#26 22-07-2019 14:12:04

Ferdi7650
Utente
Registrato: 26-10-2013
Messaggi: 1'004

Re: Duello Interceptor vs Triumph Street twin

Quint89 ha scritto:

Pulizia della discussione eseguita.

ritornando in topic: @ferdi: la colorazione del collettore significa tutto e niente... dipende soprattutto dal tipo di trattamento eseguito in sede di produzione, un confronto, per essere attendibile andrebbe fatto dopo tot tempo, almeno un anno secondo me, con tot km alle spalle.
Il nuovo corso delle bicilindriche mostra comunque un notevole miglioramento sotto ogni profilo, anche se con fascino minore rispetto alle monocilindriche, penso possano avere successo.

La T in foto dice che ha 3000 km e il collettore ha cambiato colore, mentre la mia ne ha 5000 ed è perfetto.
Mentre nella Bullet diventava color arcobaleno dopo meno di 1000.
La qualità delle cromature MOLTO migliorato. anche gli scarichi sono intatti.
frizione la leva non ha ceduto nemmeno di mezzo millimetro e la uso spesso visto i miei percorsi misti.
Appunto al gommino della leva delle marce, si è rotto nella parte esterna.

Non in linea

#27 22-07-2019 14:16:59

Quint89
Moderatore/Promotore
Da Verona
Contrada: Baccalà
Registrato: 29-07-2016
Messaggi: 4'497

Re: Duello Interceptor vs Triumph Street twin

Ferdi7650 ha scritto:
Quint89 ha scritto:

Pulizia della discussione eseguita.

ritornando in topic: @ferdi: la colorazione del collettore significa tutto e niente... dipende soprattutto dal tipo di trattamento eseguito in sede di produzione, un confronto, per essere attendibile andrebbe fatto dopo tot tempo, almeno un anno secondo me, con tot km alle spalle.
Il nuovo corso delle bicilindriche mostra comunque un notevole miglioramento sotto ogni profilo, anche se con fascino minore rispetto alle monocilindriche, penso possano avere successo.

La T in foto dice che ha 3000 km e il collettore ha cambiato colore, mentre la mia ne ha 5000 ed è perfetto.
Mentre nella Bullet diventava color arcobaleno dopo meno di 1000.
La qualità delle cromature MOLTO migliorato. anche gli scarichi sono intatti.
frizione la leva non ha ceduto nemmeno di mezzo millimetro e la uso spesso visto i miei percorsi misti.
Appunto al gommino della leva delle marce, si è rotto nella parte esterna.

La MIA bullet lo aveva cromato perfettamente anche a 28.000 km  tongue diamo a Cesare ciò che è di Cesare  hammer
Stessa cosa il gommito della leva marce  hammer


ex Royal Enfield Classic 2016
Suzuki V Strom 650 2018

Non in linea

#28 22-07-2019 14:35:02

Ferdi7650
Utente
Registrato: 26-10-2013
Messaggi: 1'004

Re: Duello Interceptor vs Triumph Street twin

Quint89 ha scritto:
Ferdi7650 ha scritto:
Quint89 ha scritto:

Pulizia della discussione eseguita.

ritornando in topic: @ferdi: la colorazione del collettore significa tutto e niente... dipende soprattutto dal tipo di trattamento eseguito in sede di produzione, un confronto, per essere attendibile andrebbe fatto dopo tot tempo, almeno un anno secondo me, con tot km alle spalle.
Il nuovo corso delle bicilindriche mostra comunque un notevole miglioramento sotto ogni profilo, anche se con fascino minore rispetto alle monocilindriche, penso possano avere successo.

La T in foto dice che ha 3000 km e il collettore ha cambiato colore, mentre la mia ne ha 5000 ed è perfetto.
Mentre nella Bullet diventava color arcobaleno dopo meno di 1000.
La qualità delle cromature MOLTO migliorato. anche gli scarichi sono intatti.
frizione la leva non ha ceduto nemmeno di mezzo millimetro e la uso spesso visto i miei percorsi misti.
Appunto al gommino della leva delle marce, si è rotto nella parte esterna.

