#1001 15-01-2021 09:38:29

Dueruote
Utente
Registrato: 02-03-2016
Messaggi: 6'114

Re: L'angolo delle altre marche (Non Royal Enfield)

enzorock ha scritto:
Dueruote ha scritto:

Ah... ok. Ho visto solo la tua reazione. Non sono riuscito a leggere il messaggio che ti aveva divertito.
Tornando in tema. Nel 2021 dovrebbero arrivare le Moto Morini cinesi da 650cc. Avranno lo stesso successo di Benelli ?

Benelli ci ha messo un po' di tempo e ha lavorato bene anche a livello di rete di vendita e officina... Vedremo questi nuovi marchi cinesi se sapranno fare altrettanto... Ma non sarà facile... Di marchi nuovi ce ne sono tanti ma poi, quando vai a ben vedere, praticamente non hanno rivenditori... Io ad esempio vorrei vedere da vicino le Brixton 500 (austriache ma credo fatte in Cina) ma di concessionarie manco l'ombra... (aho poi magari mi sbaglio)

Confermo. Brixton è cinese come produzione. Nel sito indicano una buona capillarità. Pensa che c'è il concessionario a Faenza !
Voge sta vendendo benino e sono belle.

Non in linea

#1002 15-01-2021 22:11:37

enzorock
Utente
Da Rignano Flaminio
Moto principale: BENELLI 502C Cruiser 2019
Registrato: 27-01-2018
Messaggi: 1'357

Re: L'angolo delle altre marche (Non Royal Enfield)

Paulus ha scritto:

Benelli vende in Italia perché ha un marchio noto che giustifica di investire nella rete di vendita.
Nessuno che non sia un folle investe per distribuire un marchio sconosciuto in un mercato stramaturo

Vero. Però ricorderai le prese per culllo i primi anni della gestione cinese in Benelli... Non possiamo negarlo, nessuno ci credeva e invece...


enzorock! Moto, panza e rock'n roll!

Non in linea

#1003 16-01-2021 10:29:07

Paulus
Utente
Da Pavia
Moto principale: Street Twin (ex Classic 500)
Registrato: 25-08-2019
Messaggi: 1'237

Re: L'angolo delle altre marche (Non Royal Enfield)

enzorock ha scritto:
Paulus ha scritto:

Benelli vende in Italia perché ha un marchio noto che giustifica di investire nella rete di vendita.
Nessuno che non sia un folle investe per distribuire un marchio sconosciuto in un mercato stramaturo

Vero. Però ricorderai le prese per culllo i primi anni della gestione cinese in Benelli... Non possiamo negarlo, nessuno ci credeva e invece...

L'altra chiave di successo, oltre al marchio, è che hanno fatto una gamma di moto adatte all'Europa, oltre a vendere quelle asiatiche. Ci sono dietro investimenti importanti. Con il marchio e con la gamma si può fare la rete di vendita.

Ben vengano altri cinesi se fanno prodotti competitivi in fasce di mercato che gli europei hanno abbandonato


L'infedele del sacro marchio che dubita il verbo dei mullah

Non in linea

#1004 16-01-2021 18:24:17

caricabasso
Utente
Moto principale: Interceptor
Registrato: 20-02-2013
Messaggi: 5'584

Re: L'angolo delle altre marche (Non Royal Enfield)

Paulus ha scritto:
enzorock ha scritto:
Paulus ha scritto:

Benelli vende in Italia perché ha un marchio noto che giustifica di investire nella rete di vendita.
Nessuno che non sia un folle investe per distribuire un marchio sconosciuto in un mercato stramaturo

Vero. Però ricorderai le prese per culllo i primi anni della gestione cinese in Benelli... Non possiamo negarlo, nessuno ci credeva e invece...

L'altra chiave di successo, oltre al marchio, è che hanno fatto una gamma di moto adatte all'Europa, oltre a vendere quelle asiatiche. Ci sono dietro investimenti importanti. Con il marchio e con la gamma si può fare la rete di vendita.

Ben vengano altri cinesi se fanno prodotti competitivi in fasce di mercato che gli europei hanno abbandonato


L'Imperiale è azzeccatissima e nel tempo venderà di più delle Bullet

Non in linea

#1005 16-01-2021 19:16:50

Dueruote
Utente
Registrato: 02-03-2016
Messaggi: 6'114

Re: L'angolo delle altre marche (Non Royal Enfield)

Poi deve uscire la 530cc... sembra.
Attualmente la 400cc è una delle moto che considero assieme alla maiala.

