#1 22-11-2020 11:04:36

Scalco
Promotore
Contrada: Baccalà
Moto principale: RE Continental GT 535
Registrato: 08-03-2014
Messaggi: 1'718

Rottura cerchio in lega automobile

Ciao a tutti, apro questa discussione per condividere la mia esperienza, avere qualche parere/consiglio e dare aiuto nel malaugurato caso possa succedere a qualcun altro.

Lunedì scorso - 16 novembre - tornavo a casa sulla SS51 alle 7:30 am circa. Viaggiavo in auto in direzione Belluno con traffico sostenuto ma scorrevole (circa 70 km/h) e pioggerellina e, superato Ponte Cadore, prima di imboccare la galleria sento una botta assurda sull'anteriore destra. Mi sono detto: qua ho spaccato qualcosa! ...invece la macchina prosegue normale e imbocco la galleria. Faccio 1 km e sento che il volante inizia a tirare a destra sempre di più, dopo un paio di chilometri si accende la spia "gomme a terra" così, appena trovo una piazzola, accosto.
La macchina nascerebbe con le runflat ma non le ho sulle invernali così inizio a lavorare col kit gonfia e ripara che però non funziona. Chiamo il soccorso stradale che ho compreso nell'assicurazione. Questo mi dice che stanno andando a soccorrere un'altra auto nello stesso punto segnalato da me e con lo stesso problema! Nel frattempo chiamo ANAS, Polizia e Carabinieri.

(Vi dico subito che il rimborso me lo sogno perché polizia e carabieniri non hanno fatto alcun verbale perché "è passata più di mezz'ora quindi passeremo solo a fare un controllo e poi segnaleremo all'ANAS, mentre quest'ultimo mi ha solo dato una pec dove inviare il reclamo, ma io non ho nemmeno una foto del tratto stradale interessato perché ero appena prima di una galleria con lavori tra l'altro e non potevo fermarmi a fare foto e poi lì per lì sembrava ok e quando sono ripassato dopo non ho visto nulla!)

Insomma per farla breve il kit gonfia e ripara non funzionava perché si era crepato il cerchio internamente (vedi foto), mentre lo penumatico risultava perfettamente intatto esternamente.

Ho recuperato un treno di 4 cerchi uguali ai miei per 140€ dal quale ne ho estratto uno sul quale ho montato lo pneumatico della botta (ora cercherò di vendere i cerchi che avanzano per rientrare un po' della spesa). Meccanico e gommista mi hanno detto che sembra ok e l'unica è provare per un po'. Ho fatto circa 100 km e la macchina sembra apposto: sterzo, curva, frenata, rettilineo. Solo sul rettilineo a circa 110 km/h mi pare di notare una impercettibile vibrazione proprio sull'anteriore ma non capisco se sia l'asfalto, se sia io che mi faccio seghe mentali o se sia effettivamente lo pneumatico danneggiato.
Se risulta essere ok mi dispiacerebbe cambiarlo perché ha fatto solo un inverno (circa 10.000 km) e costa parecchio anche solo sostituirne uno!

127017118_10224163789632661_1172117573839424563_n.jpg?_nc_cat=100&ccb=2&_nc_sid=0debeb&_nc_ohc=xWEfFjBUkQ8AX8GF2Fh&_nc_ht=scontent.fmxp1-1.fna&oh=fa3f9d6e9c4986c7a674cd3762e33d01&oe=5FE173E3
127199014_10224163780672437_2882148213739934227_n.jpg?_nc_cat=109&ccb=2&_nc_sid=0debeb&_nc_ohc=gUk1RvLSOHMAX8E-fNQ&_nc_ht=scontent.fmxp1-1.fna&oh=60e21c1ff1ce46ad26466fd71abf5715&oe=5FDE62B2

Ultima modifica di Scalco (23-11-2020 18:46:55)


La montagna più alta e più difficile è sempre quella che portiamo dentro di noi.
Walter Bonatti

Avatar designed by WoL
Continental GT - 2015 (ex Classic EFI - 2011)

Non in linea

#2 22-11-2020 14:27:43

pedro
Utente
Da Santa Margherita Ligure
Registrato: 04-09-2019
Messaggi: 446

Re: Rottura cerchio in lega automobile

Mi dispiace quanto ti è successo , ma penso che danneggiare un pneumatico per una buca o un urto contro marciapiedi o altra asperità, sia capitato a tutti. A te è andata peggio e c'hai rimesso anche il cerchio, segno che la botta è stata forte. Io cambierei sicuramente anche il pneumatico, infatti per fessurare il cerchio è segno che il pneumatico non è riuscito ad assorbire totalmente il colpo è l'ha trasmesso al cerchio, perdendo la sua funzione ammortizzante. Quindi a mio parere, le tele del pneumatico potrebbero aver subito anche loro un danno, che potrebbe manifestarsi quando meno tel'aspetti, magari in velocità. Io non ci penserei e cambierei il pneumatico, la pelle è una, e la spesa, pur fastidiosa, non è poi cosi onerosa.

Ultima modifica di pedro (22-11-2020 14:34:17)


Classic Army 2012 + Interceptor Chrome 2019

Non in linea

#3 22-11-2020 16:08:48

Paulus
Utente
Da Pavia
Moto principale: Street Twin (ex Classic 500)
Registrato: 25-08-2019
Messaggi: 1'230

Re: Rottura cerchio in lega automobile

Un cerchio in acciaio non si sarebbe rotto. Avresti proseguito senza problemi e poi dimenticato l'episodio. Tendo a fidarmi del parere del gommista che ha esaminato la gomma


L'infedele del sacro marchio che dubita il verbo dei mullah

Non in linea

#4 23-11-2020 20:53:10

Scalco
Promotore
Contrada: Baccalà
Moto principale: RE Continental GT 535
Registrato: 08-03-2014
Messaggi: 1'718

Re: Rottura cerchio in lega automobile

Grazie del consiglio Pedro. Sono molto indeciso perché la macchina adesso sembra ok e comunque il gommista mi ha detto che secondo lui è apposto. Uno pneumatico così costa 140 € e ovviamente il prezzo raddoppia se devo sostituire la coppia perché hanno circa 10-15.000 km sul battistrada e non so se cambiarne uno solo crei problemi.

Sai Paulus, ho pensato anche io la stessa cosa! Solo che ho sempre avuto cerchi in lega su quella macchina, in lamiera non si possono proprio vedere là lol


La montagna più alta e più difficile è sempre quella che portiamo dentro di noi.
Walter Bonatti

Avatar designed by WoL
Continental GT - 2015 (ex Classic EFI - 2011)

Non in linea

#5 11-01-2021 08:18:45

Scalco
Promotore
Contrada: Baccalà
Moto principale: RE Continental GT 535
Registrato: 08-03-2014
Messaggi: 1'718

Re: Rottura cerchio in lega automobile

Buongiorno a tutti, dopo un mese e mezzo (non so quanti chilometri, ma credo tra i 2.000 e i 3.000), posso dire che lo pneumatico in questione è ancora ok: tuttora montato sul cerchio che ho comprato e tuttora marciante.

p.s. l'ANAS ovviamente non mi ha degnato di risposta (reclamo inviato tramite pec).


La montagna più alta e più difficile è sempre quella che portiamo dentro di noi.
Walter Bonatti

Avatar designed by WoL
Continental GT - 2015 (ex Classic EFI - 2011)

Non in linea

Piè di pagina

[ Generato in 0.139econdi, nterrogazioni eseguite - Uso memoria: 2.54 MiB (Picco: ]