#1 29-01-2020 22:58:48

Nuvolamax
Utente
Moto principale: Himalayan
Registrato: 13-04-2018
Messaggi: 100

Potenziare frenata anteriore

Ciao a tutti,
dopo aver provato, la semplice strada della pastiglia sportiva e non ancora soddisfatto, oggi tramite il mio concessionario, abbiamo deciso di ordianare una pompa braking radiale da montare all'anteriore al posto dell'originale.
Tra un paio di settimane vi farò sapere se ne è valsa la spesa...
Saluti

Non in linea

#2 30-01-2020 12:42:02

Ucre
Utente
Contrada: Fi
Moto principale: Xxx
Registrato: 09-09-2019
Messaggi: 49

Re: Potenziare frenata anteriore

Facci sapere. Tra l'altro sbirciando le foto della presentazione della 2020, la pompa freno anteriore mi sembra diversa, a cominciare dalla spia del livello del fluido nel serbatoio

Non in linea

#3 30-01-2020 15:28:48

marionline
Amministratore
Contrada: Baccalà
Moto principale: RE C5 Chrome
Registrato: 19-02-2013
Messaggi: 1'054
Sito web

Re: Potenziare frenata anteriore

Il freno non è uguale a quello della Classic vero? Perché ogni tanto sulla Classic io blocco l'anteriore in alcune frenate di emergenza...


Ciao da me che sono io!!!!!

Non in linea

#4 30-01-2020 20:51:18

Nuvolamax
Utente
Moto principale: Himalayan
Registrato: 13-04-2018
Messaggi: 100

Re: Potenziare frenata anteriore

Confermo la versione 2020 ha freni diversi e più potenti, l'ho letto su un forum indiano

Non in linea

#5 30-01-2020 22:10:57

Federico
Utente
Da (PD)
Contrada: Baccalà
Moto principale: Honda CB1100
Registrato: 23-06-2013
Messaggi: 5'750

Re: Potenziare frenata anteriore

Provare con il tubo "aeronautico" o tubo treccia?


Come dice un proverbio indiano: se davanti a te vedi tutto grigio sposta l'elefante

ex Ultraclassic 2011 - CB1100 2014

Non in linea

#6 30-01-2020 22:21:41

Italo
Utente
Da Prato
Moto principale: Aermacchi
Registrato: 16-07-2013
Messaggi: 7'565

Re: Potenziare frenata anteriore

Mi pare che già lo monti il tubo in treccia. Penso che con un paio di pasticche più morbide si migliori.


La felicità è come la scoreggia:
Se è la tua, agli altri dà fastidio.
La supponenza sta negli occhi di chi giudica.

Non in linea

#7 31-01-2020 11:55:52

Ucre
Utente
Contrada: Fi
Moto principale: Xxx
Registrato: 09-09-2019
Messaggi: 49

Re: Potenziare frenata anteriore

Federico ha scritto:

Provare con il tubo "aeronautico" o tubo treccia?


Sono giá di serie. Manca proprio il mordente e sul bagnato il freno anteriore è come non averlo

Non in linea

#8 04-02-2020 21:10:35

Nuvolamax
Utente
Moto principale: Himalayan
Registrato: 13-04-2018
Messaggi: 100

Re: Potenziare frenata anteriore

Pompa freno installata, per la precisione è la Braking MC6601
Spesa totale installazione inclusa 340 euro.
Dischi e pinze ho lasciato le originali, la pastiglia avevo già montato un modello sportiva in precedenza

Differenze rispetto l'originale:
1) Materiali: la manopola nuova a vista pare di ottima fattura, l'originale del freno posterire pare plasticaccia a confronto.
2) Dimensioni: la manopola è leggermente più corta rispetto l'originale, direi di circa 1 cm (quindi fuoriesce meno dalla sagoma della moto.
è più ingombrante invece dal lato faro, tanto è che hanno girando il manubrio tutto a sx, tocca contro il faro e mi hanno applicato uno spessore adesivo di 2 mm per evitare di graffiare il faro.
Quindi con eventuali paramani non ci dovrebbero essere problemi.

3) Frenata: la prima parte della corsa (diciamo 1 cm) è nulla, poi cresce progressivamente e linearmente col risultato di essere molto modulabile.
A superspanne pigiare a metà la leva ora equivale a frenare a quanto prima si otteneva strizzandola al 100%.
Strizzandola rimane un ulteriroe 50% aggiuntivo per le frenate di emergenza.
Difatti stimo a tentoni nel 50% il miglioramenteo del potere frenante.

Sicuramente ora ho una frenata sicura e più adeguata al peso della moto e del sottoscritto.
L'unico difetto che trovo (se proprio devo trovarne uno) è che ora ho 2 leve diverse)
Se avete domande, chiedete pure.
Fatemi fare un 1000km e darò un report più preciso sul potere frenante.

Non in linea

#9 05-02-2020 14:29:37

Ucre
Utente
Contrada: Fi
Moto principale: Xxx
Registrato: 09-09-2019
Messaggi: 49

Re: Potenziare frenata anteriore

Altino come costo. Sul bandit 1250 montai una accossato radiale 19x20 con serbatoio separato e idrostop. Spesi 270 tutto e per tutto. Per le leve non so, forse l'unica soluzione estetica è cambiare la leva della frizione. Anche io viaggiavo con una leva nera e una argento. Aspettiamo un giudizio dopo un po di utilizzo, magari anche sul bagnato.