Enzo... nel gruppo Benelli parlano del confronto tra Honda Rebel 500 e Benelli 502C. Tu le hai avute una dietro l'altra, sbaglio?
Mi dai un contributo da mettere nel gruppo?

Ultima modifica di Dueruote (16-01-2021 19:28:19)

Non in linea

#1006 16-01-2021 22:41:05

Feel the vibe
Utente
Da Roma
Moto principale: Kawasaki W800 -- Ex GT 535
Registrato: 21-01-2016
Messaggi: 1'628

Re: L'angolo delle altre marche (Non Royal Enfield)

L'imperiale a me fa andare di corpo. L'ho vista da vicino ci sono montato sopra e devo dire che è brutta, ma brutta vera. La sensazione di approssimazione, di verniciatura che salta anche solo guardandola troppo, la plasticosità , la proiettano in testa alle più grosse delusioni motociclistiche che ho avuto ultimamente...ovvio parlo di un mio parere, di un mio gusto personale. Non possiamo neanche parcheggiarla accanto ad una Bullet ragazzi, con tutti i difetti dell'Indiana che noi tutti conosciamo, ma non si possono paragonare, se non sul giornaletto delle moto. Peccato perché la Trk e la C, pur non essendo il mio genere, non mi dispiacciono affatto. Ma l'imperiale proprio no, piuttosto meglio Mash Brixton Vervemoto e compagnia cantante....


...ostentando sicumera come Loretta Goggi nella freccia nera o in maledetta primavera....
Mente auto noma

Non in linea

#1007 16-01-2021 23:04:14

Paulus
Utente
Da Pavia
Moto principale: Street Twin (ex Classic 500)
Registrato: 25-08-2019
Messaggi: 1'237

Re: L'angolo delle altre marche (Non Royal Enfield)

La Imperiale, ma anche la bullet, sono moto pensate per il mercato asiatico, indiano in particolare, che ha standard di gradimento dei consumatori molto diversi dai nostri. Sono vendute in Europa per opportunità


L'infedele del sacro marchio che dubita il verbo dei mullah

Non in linea

#1008 16-01-2021 23:52:30

enzorock
Utente
Da Rignano Flaminio
Moto principale: BENELLI 502C Cruiser 2019
Registrato: 27-01-2018
Messaggi: 1'357

Re: L'angolo delle altre marche (Non Royal Enfield)

Dueruote ha scritto:

Poi deve uscire la 530cc... sembra.
Attualmente la 400cc è una delle moto che considero assieme alla maiala.

Enzo... nel gruppo Benelli parlano del confronto tra Honda Rebel 500 e Benelli 502C. Tu le hai avute una dietro l'altra, sbaglio?
Mi dai un contributo da mettere nel gruppo?

OK, ho scritto qualcosa sui vari gruppi Facebook dedicati alla 502C... La rivista Motociclismo ha pubblicato sul numero di gennaio 2021 proprio la comparativa tra Benelli 502C e Honda CMX 500 Rebel. Motociclismo non parlerà mai male della Honda, si  limita a dire che è un po' scomoda e che le sospensioni non sono il massimo... Io dico, molto più realisticamente, che la Rebel è scomodissima, che la posizione delle gambe è mostruosa, che dopo un'ora di guida devi assolutamente scendere e fare una pausa bella lunga... Le sospensioni sono pessime e la gomma anteriore è esageratamente larga e rende la guida poco reattiva. Esalto invece il suo motore, pastoso e sempre pieno. Ottimo davvero. Il motore Benelli è meno coinvolgente ma più "maleducato" anche nel sound, sembra quasi un 4 cilindri. Però alla lunga può stancare, lo ammetto. Benelli vince 10 a 0 nella guida, nelle impostazioni della curva, nella comodità, nelle sospensioni. La forcella a steli rovesciati della 502C è davvero ottima, idem per il mono posteriore che, seppure di corta escursione, svolge egregiamente il suo lavoro. Posizione di guida comoda, ripeto, e triangolo ergonomico molto azzeccato con la possibilità, oltretutto, di regolare pedane e manubrio secondo le proprie esigenze (solo da personale Benelli, mi raccomando). La frenata è ottima su entrambe le moto. Riguardo l'autonomia la Benelli stravince grazie agli oltre 20 litri di serbatoio che permettono di percorrere più di 500 km. Come realizzazione direi che la Honda è forse più curata ma anche la Benelli non delude. Le due moto, però, a mio parere sono molto diverse proprio concettualmente. La Honda è una custom stile bobber mentre la Benelli, alla fine, è una power bike (simile alla Diavel, si vede). Io che ho avuto un mese la Rebel e che da 6 mesi possiedo la 502C, devo dire che preferisco di gran lunga quest'ultima. Ma riconosco i pro della Honda, in particolar modo, ripeto, la corposità del motore

Ultima modifica di enzorock (16-01-2021 23:53:44)


enzorock! Moto, panza e rock'n roll!