La MIA bullet lo aveva cromato perfettamente anche a 28.000 km  tongue diamo a Cesare ciò che è di Cesare  hammer
Stessa cosa il gommito della leva marce  hammer

Giacomino lo sai come si chiama il grande capo dell'importatore italiano RE?
Indovina?

Evidentemente ci andavi tranquillo e i gommini della Bullet sono enormi in confronto a quelli della INT  big_smile
Sbaglio?

Ultima modifica di Ferdi7650 (22-07-2019 14:35:26)

Non in linea

#29 22-07-2019 14:42:55

Quint89
Moderatore/Promotore
Da Verona
Contrada: Baccalà
Registrato: 29-07-2016
Messaggi: 4'497

Re: Duello Interceptor vs Triumph Street twin

Conosco l importatore quando si crepo' il mio telaio gli avevo pure scritto e non scrivo altro perché sia la vicenda e "l assistenza"avuta è nota nel forum. Tant è che poi mi sono rivolto verso altri lidi.
Sicuramente andavo tranquillo, a passo R.E.  ma il cambio lo usavo... semplicemente la tenevo perfettamente a nuovo, anche a 28k.

Non mi chiamo Giacomino big_smile


ex Royal Enfield Classic 2016
Suzuki V Strom 650 2018

Non in linea

#30 22-07-2019 23:07:01

gil
Utente
Da Milano
Contrada: Risot giald
Moto principale: Bullet 500 EFI 2016 Euro 3
Registrato: 13-10-2014
Messaggi: 3'151

Re: Duello Interceptor vs Triumph Street twin

Parliamo del confronto che è impari.

Impari per costo delle due moto, ci balla un 30% a favore di RE, e per cilindrata 650 contro 900.

Esteticamente si assomigliano anche se a me sembra più riuscita la Interceptor.
Tecnicamente preferisco sempre la Interceptor per il raffreddamento ad aria del motore e per le ruote a raggi.

Certo è che a 6450 € non si trova gran chè sui listini a livello della RE Int, forse la Benelli Leoncino bicilindrica 500 raffreddata a liquido è la concorrente più vicina.

Anche l'affidabilità di Triumph non è delle migliori ed è paragonabile a quella della nuova arrivata RE Int.

Poi se parliamo di rete di vendita Triumph da oltre due anni non ha una concessionaria in tutta Milano, la più vicina è Pogliani di Cinisello Balsamo che brilla per la vendita ma è molto opaca per l'assistenza.
Concessionarie RE se ne trovano ormai ovunque, anche se poi non hanno in casa i ricambi più comuni.

Per me tra le due vince RE.


Le motociclette vengono valutate per cilindrata, potenza, coppia, tenuta di strada.... ma i valori importanti sono il carattere, le emozioni e il divertimento quando le guidi o anche solo quando le guardi.
Ex Bullet EFI B5 luglio 2013
Bullet EFI B5 giugno 2017 Euro 3

Non in linea

#31 23-07-2019 07:32:10

Dueruote
Utente
Registrato: 02-03-2016
Messaggi: 4'783

Re: Duello Interceptor vs Triumph Street twin

enzorock ha scritto:

Triumph è cara. E infatti le vendite Triumph si sono abbassate tantissimo, alcuni concessionari hanno abbandonato il marchio (Terni ad esempio).

Credo sia un discorso solo italiano, poichè mi pare che l'anno passato abbiano fatto un record di vendite nel mondo.

Non in linea

#32 24-07-2019 23:18:34

Quint89
Moderatore/Promotore
Da Verona
Contrada: Baccalà
Registrato: 29-07-2016
Messaggi: 4'497

Re: Duello Interceptor vs Triumph Street twin

Ho tolto gli offtopic per favore aprite una discussione dedicata dove parlarne liberamente wink


ex Royal Enfield Classic 2016
Suzuki V Strom 650 2018

Non in linea

#33 27-07-2019 10:07:26

Albyjj
Utente
Contrada: Verona
Moto principale: Continental GT 650
Registrato: 18-07-2019
Messaggi: 14

Re: Duello Interceptor vs Triumph Street twin

Forse vado un po’ off topic con questo commento, non sono ancora riuscito a provarla e sicuramente non cambierei la mia Continental per niente al mondo ma la nuova Speed Twin la trovo stupenda..unica pecca il prezzo esorbitante..ci potrei comprare due Continental e mi avanzerebbero anche i soldi per qualche pieno.. qualcuno di voi l’ha provata?

