#1 01-01-2021 18:17:35

obi1Cnb
Utente
Da Pavia
Contrada: Pavia
Moto principale: Desert Storm "desy"
Registrato: 30-10-2020
Messaggi: 61

domanda /e su paracoppa e paramotore

ciao a tutti e buon anno (sperem),
ho montato un paracoppa (comprato da bestforbritts) e adesso volevo montare anche il paramotore. Su ebay, solo dopo averlo comprato ho trovato la coppia paracoppa e paramotore.
paramotore.png
Ho chiesto a bestforbtitts se avesseanche il paramotore ma ne è sprovvisto cosi penso dovro cimentarmi con rivenditori indiani tramite ebay. in questo periodo non mi sto trovando bene. Comunque penso sia l'unico ad oggi che puo' essere installato senza modificare il paracoppa. Qualcuno di voi ha montato entrambi?
Già che ci sono con le modifiche pensavo di montare anche il paragambe posteriore.
leg-guard.png
Cosa ne pensate, qualcuno lo ha fatto?

grazie come sempre dei suggerimenti.


Non è la più forte delle specie che sopravvive, né la più intelligente, ma quella più reattiva ai cambiamenti.

Non in linea

#2 01-01-2021 18:52:16

aquilacd
Promotore
Da Cuneo
Contrada: bagna caoda
Moto principale: RE dlx Elettra
Registrato: 24-05-2016
Messaggi: 3'675

Re: domanda /e su paracoppa e paramotore

Il paragambe posteriore l'ha montato AndreaBeatles .....magari ti risponde oppure puoi contattarlo in privato.

Non in linea

#3 01-01-2021 19:02:58

obi1Cnb
Utente
Da Pavia
Contrada: Pavia
Moto principale: Desert Storm "desy"
Registrato: 30-10-2020
Messaggi: 61

Re: domanda /e su paracoppa e paramotore

aquilacd ha scritto:

Il paragambe posteriore l'ha montato AndreaBeatles .....magari ti risponde oppure puoi contattarlo in privato.

Grazie Aquilacd, gli faccio una battuta. thumb


Non è la più forte delle specie che sopravvive, né la più intelligente, ma quella più reattiva ai cambiamenti.

Non in linea

#4 02-01-2021 09:08:24

caricabasso
Utente
Moto principale: Interceptor
Registrato: 20-02-2013
Messaggi: 5'534

Re: domanda /e su paracoppa e paramotore

Il paracolpi anteriore tradizionale ( non quello che hai messo in foto) insieme a quello posteriore protegge molto bene la moto in caso di cadute a bassa velocità o da fermo.
Il moti casi ti salvano il serbatoio e la forcella,idem per dietro.
Lo consiglio fortemente perchè protegge anche la tue gambe.

Non in linea

#5 02-01-2021 10:55:59

obi1Cnb
Utente
Da Pavia
Contrada: Pavia
Moto principale: Desert Storm "desy"
Registrato: 30-10-2020
Messaggi: 61

Re: domanda /e su paracoppa e paramotore

caricabasso ha scritto:

Il paracolpi anteriore tradizionale ( non quello che hai messo in foto) insieme a quello posteriore protegge molto bene la moto in caso di cadute a bassa velocità o da fermo.
Il moti casi ti salvano il serbatoio e la forcella,idem per dietro.
Lo consiglio fortemente perchè protegge anche la tue gambe.

Si, infatti sono orientato a prendere il paragambe posteriore e anche quello anteriore. Il problema ē che non ho trovato un paragambe che puo essere montato col paracoppa senza fare adattamenti. Ho provato a cercare ma non ho trovato nulla.


Non è la più forte delle specie che sopravvive, né la più intelligente, ma quella più reattiva ai cambiamenti.

Non in linea

#6 02-01-2021 12:18:47

caricabasso
Utente
Moto principale: Interceptor
Registrato: 20-02-2013
Messaggi: 5'534

Re: domanda /e su paracoppa e paramotore

obi1Cnb ha scritto:
caricabasso ha scritto:

Il paracolpi anteriore tradizionale ( non quello che hai messo in foto) insieme a quello posteriore protegge molto bene la moto in caso di cadute a bassa velocità o da fermo.
Il moti casi ti salvano il serbatoio e la forcella,idem per dietro.
Lo consiglio fortemente perchè protegge anche la tue gambe.