Non in linea

#1009 17-01-2021 12:50:02

Dueruote
Utente
Registrato: 02-03-2016
Messaggi: 6'114

Re: L'angolo delle altre marche (Non Royal Enfield)

Posso copiarli nel gruppo?

Non in linea

#1010 17-01-2021 13:22:01

Dueruote
Utente
Registrato: 02-03-2016
Messaggi: 6'114

Re: L'angolo delle altre marche (Non Royal Enfield)

Comunque a me la Imperiale non sembra affatto fatta male confronto alla Bullet, anzi.

Ultima modifica di Dueruote (17-01-2021 13:22:49)

Non in linea

#1011 17-01-2021 13:31:02

enzorock
Utente
Da Rignano Flaminio
Moto principale: BENELLI 502C Cruiser 2019
Registrato: 27-01-2018
Messaggi: 1'357

Re: L'angolo delle altre marche (Non Royal Enfield)

Dueruote ha scritto:

Posso copiarli nel gruppo?

Certo


enzorock! Moto, panza e rock'n roll!

Non in linea

#1012 21-01-2021 09:15:55

Dueruote
Utente
Registrato: 02-03-2016
Messaggi: 6'114

Re: L'angolo delle altre marche (Non Royal Enfield)

Oggi sono incappato in una notizia interessante, sebbene non sia proprio un'ultima ora.
Il bicilindrico di serie più grande del mondo, che io sappia, è sempre stato quello della Kawasaki VN2000. La cilindrata è 2053cc !
Non mi risulta sia mai stato superato su moto di serie. La stessa Harley-Davidson è "ferma" a 117ci, pari a poco più di 1900cc.
Tuttavia ho letto che la casa di Milwaukee propone, come motore sciolto, un 131ci. Si tratta di 2147cc !
Sarebbe il bicilindrico di serie più grande mai costruito, se venisse montato su un modello. Attualmente, dalle notizie trovate, dovrebbe essere acquistabile solo separatamente.
Mi ricordo che Kawasaki, al tempo della presentazione della VN2000, disse che sarebbe stato difficile andare oltre per un bicilindrico. Le ragioni erano meccaniche.
Allargare ulteriormente l'alesaggio avrebbe significato avere una camera di combustione esageratamente larga ed allungare la corsa avrebbe significato raggiungere velocità medie del pistone superiori ad una Ninja.
Così.... per parlare.

hd-131ci-engine.jpg

Non in linea

#1013 21-01-2021 11:27:27

Paulus
Utente
Da Pavia
Moto principale: Street Twin (ex Classic 500)
Registrato: 25-08-2019
Messaggi: 1'237

Re: L'angolo delle altre marche (Non Royal Enfield)

la dimensione del pistone esalta il motociclista smile


L'infedele del sacro marchio che dubita il verbo dei mullah

Non in linea

#1014 21-01-2021 11:54:25

marionline
Amministratore
Contrada: Baccalà
Moto principale: RE C5 Chrome
Registrato: 19-02-2013
Messaggi: 1'073
Sito web

Re: L'angolo delle altre marche (Non Royal Enfield)

Ma motori bicilindrici così "grossi" che vantaggi danno?


Ciao da me che sono io!!!!!

Non in linea

#1015 21-01-2021 12:47:38

Dueruote
Utente
Registrato: 02-03-2016
Messaggi: 6'114

Re: L'angolo delle altre marche (Non Royal Enfield)

A livello pratico, nessuno. Al massimo ho guidato un 1700cc (Harley). E' bello sentire che il motore borbotta sempre basso, ma tolto l'impatto psicologico e visivo, non ci sono vantaggi.

