
Moto principale: Continental GT 535 "Foxy Lady"
Registrato: 10-02-2021
Messaggi: 54

Re: Una domanda

Grazie per la risposta.

Ps In quale sezione dovrei porre la domanda?

Non in linea

Piè di pagina

[ Generato in 0.073econdi, nterrogazioni eseguite - Uso memoria: 2.53 MiB (Picco: ]