Si, infatti sono orientato a prendere il paragambe posteriore e anche quello anteriore. Il problema ē che non ho trovato un paragambe che puo essere montato col paracoppa senza fare adattamenti. Ho provato a cercare ma non ho trovato nulla.

Il paragambe anteriore è molto importante che sia anche alto, in caso di caduta protegge bene il serbatoio.
Io sono caduto da fermo e non ho avuto alcun danno, tranne la leva delal frizione cho addizzato in un attimo.
Se devi scegliere tra paracoppa e paracolpi, scegli il paracolpi.

Non in linea

#7 06-01-2021 08:25:49

Pietro
Utente
Da Desio
Contrada: Büsasca (sempre Risott Giald)
Moto principale: R.E. Bullet 500
Registrato: 02-09-2020
Messaggi: 26

Re: domanda /e su paracoppa e paramotore

Potresti provare a montare anche questo, che sembra avere gli stessi attacchi di quello che hai postato all'inizio, ma risulta largo come quello "tradizionale" e quindi quasi altrettanto protettivo in caso di caduta laterale (solo un po' meno, essendo più basso).

Lo trovi per esempio su aliexpress, costa relativamente poco e - a parer mio - fa bene il suo lavoro senza impattare troppo su estetica e ingombri laterali della moto.

IMG-20201106-172212.jpg

Non in linea

#8 06-01-2021 09:38:44

caricabasso
Utente
Moto principale: Interceptor
Registrato: 20-02-2013
Messaggi: 5'534

Re: domanda /e su paracoppa e paramotore

Ill problema è che per l'anteriore è importante la parte alta del paracolpi che impedisce in caso di caduta a bassa velocità di  impattare violentemenet con il manubrio.

Non in linea

#9 06-01-2021 13:39:54

obi1Cnb
Utente
Da Pavia
Contrada: Pavia
Moto principale: Desert Storm "desy"
Registrato: 30-10-2020
Messaggi: 61

Re: domanda /e su paracoppa e paramotore

Pietro, quello che hai postato ha le due "alette" che dovrebbero passare attraverso il paracoppa.
Grazie a tutti per i contributi. Sono arrivato a questa conclusione: paragambe anteriore alto (devo decidere il tipo) cromato. Il paracoppa mi piace e ritengo comunque utile quindi dovrò praticare due asole per far passare le alette di fissaggio. Purtroppo non si può fare meglio. Per il paragambe posteriore ci sto facendo un pensiero. Mi hanno detto che non è possibile montarlo contemporaneamente ai telaietti portaborse. Non capisco perchè. L'unica spiegazione che dò è che i bulloni sono corti per tenerli entrambi. Ma allora se sostituisco i bulloni con alcuni più lunghi e il gioco è fatto. Cosa ne pensate?
grazie
obi


Non è la più forte delle specie che sopravvive, né la più intelligente, ma quella più reattiva ai cambiamenti.

Non in linea

#10 07-01-2021 15:27:11

McBob
Utente
Contrada: Roma
Moto principale: Classic 500
Registrato: 15-10-2018
Messaggi: 578

Re: domanda /e su paracoppa e paramotore

obi1Cnb ha scritto:

Pietro, quello che hai postato ha le due "alette" che dovrebbero passare attraverso il paracoppa.
Grazie a tutti per i contributi. Sono arrivato a questa conclusione: paragambe anteriore alto (devo decidere il tipo) cromato. Il paracoppa mi piace e ritengo comunque utile quindi dovrò praticare due asole per far passare le alette di fissaggio. Purtroppo non si può fare meglio. Per il paragambe posteriore ci sto facendo un pensiero. Mi hanno detto che non è possibile montarlo contemporaneamente ai telaietti portaborse. Non capisco perchè. L'unica spiegazione che dò è che i bulloni sono corti per tenerli entrambi. Ma allora se sostituisco i bulloni con alcuni più lunghi e il gioco è fatto. Cosa ne pensate?
grazie
obi