Non in linea

#1016 21-01-2021 13:01:16

marionline
Amministratore
Contrada: Baccalà
Moto principale: RE C5 Chrome
Registrato: 19-02-2013
Messaggi: 1'073
Sito web

Re: L'angolo delle altre marche (Non Royal Enfield)

Ma ora, che sembra esserci la rincorsa alle cilindrate più grosse, hanno senso? Sono obbligati per rispettare normative varie?


Ciao da me che sono io!!!!!

Non in linea

#1017 21-01-2021 13:11:34

Dueruote
Utente
Registrato: 02-03-2016
Messaggi: 6'114

Re: L'angolo delle altre marche (Non Royal Enfield)

Allora... sicuramente una cilindrata superiore permetter di rientrare meglio nelle normative, mantenendo al contempo le prestazioni.

Non in linea

#1018 21-01-2021 14:41:51

McBob
Utente
Contrada: Roma
Moto principale: Classic 500
Registrato: 15-10-2018
Messaggi: 605

Re: L'angolo delle altre marche (Non Royal Enfield)

Paulus ha scritto:

la dimensione del pistone esalta il motociclista smile

Eh, ma non è quanto è grosso, è come lo si usa. [Non sono riuscito a trattenermi.]

C'è anche questa citazione che ho trovato, di Mark Twain: “It's not the size of the dog in the fight, it's the size of the fight in the dog.”

Secondo me vale anche per le moto. Niente contro le grosse cilindrate, intendiamoci, di per sé.

Ultima modifica di McBob (21-01-2021 14:54:14)

Non in linea

#1019 21-01-2021 17:07:46

Paulus
Utente
Da Pavia
Moto principale: Street Twin (ex Classic 500)
Registrato: 25-08-2019
Messaggi: 1'237

Re: L'angolo delle altre marche (Non Royal Enfield)

McBob ha scritto:

C'è anche questa citazione che ho trovato, di Mark Twain: “It's not the size of the dog in the fight, it's the size of the fight in the dog.”

questa non la sapevo! grazie me la segno smile


L'infedele del sacro marchio che dubita il verbo dei mullah

Non in linea

#1020 07-02-2021 17:11:55

Dodo17
Utente
Contrada: Parma
Moto principale: Sidecar kmz
Registrato: 25-01-2019
Messaggi: 240

Re: L'angolo delle altre marche (Non Royal Enfield)

Mio papà ha preso una Mutt....
Che ne dite?

IMG-20210206-WA0013.jpg


Royal enfield Continental Gt Twin "HER MAJESTY"
Kmz sidecar
Ducati monster
KTM exc 300

Non in linea

#1021 07-02-2021 22:50:46

Bruneor
Utente
Da Genova
Contrada: Fugassa
Moto principale: Classic 500
Registrato: 12-03-2020
Messaggi: 81

Re: L'angolo delle altre marche (Non Royal Enfield)

Ho solo capacità di valutazione estetiche e come moto mi piace wink le recensioni che ci sono sono buone!

Non in linea

#1022 08-02-2021 07:41:15

caricabasso
Utente
Moto principale: Interceptor
Registrato: 20-02-2013
Messaggi: 5'584

Re: L'angolo delle altre marche (Non Royal Enfield)

Anche a me piace molto dal punto di vista estetico.

Non in linea

#1023 08-02-2021 08:46:10

Dueruote
Utente
Registrato: 02-03-2016
Messaggi: 6'114

Re: L'angolo delle altre marche (Non Royal Enfield)

Mutt è la prima volta che la sento. L'importatore per l'Italia è a Rimini.

Non in linea

#1024 08-02-2021 13:35:25

Dodo17
Utente
Contrada: Parma
Moto principale: Sidecar kmz
Registrato: 25-01-2019
Messaggi: 240

Re: L'angolo delle altre marche (Non Royal Enfield)

Dovrebbe essere anche questo un marchio storico inglese. Di Birmingham. Il motore è Suzuki..


Royal enfield Continental Gt Twin "HER MAJESTY"
Kmz sidecar
Ducati monster
KTM exc 300

Non in linea

#1025 08-02-2021 13:53:35

Ravi
Utente
Moto principale: Interceptor 650
Registrato: 16-07-2020
Messaggi: 229

Re: L'angolo delle altre marche (Non Royal Enfield)

Se è il mitico Suzuki 250 4 valvole della GN/TU/Van Van è una garanzia...

Non in linea

Piè di pagina

[ Generato in 0.091econdi, nterrogazioni eseguite - Uso memoria: 2.73 MiB (Picco: ]