Non in linea

#10 06-02-2020 10:05:26

Red Continental
Utente
Da Puglia
Registrato: 30-11-2017
Messaggi: 55

Re: Potenziare frenata anteriore

Buongiorno a tutti.
Io penso che se aumenti la portata/forza frenante sostituendo la pompa freno, andrebbe aggiornata la centralina dell'ABS.
Forse è per quello che non hai notato molta differenza.


Non tutte le moto hanno un'anima..............ma le Royal Enfield eccome!!!

Non in linea

#11 06-02-2020 12:29:52

Ivano134
Utente
Contrada: Prov FR
Registrato: 11-01-2019
Messaggi: 255

Re: Potenziare frenata anteriore

Il miglioramento deve esserci,però devi sempre calcolare che hai messo più forza “pompante” ma la pinza è sempre quella,L abs non credo c entri qualcosa


Continental GT 535 Cafè,KTM sx 250 2018

Non in linea

#12 06-02-2020 14:50:33

Nuvolamax
Utente
Moto principale: Himalayan
Registrato: 13-04-2018
Messaggi: 100

Re: Potenziare frenata anteriore

Red perché dici che non ho notato molto la differenza?
Colla sostituzione pompa freno ho scritto 50%...
E' il solo cambio pastiglia che non mi ha cambiato granche'

Ultima modifica di Nuvolamax (06-02-2020 14:51:20)

Non in linea

#13 07-02-2020 07:59:43

Bibos
Utente
Moto principale: Himalayan
Registrato: 04-12-2018
Messaggi: 53

Re: Potenziare frenata anteriore

Nella fase che ha preceduto la modifica di Nuvolamax c'eravamo scambiati un paio di messaggi privati, per non scrivere sul forum cose inconcludenti, riguardo l'eventualità di fare modifiche all'impianto.
Ho sentito anch'io il mio meccanico non ufficiale che in un primo tentativo aveva anche lui cambiato le pasticche con un modello più "racing", ottenendo solo un attacco un pelo più rapido ad inizio frenata.
E' anche lui del parere che la parte debole dell'impianto sia la pompa, rimanendo comunque dischi e pinza sottodimensionati per il peso della moto.
Per darmi una alternativa mi ha chiesto però di conoscere il diametro del pistoncino della pompa originale, parametro da cui dipende secondo lui il tipo di modifica da apportare ...
Ho già detto a Nuvola che sarebbe interessante sapere se lo ha scoperto ... e qual'è quello della pompa nuova montata... 
...magari troviamo soluzioni alternative...
E comunque complimenti a Nuvolamax per il lavoro... mi sembra già un bel risultato

M

PS  ....Credo si chiami master cylinder

Ultima modifica di Bibos (07-02-2020 08:09:44)

Non in linea

#14 16-09-2020 17:33:03

Ste86
Utente
Contrada: Franciacorta
Moto principale: Himalayan
Registrato: 27-08-2018
Messaggi: 36

Re: Potenziare frenata anteriore

Faccio parte di quelli che ritenevano non del tutto soddisfacente la frenata della Hima, non pessima come dice qualcuno ma come esce dal concessionario non è al top. Ho acquistato delle pastiglie più sportive come fatto da molti  per cercare di migliorare la situazione ma prima di montarle mi sono voluto concentrare di più sulle sensazioni alla leva e quindi ho pensato che il problema fosse riconducibile alle sole pastiglie, quello che non piaceva a me era la spugnosità della leva e la corsa eccessivamente lunga della stessa. Solitamente questa sensazione deriva per la maggior parte dal tipo e stato di salute della pompa e del liquido freni, quindi ho voluto provare a fare uno spurgo approfondito con Motul Rbf dot4 prima del cambio pastiglie nonostante i pochi km e la relativa freschezza dell'olio. Le aspettative erano basse anche perchè non sembrava soffrire di fading che solitamente si presenta con il degrado dell'olio. Ho spurgato parecchio 7/8 ricambi della vaschetta per il freno anteriore e 3/4 per il posteriore. LA cosa strana è che all'anteriore inizialmente sembrava tutto perfetto, niente aria nel circuito e olio "vecchio" che presto ha lasciato il posto al nuovo ma la leva aveva sempre la stessa spugnosità, ho insistito fino quando ad un certo punto sono uscite un paio di bolle, non so da dove e la leva ha cominciato a prendere una migliore consistenza e si è accorciata la corsa della stessa fino a lasciare un pò di spazio dalla manopola, abbastanza per non schiacciarsi le dita anche strizzando la leva.
Non avevo mai spurgato una moto con Abs, non so se dipenda da quello e se è più difficile cambiare tutto l'olio del circuito ma sta di fatto che con un bello spurgo e olio di qualità la frenata è migliorata! Abbastanza da farmi lasciare le pastiglie sportive a prendere polvere sullo scaffale.

Ovviamente non abbiamo un impianto potentissimo e la leva va tirata un pò, ma neanche troppo scarso, trovo che già con due dita si possono fare delle buone frenate e ora trovo l'impianto più che adeguato alla moto e alle sue prestazioni con anche una buona resistenza all'affaticamento.

Non in linea

Piè di pagina

[ Generato in 0.113econdi, nterrogazioni eseguite - Uso memoria: 2.58 MiB (Picco: ]