Ciao obi1Cnb,

ma sei proprio sicuro che il paragambe anteriore che va col tuo paracoppa non si trovi da nessuna parte? A quanto mi risulta è un accessorio originale RE (mi sembra fu pensato per la
Trials, o almeno venne fuori in contemporanea), potresti sentire il concessionario prima di praticare le asole. Poi fai tu, eh.
Per i telaietti, credo che sia proprio perché i bulloni di serie sono corti. Già coi telaietti dovrebbero, infatti, mandartene un paio più lunghi. Potrebbero essere abbastanza "più lunghi" da
permetterti di montare *anche* il paragambe posteriore. Un certo margine infatti c'è (a me è successo lo stesso col portapacchi di Ciccio - cioè che mi hanno mandato dei bulloni
più lunghi e ho ancora una tolleranza di circa due-tre millimetri - potresti chiedere quanto è spesso il supporto del paragambe, per essere sicuro).

Ciao,

Rob

Non in linea

#11 08-01-2021 18:30:22

obi1Cnb
Utente
Da Pavia
Contrada: Pavia
Moto principale: Desert Storm "desy"
Registrato: 30-10-2020
Messaggi: 61

Re: domanda /e su paracoppa e paramotore

McBob ha scritto:

Ciao obi1Cnb,
ma sei proprio sicuro che il paragambe anteriore che va col tuo paracoppa non si trovi da nessuna parte? A quanto mi risulta è un accessorio originale RE
Rob

Ciao Rob, è il mio stesso dubbio. Ho scritto direttamente in RE ma non ho avuto ancora risposta. Infatti nel sito di RE trovi il sumpguard (link) ma i paragambe che trovi sono quelli con le "alette". Ho trovato un video in cui adattano il sumpguard e il paragambe (link) ho anche un paio di foto di risultato.
sump-leg-guard.pngsump-leg-guard-1.pngsump-leg-guard2.png

Secondo me il paragambe della prima foto che ho postato e quello della givi (link) givi.jpg hanno un "giro" che va bene e si adatta. Secondo me però sono troppo bassi e non proteggono la moto.
Proverò a chiedere ancora. In alternativa farei due asole, ma come paragambe cercherò di mettere quello col tubo unito anche in basso che mi sembra più completo tipo questo leg-guard2.png.

grazie per la dritta sui bulloni, lo sospettavo,
ciao
obi


Non è la più forte delle specie che sopravvive, né la più intelligente, ma quella più reattiva ai cambiamenti.

Non in linea

#12 10-01-2021 14:00:41

McBob
Utente
Contrada: Roma
Moto principale: Classic 500
Registrato: 15-10-2018
Messaggi: 578

Re: domanda /e su paracoppa e paramotore

Ciao Obi,

eccotene uno (cerca "compact crash guard Classic 500 Royal Enfield") - LINK
Guardando se ne trovano altri, più o meno su quel prezzo. Certo, sono venditori indiani, ma ricorda che esistono servizi come shoppre.com (ne parlavo in un vecchio post) che per poche rupie in più ti
forniscono delle garanzie "europee" sulla spedizione agendo da intermediari.

Certo resta un paramotore "basso", ma secondo me, essendo quello pensato per il paracoppa, dobbiamo valutare anche l'estetica generale...

Poi, il GIVI della foto qui sopra è quello che ho montato io, se cerchi "Paramotore GIVI" nella sezione delle EFI trovi un bel po' di foto che forse possono esserti utili. Io sono molto contento dell'acquisto,
dopo un annetto. Non è altissimo, ma è bello robusto davvero, e lateralmente sporge abbastanza.

Qualsiasi cosa, scrivi!

Ciao,
Rob

Ultima modifica di McBob (10-01-2021 14:05:57)

Non in linea

#13 12-01-2021 19:54:25

obi1Cnb
Utente
Da Pavia
Contrada: Pavia
Moto principale: Desert Storm "desy"
Registrato: 30-10-2020
Messaggi: 61

Re: domanda /e su paracoppa e paramotore

Bene, finalmente RE mi ha risposto e ha confermato quanto avevamo sospettato: con questo paracoppa (LINK) si puo' installare solo questo il paramotore tipo della givi che si vede nei post precedenti e che non è a catalogo RE. Trovo strano che a catalogo RE ci siano solo paramotori "alti" e che non abbiamo pensato a farne che si puo' montare con il loro paracoppa. bah.