Non in linea

#34 12-08-2019 21:16:38

Wildrider
Utente
Da Torino
Contrada: Bagna caoda o pesto & fugassa?
Moto principale: Royal Enfield 500 Classic
Registrato: 05-04-2017
Messaggi: 209

Re: Duello Interceptor vs Triumph Street twin

La cosa è ancora più complicata, perché alle due bicilindriche parallele di scuola britannica si deve aggiungere una intrigante concorrente italiana... Una scelta davvero molto, molto difficile. https://youtu.be/M_Nbdi0xPAc


500 Classic euro 4
"La Scuotiossa"

Non in linea

#35 01-09-2019 17:22:58

Alfietto66
Utente
Da Milano
Contrada: Risot Giald
Moto principale: Battle Green C5
Registrato: 11-09-2016
Messaggi: 1'336

Re: Duello Interceptor vs Triumph Street twin

Ehm.... cosa ne pensate della Guzzi v7 III 2019? L’ho provata ma ho avuto l’imp Che le curve a dx siano difficilissime da fare...


Da Milano ma col Trullo nel cuore; io e la mia Bella!!! Ma anche Peggy Sue e anche , perché' no, My Scigheryna's
RE Battle Green 2017

Non in linea

#36 01-09-2019 17:23:46

Alfietto66
Utente
Da Milano
Contrada: Risot Giald
Moto principale: Battle Green C5
Registrato: 11-09-2016
Messaggi: 1'336

Re: Duello Interceptor vs Triumph Street twin

Alfietto66 ha scritto:

Ehm.... cosa ne pensate della Guzzi v7 III 2019? L’ho provata ma ho avuto l’imp Che le curve a dx siano difficilissime da fare...

... ovviamente la trovo stupenda...


Da Milano ma col Trullo nel cuore; io e la mia Bella!!! Ma anche Peggy Sue e anche , perché' no, My Scigheryna's
RE Battle Green 2017

Non in linea

#37 01-09-2019 17:38:19

Paulus
Utente
Da Vigevano
Moto principale: Classic chrome
Registrato: 25-08-2019
Messaggi: 69

Re: Duello Interceptor vs Triumph Street twin

Alfietto66 ha scritto:

Ehm.... cosa ne pensate della Guzzi v7 III 2019? L’ho provata ma ho avuto l’imp Che le curve a dx siano difficilissime da fare...

Scusa? Gentilmente spiegheresti questa cosa delle curve a destra?
Grazie smile

Non in linea

#38 01-09-2019 18:13:54

Dodo17
Utente
Contrada: Parma
Moto principale: Sidecar kmz
Registrato: 25-01-2019
Messaggi: 96

Re: Duello Interceptor vs Triumph Street twin

Alfietto66 ha scritto:

Ehm.... cosa ne pensate della Guzzi v7 III 2019? L’ho provata ma ho avuto l’imp Che le curve a dx siano difficilissime da fare...

Anche le frenate nei giorni dispari..


Royal enfield Continental Gt Twin "HER MAJESTY"
Kmz sidecar
Ducati monster
KTM exc 300

Non in linea

#39 01-09-2019 18:20:30

Alfietto66
Utente
Da Milano
Contrada: Risot Giald
Moto principale: Battle Green C5
Registrato: 11-09-2016
Messaggi: 1'336

Re: Duello Interceptor vs Triumph Street twin

Dodo17 ha scritto:
Alfietto66 ha scritto:

Ehm.... cosa ne pensate della Guzzi v7 III 2019? L’ho provata ma ho avuto l’imp Che le curve a dx siano difficilissime da fare...

Anche le frenate nei giorni dispari..