Ottimo suggerimento Rob. Non conoscevo shoppre.com. Mi sono iscritto e ho provato a fare un giro su amazon.in per vedere i prezzi dei vari paramotori (per vedere i prezzi dovete mettere un indirizzo di spedizione in India).
Sono bassissimi (!) Pero' devo capire quanto mi costa portarli in Italia. big_smile Penso che farò un piccolo esperimento. big_smile

Grazie come sempre per tutti i consigli.
ciao
obi


Non è la più forte delle specie che sopravvive, né la più intelligente, ma quella più reattiva ai cambiamenti.

Non in linea

#14 13-01-2021 07:47:10

McBob
Utente
Contrada: Roma
Moto principale: Classic 500
Registrato: 15-10-2018
Messaggi: 578

Re: domanda /e su paracoppa e paramotore

Ciao obi,

da qualche parte sul sito di shoppre (forse lo sai già) c'è un calcolatore almeno per le spese di spedizione. Per l'eventuale dogana, bisognerebbe
conoscere la normativa relativa all'India (per esempio se c'è una franchigia, quali sono le aliquote, ecc. ecc.) e qui proprio non saprei,
sicuramente qualcun altro potrà essere più preciso, quanto meno per esperienza. Ricordati di aggiungere anche le eventuali spese di spedizione
interne, ovvero dal venditore indiano al magazzino di shoppre (credo siano bassissime anche quelle, quando non gratuite).

Ciao
Rob

Non in linea

#15 13-01-2021 07:48:52

McBob
Utente
Contrada: Roma
Moto principale: Classic 500
Registrato: 15-10-2018
Messaggi: 578

Re: domanda /e su paracoppa e paramotore

Ciao obi,

figurati, per così poco!
Da qualche parte sul sito di shoppre (forse lo sai già) c'è un calcolatore almeno per le spese di spedizione. Per l'eventuale dogana, bisognerebbe
conoscere la normativa relativa all'India (per esempio se c'è una franchigia, quali sono le aliquote, ecc. ecc.) e qui proprio non saprei,
sicuramente qualcun altro potrà essere più preciso, quanto meno per esperienza. Ricordati di aggiungere anche le eventuali spese di spedizione
interne, ovvero dal venditore indiano al magazzino di shoppre (credo siano bassissime anche quelle, quando non gratuite).

Ciao
Rob

Non in linea

#16 13-01-2021 09:35:40

pedro
Utente
Da santa margherita ligure
Registrato: 04-09-2019
Messaggi: 412

Re: domanda /e su paracoppa e paramotore

Se ti può essere utile, io per 109 euro di spesa in India ( parafanghi dell'Interceptor ), ho ricevuto una tassa doganale di 38 euro, di cui mi è stata inviata dopo più di un mese regolare fattura dal trasportatore italiano. Pagate prima della consegna del collo al corriere. C'è anche da dire che dopo pochi giorni ho ordinato in India il poggiaschiena con portapacchi, pacco non certo piccolo, tra parentesi oggetto arrivato con rifiniture indegne ( Sahara Seat ), infatti è già dal tappezziere, e ho pagato solo il costo del pezzo, direttamente all'acquisto e niente dogana, quindi per le spese doganali va a culo. Poi ancora ieri mi è arrivato il filtro olio della INT pagato cieca 20 euro: niente spese, se la cifra dichiarata dal venditore è bassa, il pacchetto passa senza spese, se il pacco è voluminoso e ha un certo costo, le spese doganali ci son buone possibilità che vengano applicate.

Ultima modifica di pedro (13-01-2021 09:46:59)


Classic Army 2012 + Interceptor Chrome 2019

Non in linea

Piè di pagina

[ Generato in 0.192econdi, nterrogazioni eseguite - Uso memoria: 2.69 MiB (Picco: ]