...ecco... roll


Da Milano ma col Trullo nel cuore; io e la mia Bella!!! Ma anche Peggy Sue e anche , perché' no, My Scigheryna's
RE Battle Green 2017

Non in linea

#40 01-09-2019 22:28:42

gearbox
Utente
Contrada: Fugassa
Registrato: 15-11-2017
Messaggi: 369

Re: Duello Interceptor vs Triumph Street twin

Salve a tutti
La Interceptor ha il cambio a 6 marce, la Street Twin a 5.

Buona strada

Ultima modifica di gearbox (01-09-2019 22:28:55)

Non in linea

#41 01-09-2019 22:33:20

Paulus
Utente
Da Vigevano
Moto principale: Classic chrome
Registrato: 25-08-2019
Messaggi: 69

Re: Duello Interceptor vs Triumph Street twin

Mi piace di più la Street twin, parlo del design. Nel complesso mi sembra più raffinato, ed i cerchi in lega danno un tocco di attualità.

Non in linea

#42 01-09-2019 23:05:17

Ferdi7650
Utente
Registrato: 26-10-2013
Messaggi: 1'004

Re: Duello Interceptor vs Triumph Street twin

Le ruote in lega non appartengono al settore Heritage, che riprende le linee delle moto degli anni 70/80.
Le ruote in lega permettono il montaggio dei Tubeless.
Quindi và bene per il fattore sicurezza, ma esteticamente io preferisco di gran lunga le ruote a raggi.
Lo stile ha le sue regole, per me.
La Street Twin è molto valida, non il suo prezzo.
Penso che la Interceptor gli abbia tolto un pò di clienti alla Street , e farà ancora di meglio nel futuro.

Non in linea

#43 02-09-2019 07:24:51

Paulus
Utente
Da Vigevano
Moto principale: Classic chrome
Registrato: 25-08-2019
Messaggi: 69

Re: Duello Interceptor vs Triumph Street twin

Certo, I raggi sono più ortodossi. Ci vorrebbero anche i parafanghi integrali in lamiera.
Anche se sono irrituali mi piacciono di più i cerchi in lega ed i parafanghi minimali della Street twin o di certe versioni della V7 III

Ferdi
Nel listino della interceptor c'è una sella confort optional? Non sono riuscito a capire qual è la base e qual è la confort. Tu hai capito?

Non in linea

#44 02-09-2019 11:05:09

Ferdi7650
Utente
Registrato: 26-10-2013
Messaggi: 1'004

Re: Duello Interceptor vs Triumph Street twin

Paulus ha scritto:

Certo, I raggi sono più ortodossi. Ci vorrebbero anche i parafanghi integrali in lamiera.
Anche se sono irrituali mi piacciono di più i cerchi in lega ed i parafanghi minimali della Street twin o di certe versioni della V7 III

Ferdi
Nel listino della interceptor c'è una sella confort optional? Non sono riuscito a capire qual è la base e qual è la confort. Tu hai capito?

Beh la RE ha certamente esaminato come contenere i costi delle bicilindriche. Vedo elementi comuni con la GT 535: le frecce, il supporto parafanfo anteriore e forse anche il parafango stesso
oltre al supporto strumenti e gli strumenti hanno la setssa linea e forse altro. Sennò non costava come uno scooter di 300 cc di marca.
Le selle confort ci sono sia per la INT e sia per la GT e sono identificate da una etichetta nella parte posteriore sinistra. Non so che cosa cambia come materiali non avendole viste e provate.

Ultima modifica di Ferdi7650 (02-09-2019 11:06:33)

Non in linea

#45 06-09-2019 20:28:54

gearbox
Utente
Contrada: Fugassa
Registrato: 15-11-2017
Messaggi: 369

Re: Duello Interceptor vs Triumph Street twin

Salve a tutti
Esistono anche i cerchi a raggi tubeless, che come costo industriale porterebbero all'aumento del prezzo finale di vendita. C'è anche da dire che alla RE costerebbero decisamente meno che all'utente deciso ad aggiornare la sua moto.

Non in linea

#46 07-09-2019 05:07:36

Dodo17
Utente
Contrada: Parma
Moto principale: Sidecar kmz
Registrato: 25-01-2019
Messaggi: 96

Re: Duello Interceptor vs Triumph Street twin

Ferdi7650 ha scritto:
Quint89 ha scritto:

Pulizia della discussione eseguita.

ritornando in topic: @ferdi: la colorazione del collettore significa tutto e niente... dipende soprattutto dal tipo di trattamento eseguito in sede di produzione, un confronto, per essere attendibile andrebbe fatto dopo tot tempo, almeno un anno secondo me, con tot km alle spalle.
Il nuovo corso delle bicilindriche mostra comunque un notevole miglioramento sotto ogni profilo, anche se con fascino minore rispetto alle monocilindriche, penso possano avere successo.

La T in foto dice che ha 3000 km e il collettore ha cambiato colore, mentre la mia ne ha 5000 ed è perfetto.
Mentre nella Bullet diventava color arcobaleno dopo meno di 1000.
La qualità delle cromature MOLTO migliorato. anche gli scarichi sono intatti.
frizione la leva non ha ceduto nemmeno di mezzo millimetro e la uso spesso visto i miei percorsi misti.
Appunto al gommino della leva delle marce, si è rotto nella parte esterna.

Lo scarico è doppio, un tubo dentro l'altro non si colorerá mai.
Tutte le moto moderne sono così ormai


Royal enfield Continental Gt Twin "HER MAJESTY"
Kmz sidecar
Ducati monster
KTM exc 300

Non in linea

#47 07-09-2019 23:46:07

gearbox
Utente
Contrada: Fugassa
Registrato: 15-11-2017
Messaggi: 369

Re: Duello Interceptor vs Triumph Street twin

Salve a tutti
Dopo aver letto tutto il manuale d'officina in inglese, posso dire che la RE650 di vecchio ha solo l'aspetto. Il motore è basato su un ottimo progetto, con scelte tecniche valide. La più banale può essere l'architettura del motore, bicilindrico con manovellismo a 270° per migliorare la coppia ai bassi e ridurre le vibrazioni. A questo aggiungete il controalbero con masse volaniche che contribuisce a ridurre ulteriormente le vibrazioni, a vantaggio di un miglior confort di guida. Il cambio è azionato tramite un cilindro scanalato che muove le forche selettrici. Gli assi della leva del cambio e dell'asse attuatore della frizione lavorano su cuscinetti ad aghi.

Direi che la RE ha fatto veramente un bel passo avanti sulla qualità.

Buona strada

Non in linea

#48 08-09-2019 06:44:54

Paulus
Utente
Da Vigevano
Moto principale: Classic chrome
Registrato: 25-08-2019
Messaggi: 69

Re: Duello Interceptor vs Triumph Street twin

Grazie gearbox smile
E la Street twin?

Non in linea

#49 09-09-2019 09:01:28

gearbox
Utente
Contrada: Fugassa
Registrato: 15-11-2017
Messaggi: 369

Re: Duello Interceptor vs Triumph Street twin

Paulus ha scritto:

Grazie gearbox smile
E la Street twin?

La Street Twin è senz'altro una buona moto, ma costa troppo per quello che offre. Ad esempio, il cambio è a 5 marce. La Interceptor/Continental hai il cambio a 6 marce.

Buona strada

Ultima modifica di gearbox (09-09-2019 09:10:09)

Non in linea

#50 09-09-2019 09:24:25

Italo
Utente
Da Ovest di Paperino
Moto principale: NO Royal
Registrato: 16-07-2013
Messaggi: 6'921

Re: Duello Interceptor vs Triumph Street twin

È il marchio blasonato che ne fa lievitare il listino. Lo stesso succederà se un giorno la royal dovesse diventare glamour.


La felicità è come la scoreggia:
Se è la tua, agli altri dà fastidio.

Non in linea

Piè di pagina

[ Generato in 0.101econdi, nterrogazioni eseguite - Uso memoria: 2.09 MiB (Picco: ]